467 Shares 9195 views

Protisti – questo … Caratterizzazione e caratteristiche strutturali

A prima vista, sembra che la sistematica moderna aveva già individuato tutti i principali taxa e non contesta. Ma non è così. Avete sentito parlare di tale unità sistematica come protisti? Se no, allora il nostro articolo è per voi.


La storia della scoperta

Protisti – un concetto che è stato introdotto nella scienza naturalista tedesco Ernst Haeckel. Questo è accaduto nel 1886. A quel tempo, era già noto ai due regni della natura: piante e animali. Tutti gli altri organismi viventi studioso e portato a protisti. Ma la scienza non si ferma. Sistematica isolato nuove funzioni principali, la creazione di taxa. E nel 1969, l'ecologista americana Roberg Whittaker descritto protisti hanno una visione moderna. Tra l'altro, questo scienziato chiamato l'autore del sistema "cinque regni." Tale classificazione di tutti gli esseri viventi è ancora attuale.

Caratteristiche dei protisti

Da protisti sono tutti gli organismi, che il corpo non produce questi tessuti. E non importa quanto si formano le cellule. La struttura è caratterizzata da protisti nucleo. Tra le piante appartengono a questo gruppo di alghe. protisti eterotrofi sono presentati protozoi e organismi gribopodobnymi.

La struttura delle alghe

Descrizione protisti iniziano con le prime piante che è apparso sul pianeta – alghe. Tra loro ci sono rappresentanti di metazoi. E 'Chlamydomonas e clorella. Nonostante il fatto che il loro corpo è rappresentato da una singola cella, essi svolgono tutti i processi della vita. Questa respirazione attraverso shell azionato dal flagello, nutrizione autotrofi, riproduzione dividendo in due o sporulazione. alghe pluricellulari sono più diversificata. Nelle loro cellule sono connesse anatomicamente, ma non formare tessuti. Tali strutture sono chiamate tallo o tallo.

protisti eterotrofi

Questo gruppo comprende specie che sono in grado di mangiare solo ingredienti biologici pronti. Eterotrofi protisti – sono unicellulari, o protozoi. Nonostante il nome, la loro struttura è anche abbastanza difficile. Uno dei più comuni è i rappresentanti più semplici di Paramecium caudatum. Come tutti gli animali della loro unità di superficie rappresentata dalla membrana plasmatica e la pellicola che rappresenta citoplasma letto impaccato. organelli permanente di questi protisti sono digestivo e contrattile vacuolo. La prima viene realizzata sostanze organiche enzimaticamente risolvere, e la seconda – la regolazione della pressione osmotica e acqua e sale scambio.

In ciliati verifica anche processo sessuale, che assume la forma di coniugazione. In questo caso due animali convergono formate ponte citoplasmatica, in cui il nucleo di informazioni genetiche scambiate tra di loro. organelli molto diverse movimento protisti eterotrofi. Nel ciliati sono le numerose cilia in Euglena – un singolo flagello. Ma Amoeba Proteus forma uno sporgenze non permanenti del citoplasma, che sono chiamati pseudopodi, o pseudopodi.

protisti Gribopodobnye

Questo gruppo di protisti assomiglia lontanamente funghi reali. Ad esempio, il corpo della maglia è rappresentato labyrinthulomycetes vaganti plasmodia. Una parete cellulare costituita da una rigida Oomiceti cellulosa. Inoltre, nel processo di riproduzione asessuale, formano zoospore mobili. Questi sintomi sono tipici per polryadka gifohitridievyh, la maggior parte dei quali sono parassiti intracellulari di alghe e invertebrati.

Le proprietà uniche

Protisti – sono organismi che hanno caratteristiche molto insolite. Questi includono labyrinthulomycetes pseudopodi gribopodobnyh. Essi si fondono con le analoghe strutture delle cellule vicine, creando un'intera rete. rappresentanti dell'ordine sono dotati di un distinto hrizofitovye protuberanza chiamato gaptonemoy. Consiste di microtubuli, circondata da un canale del reticolo endoplasmatico. In dinoflagellati osservato loro particolare struttura del nucleo, cromosomi che sono sempre in stato di spiralizirovannom.

Qual è polifilia

Molto spesso protisti chiamato gruppo polifiletico o taxon. Ciò significa che è composto di organismi che hanno dimostrato affinità con rappresentanti di altre unità tassonomiche non sono inclusi in questo. Quindi, basta fare riferimento al regno animale, e le alghe – al regno vegetale. taxa polifiletico non fanno parte della tassonomia moderna, perché i loro rappresentanti non hanno un antenato comune. Esempi di tali gruppi sono animali a sangue freddo o batteri autotrofi.

Così, protisti – it organismi eucarioti, che non fanno questi tessuti. Tra loro ci sono singole specie e multicellulari, automatica ed eterotrofi. Per i rappresentanti moderni di protisti sono organismi alghe, protozoi e gribopodobnye.