867 Shares 3502 views

Sergei Kiriyenko. Biografia, foto e la famiglia

Sergei Kiriyenko (nato il 26 luglio 1962), è un uomo di Stato russo e uomo politico. Ha brevemente servito come primo ministro della Russia dal 23 marzo al 23 Agosto 1998 durante il secondo mandato presidenziale di Boris Yeltsin. Attualmente, egli è il capo della "Rosatom" State Corporation per l'Energia Atomica.


origine

Kirienko Sergey Vladilenovich è dovuto ai dipendenti della famiglia. Suo nonno, Yakov Izraytel, è stato un partecipante nella rivoluzione e la guerra civile, durante la quale ha servito nella Ceka. E 'noto che Lenin personalmente assegnato lo pistola nominale per il servizio di coscienza del potere sovietico. Negli anni '30 del secolo scorso Jacob Izraytel diretto le guardie di frontiera sovietico in Armenia e in Abkhazia, e poi è stato direttore della filiale di Abkhazia della Banca di Stato. Vladilen suo figlio – il padre del nostro eroe – è iniziato dopo la laurea da scienziato MSU, dottore in filosofia, ha insegnato al liceo nella città di Gorky. Cognome indossato da Sergei Kiriyenko, appartiene a sua madre, Larisa.

infanzia

Dove inizia il viaggio di sua vita, Sergei Kiriyenko? La sua biografia è iniziata nel Sukhumi, capitale dell'Abkhazia, dove ha vissuto e lavorato per il nonno di Jacob. genitori Sergei erano vicini di casa e sono andati alla stessa scuola. Famiglia istituito, quando era ancora studente, e papà Sergei ha studiato a Mosca, e mia madre – a Odessa, in modo che i primi anni della sua vita ha portato i nonni sul padre e la madre (per fortuna, vivevano tutti nella stessa casa).

Poi la famiglia Vladilena e Larissa Izrayteley vissuto per qualche tempo in Gorky, dove suo padre ha cominciato a fare una carriera accademica presso l'Istituto dei Trasporti acqua. Tuttavia, la vita familiare hanno avuto fortuna, e quando suo figlio aveva 10 anni, hanno divorziato. Larisa e Sergey andarono a Sochi, dove ha preso per sé e per il nome da nubile di suo figlio.

anni di studio

Dopo il diploma di scuola superiore a Sochi Kirienko Sergey Vladilenovich, la cui biografia è ancora una volta lo ha portato a Gorky, entrò nel reparto navale dell'Istituto di acqua di trasporto Ingegneri, dove il padre insegnava. Durante i suoi studi ha vissuto in famiglia di suo padre e della sua seconda moglie, che ha insegnato presso la stessa università. Già a quel tempo Sergey Kirienko attivamente impegnati nel lavoro pubblico, era una facoltà Komsomol (per coloro che sono giovani, spieghiamo che il YCL (o completamente "organizzatore Komsomol") – una segretaria (nelle organizzazioni comuniste cosiddetti manager) Ufficio di presidenza dei Giovani Comunisti). Nel 1982 è diventato membro del Partito Comunista.

periodo sovietico della carriera

Dopo la laurea nel 1984, Kirienko Sergey Vladilenovich servito servizio attivo nelle forze di difesa aerea nel post zamkomvzvoda in Ucraina, vicino alla città di Odessa. Tornando dopo un servizio presso l'impianto Gorky "Red Sormovo" Kiriyenko divenne ben presto negozio komsorgom, poi – la società, e dal 1989 – il 2 ° segretario del comitato regionale Gorky di Giovani Comunisti, unito al Komsomol. Nel 1990 è stato eletto al consiglio regionale.

In quegli anni, il paese del rapido sviluppo del movimento cooperativo, le imprese sotto gli auspici del Komsomol c'erano diverse associazioni giovanili, che cercano di impegnarsi in attività economiche, ha creato i cosiddetti giovani complessi residenziali – SWC, il cui compito era quello di organizzare la costruzione di alloggi per i giovani lavoratori. Tutte queste domande sono stati solo la responsabilità di Sergei Kiriyenko, come il segretario del comitato regionale del Komsomol.

Gli inizi della carriera nella nuova Russia

Con l'arrivo dei nostri rapporti di mercato vita, Sergei Kiriyenko, come la maggior parte dei lavoratori del Komsomol del suo rango, non è stato preso alla sprovvista, e ha trovato subito un posto (e forse lo prepara in anticipo). Nel 1991, Gorky ha creato un gruppo multi-Condividi Gioventù – AMK. Il che significa qui la parola "multi"? Il fatto che AMC possa esercitare le attività – commercio, costruisce, ripara, design e così via, che ricevono ordini da grandi aziende Gorky … E il suo amministratore delegato, naturalmente, si tratta di un giovane e promettente direttore Sergei Kiriyenko. Senza allontanarsi dalla direzione apprende in contumacia nel Accademia dell'Economia Nazionale di Mosca, studiando finanza e delle banche.

E gli sforzi non sono stati vani. Nel 1993, ha diretto il Nizhny Novgorod Banca "di garanzia", fa parte del consiglio di amministrazione in Bor del Bor Commercial Bank, la Nizhny Novgorod è diventato un membro del consiglio di scambio. Nel 1996, la nomina Kiriyenko (su raccomandazione del governatore Boris Nemtsov) Presidente compagnia petrolifera "Norse-petrolio".

Nel maggio 1997 si trasferisce a Mosca per la carica di primo vice-premier del governo russo Boris Nemtsov lo ha invitato alla carica di Vice Ministro del combustibile e dell'energia, il posto ministeriale che occupa Nemtsov, combinandola con il vice-primo ministro. Ma nel mese di novembre dello stesso anno, un seggio ministeriale viene rilasciato e ci vuole Sergei Kiriyenko.

Il primo ministro

Governo Sergei Kiriyenko Cabinet (23 marzo 1998 – 23 agosto 1998) è stato il sesto nella Federazione Russa, è stato preceduto dal secondo Gabinetto di Viktor Chernomyrdin, e lo seguì nell'ufficio di Primakov. Inizialmente 23 marzo Kiriyenko è stato nominato Eltsin e. circa. Il primo ministro, e poi ha offerto la Duma di approvare ben tre volte: il 10 aprile (143 voti favorevoli, 186 contrari, 5 astenuti), il 17 aprile (115 per, 271 contrari, 11 astenuti), il 24 aprile (251 per, 25 contro). Così, la terza volta è stato nominato primo ministro. Secondo la Costituzione russa, se la Duma respinge il candidato presidente proposto per il primo ministro per tre volte, allora deve essere sciolto, e ha tenuto le elezioni parlamentari. E 'evidente che questa prospettiva non è piaciuto molto i deputati, e in previsione della crisi imminente e default russo di nessuno, ma Kiriyenko, sulla premiership non è rivendicato.

Insieme con il vice primo ministro Nemtsov, ha cercato di migliorare l'economia della Russia, con l'aiuto del prestito del FMI, ed è cresciuto il debito pubblico a $ 22,6 miliardi di dollari. Allo stesso tempo, che stava cercando di ottenere finanziamenti per i mercati spesa pubblica e finanziari, aumentando nel giugno 1998, in base ai titoli di Stato dei tassi di interesse russi al 150%.

Ma per mantenere tale gosobyazatelstva era irreale, e il 17 agosto Kiriyenko Cabinet in default, che ha portato alla svalutazione del rublo russo e la finanziaria crisi del 1998 , in Russia. Responsabile per il primo ministro in default è dimesso il 23 agosto.

Carriera dopo la crisi

Insieme a Nemtsov, Chubais, Irinoy Hakamadoy e Egorom Gaydarom Kiriyenko formata l'Unione delle forze di destra (SPS), che ha chiuso il quarto nelle elezioni per la Duma nel 1999. Circa un anno dopo le elezioni della Duma guidata da Kirienko SPS.

Ha partecipato alla elezione del sindaco di Mosca, e ha preso il secondo posto dopo un secondo mandato Yuriya Luzhkova. Dal maggio 2000, Kiriyenko è stato nominato inviato presidenziale nel Distretto Federale del Volga.

il nuovo capo della "Rosatom" è stato nominato 30 novembre 2005 da parte del Presidente. Sergei Kiriyenko, che ha preso la posizione di allora, e continua a guidare il settore nucleare russo di oggi.

Ma, come ogni uomo, non vive solo di lavoro. Ciò che è nella vostra vita personale, Sergei Kiriyenko? La famiglia aveva forte. E sua moglie, Lyudmila Grigor'evna, ha incontrato a scuola Sochi, la sposò a 19 anni, quando era ancora studente. Hanno tre figli. Il figlio maggiore, Vladimir impegnata nel settore bancario, le due figlie più giovani ancora imparando.