723 Shares 5613 views

"La figlia del capitano": una sintesi della storia

A lezioni di scuola per studiare le opere di letteratura russa classica. Uno di loro – questa è la storia, che è stato scritto da Aleksandr Sergeevich Pushkin, "La figlia del capitano". Sintesi del lavoro necessario per gli esami da ricordare il materiale passato.


"La figlia del capitano" – una sintesi della prima e della seconda testa

Si comincia funziona la storia della famiglia del protagonista Petra Andreevich Grineva. Fin da piccola, suo padre ha scritto per l'ufficio, e all'età di 17 anni che stava per servire a Orenburg. Viziato fin dall'infanzia e che hanno ricevuto praticamente nessuna educazione, verde il primo giorno messo nei guai: la conoscenza con un capitano nella taverna Zurin, si era ubriacato e ha perso $ 100. A causa di questo, ha litigato con lo zio Savéliitch, che lo accompagnava. Poi, nel modo in cui hanno trovato la tempesta, e sono stati persi. Con ospita la tenda ha portato malvestito, contadino con la barba, che ha premiato Peter ha dato il suo cappotto di coniglio.

"La figlia del capitano" – una sintesi dei capitoli 3-5

Grinyova determinato a servire nella fortezza vicino a Orenburg – luogo tranquillo e silenzioso. Ci si è incontrato con il tenente Svabrin, esiliato nel deserto per l'uccisione in un duello. Sono diventati prima amici, ma il loro rapporto non ha funzionato, e ben presto il disaccordo ha portato ad un duello in cui verde è rimasto ferito. Avevano una caduta dovuta alla figlia del comandante Masha Mironova. Le piaceva Grinyov, e ha proposto a lei. Ma il padre di Peter ha reagito negativamente l'intenzione di sposare suo figlio e ha minacciato di trasferirlo ad un'altra fortezza del duello.

"La figlia del capitano" – una sintesi dei capitoli da 6 a 9

Dopo di che, la fortezza sarà conoscere la ribellione sfuggito detenuto Emelyana Pugacheva. Molti cosacchi è andato dalla sua parte, e la guarnigione rimanente è stato in grado di difendere il suo, e le truppe Pugachev occuparono la fortezza. Masha non è riuscito a portare via e si nascose nella moglie del prete. capitano Mironov, sua moglie, ei difensori della fortezza Pugachev è stato eseguito. Grinyova anche voluto riagganciare, ma Savelic gli chiese Pugachev, conoscendolo come sua scorta in una bufera di neve. Pugachev graziato Grinyova e lo lasciò andare, anche quando si parla Greene promette di combattere contro la rivolta. La fortezza fu abbandonata comandante Svabrin, giurata Pugachev.

"La figlia del capitano" – una sintesi dei capitoli 10-12

In Orenburg Grinyov riceve una lettera, che dice che il nuovo comandante prende in giro Masha, mantiene il suo rinchiuso a pane e acqua, perché lei non vuole sposarlo. Peter va a salvarla. Lungo il percorso e tutte le Pugachev lei gli dice si offrì volontario per aiutarlo. Anche se ha dato Svabrin Pugachev che Maria – la figlia del capitano – li congedò con Grinev e anche passare la mano. Ma una Masha è andato ai suoi genitori. Grinyov arruolato a Orenburg.

"La figlia del capitano" – una sintesi degli ultimi due capitoli

Dopo la fine della rivolta Pugacheva protagonista è stato accusato di tradimento e stavano per essere esiliato in Siberia. Masha è andato a San Pietroburgo e si è incontrato con l'imperatrice, dice tutto. Peter rilasciato, e la storia si conclude con la scena del l'esecuzione di Pugachev, ha riconosciuto tra gli spettatori, e Peter annuì.

Sintesi del racconto "La figlia del capitano" è necessario, soprattutto studenti delle scuole superiori che prima della finale di aggiornamento e ri-leggere l'intero lavoro.