803 Shares 3685 views

Come e dove posso ottenere un aborto? Tipi di aborto medico

L' aborto chiama l' aborto con metodi medici. Ogni tale manipolazione può avere le sue conseguenze e complicazioni. In questo caso, più è più lungo lo sviluppo dell'embrione nel ventre materno, tanto più pronunciato. L'articolo vi dirà su dove puoi fare un aborto e quello di cui hai bisogno per questo. Anche tu puoi scoprire quali tipi di aborti esistono.


Dove posso ottenere un aborto?

L'interruzione della gravidanza può essere effettuata in due modi: su richiesta del paziente e secondo le indicazioni. Nel primo caso, una donna sceglie una clinica dove si può avere un aborto. Se la terminazione della vita embrionale viene eseguita per lungo tempo secondo le indicazioni, il paziente viene consegnato all'istituzione appropriata. Non esiste una scelta speciale qui.

Interrompere la gravidanza può essere in un'istituzione pubblica. L'intera procedura dovrebbe essere gratuita. Per il paziente viene selezionato un metodo di aborto secondo il termine. Con questa opzione, il paziente deve avere un passaporto, un'assicurazione medica o una politica.

Il paziente può anche preferire le cliniche private. In esse per la manipolazione è necessario pagare la somma. Il prezzo dipende dal metodo dell'aborto. Le più importanti istituzioni mediche basate su questa attività sono "UltraMed", "Clinica ginecologica", "Zdravitsa" e altri.

Come avere un aborto: preparazione

Una volta stabilito dove ottenere un aborto, devi prepararti alla procedura. Per fare questo, vai al ginecologo. Il medico ti darà una serie di studi. La diagnosi comprende l'analisi urinaria, diversi tipi di sangue, un tampone dalla vagina e un ecografia ginecologica con una definizione del termine. Assicurarsi di informare il medico se ha una reazione allergica ai farmaci. Il metodo dell'aborto è scelto tenendo conto di tutte le caratteristiche individuali: l'età del paziente, le malattie esistenti, l'età gestazionale. Prendi in considerazione i principali tipi di aborti.

Uso di compresse

Questo metodo di aborto è anche chiamato tablet, o aborto medico. Viene prodotto esclusivamente nelle fasi iniziali. Dove posso ottenere l'aborto medico? Solo in cliniche specializzate. L'uso domestico delle droghe è inaccettabile e può portare a conseguenze disastrose.

L'interruzione del farmaco viene effettuata fino a 6-7 settimane. Alcune fonti consentono l'uso di farmaci e fino a 9 settimane. Ma i medici cercano di non rischiare. Tutta la manipolazione consiste in più fasi. Parlare con il vostro ginecologo e scoprire dove prendere un aborto con pillole nella tua zona. Dopo di che, visita la stanza diagnostica ad ultrasuoni e specificare il periodo di gravidanza. Il giorno della procedura verrà somministrata più pillole. Il loro numero può variare da uno a tre. Tutto dipende dal tipo di droga. Di solito vengono utilizzati "Mifepriston", "Mifegin", "Mifyprex" e molti altri. L'essenza dei farmaci è interrompere la produzione di progesterone e staccare l'uovo fetale dalle pareti dell'utero. Dopo aver preso farmaci, una donna deve rimanere all'interno dell'ospedale entro poche ore. Il paziente viene monitorato attentamente. Dopo di che, il sesso più giusto può tornare a casa.

Pochi giorni dopo aver preso il primo gruppo di pillole, il paziente viene offerto ancora una medicina. È necessario rafforzare l'attività contrattile dell'organo genitale. I farmaci possono essere scelti dal medico singolarmente, ma la maggior parte di loro hanno ossitocina nella loro composizione.

Aspirazione del vuoto

Per eseguire questo tipo di interruzione, è necessario consultare un medico e scoprire dove effettuare un mini-aborto. Ti verrà offerto un certo numero di cliniche. È anche possibile utilizzare i servizi di un'istituzione statale. Si prega di notare che alcuni ospedali non eseguono questo tipo di risoluzione della gravidanza.

L'aspirazione del vuoto comporta la rapida e sicura rimozione dell'ovaio fetale dalla cavità uterina. La procedura viene eseguita fino a 12 settimane. L'intera operazione non dura più di cinque minuti. La pre-paziente è dotata di anestesia locale. I vantaggi dell'abortaggio a vuoto sono che non c'è bisogno di espandere il canale cervicale e danneggiare la cervice. Questo è più adatto per le giovani donne che desiderano avere un bambino in un secondo momento.

Curettage ginecologico: curettage

Questo metodo di interruzione è il più popolare. Dove posso avere un aborto con la curettage ginecologica? In qualsiasi centro medico specializzato in queste manipolazioni.

La raschiatura ginecologica comporta l'uso di anestesia. Durante la procedura, il paziente è immerso nel sonno. Dura un curettage di circa 15 minuti. L'essenza dell'aborto è il seguente. Con l'aiuto di dispositivi speciali la cervice dell'utero si espande. Una curetta viene introdotta nella cavità dell'organo riproduttivo – un dispositivo sotto forma di un anello con una lunga maniglia. Il medico afferra i siti dell'endometrio e li scrapa.

Questo metodo di aborto è uno dei più affidabili. Ma allo stesso tempo può avere molte conseguenze: partendo dalla normale infiammazione e terminando con la perforazione dell'utero. Dopo l'operazione, il paziente deve rimanere in ospedale per diverse ore.

Come e dove posso avere un aborto (data di ritardo)?

L'interruzione della gravidanza dopo 12 settimane viene effettuata solo presso istituti sanitari pubblici. Prima di questo viene istituita una commissione che decide sulla possibilità di manipolazione. L'aborto più comune nel tardo termine è dovuto alla presenza del feto di varie patologie incompatibili con la vita, le malattie genetiche e così via. Meno spesso l'aborto si svolge in relazione alla posizione di una donna: morte improvvisa del marito, disoccupazione, condizioni sociali.

Fino a 14-16 settimane di manipolazione implica l'uso di curette, come sopra descritto. Dopo 20 settimane possiamo parlare di nascita artificiale. Nel terzo trimestre l'aborto non viene più eseguito.

Una piccola conclusione

Se sei interessato a dove puoi fare un aborto pagato, allora devi contattare un ginecologo. Il medico ti dirà di ogni metodo, individuerà i principali pro e contro. In accordo con il tuo termine, il ginecologo raccomanderà le tattiche di azione. Si prega di notare che dopo la manipolazione è necessario visitare la sala diagnostica ad ultrasuoni. È necessario valutare la condizione dell'utero e assicurarsi che non ci siano resti dell'ovaio fetale in esso. Tutto il meglio!