245 Shares 6048 views

posizione del sesso Missionario. Che cosa dovrebbe sapere l'uomo?

Mondo di piacere sessuale è un arcobaleno che non ha il solito occhio umano sette colori, e ora un tripudio di colori e di follia. Essi sono bollente, continuamente l'uno nell'altro e formano un nuovo, tonalità in precedenza del tutto sconosciuti. Non ci sono ostacoli per la fantasia e la rivelazione. Ma per raggiungere una tale unione veramente utopico con un partner, è necessario prima di tutto a padroneggiare le basi d'arte primaria di dare e ricevere piacere.


Pose per fare l'amore, ci sono molti. E sono tutte belle a modo loro. Tuttavia, è la posizione del missionario, per qualche motivo, subendo persecuzioni costante dai guardiani zelanti diritti delle donne. In alcuni luoghi si può anche inciampare su tale interpretazione: che in questa situazione v'è una chiara dominio maschile, che è estremamente discrimina donna. Nessuno contesta che il sesso nella posizione del missionario ha una tonalità speciale di subordinazione femminile. Ma fatevi donne si sentono profondamente Stung quando il partner portarli a raggiungere l'orgasmo? Quasi. Questa sembra essere la posizione più semplice ha un sacco di caratteristiche e sfumature che dovrebbero essere presi in considerazione che durante partner di accoppiamento è stata un'esperienza indimenticabile, e l'uomo, in questo caso si è rivelata essere oggetto della sua ammirazione.

Per iniziare è quello di rivelare immediatamente al mondo l'errore principale che spesso rende il sesso forte. postura Messionerskoy è diretto alla vicinanza dei partner, l'opportunità di dare sia ad accarezzare l'altro, il contatto visivo, baciare, godere di liscio e corpi elastici pelle febbricitante. Pertanto, quando un uomo si "blocca" sopra la ragazza, contando solo sulle sue ginocchia, ha semplicemente priva del piacere sensuale. Dopo tutto, nonostante il fatto che la vagina di una donna contiene un gran numero di terminazioni nervose, lei ottiene un orgasmo per la maggior parte non da se stessi attriti fisici. Il corpo dell'uomo deve essere premuto contro la ragazza strettamente possibile. Il partner sarà poi sentire il suo peso ed eccitato sia dal godimento morale e dall'attrito nella zona clitoridea. Molti uomini temono per il loro partner fragili, sono semplicemente paura di spostare il suo peso su di esso. Ma la posizione del missionario – questa è una delle poche opzioni quando una donna può ottenere non solo vaginale, ma anche l'orgasmo clitorideo. Quindi non negarle il piacere di godere l'intimità del vostro corpo al meglio. Se è così la ragazza sarebbe davvero difficile o scomodo, allora certamente saprebbe su di esso.

Cercate di non legare la sua amata in un assembly caratteristico. Le donne devono sentirsi sexy durante l'intimità. Lascia che ruba anche qualcosa di iniziativa. Di uomini proprio non perde nulla. Ma a volte non riesce a ottenere un orgasmo solo dal fatto che essa persegue il senso ossessivo dell'assurdità della sua posizione. Se necessario, la donna stessa, istintivamente vuole mettere i piedi sulle spalle o fianchi per sollevare, in modo da poter abbracciare le loro mani. posizione del missionario fornisce l'abbondanza di scelte.

Non è necessario inserire rapidamente nella vagina. Se lubrificazione insufficiente nelle donne può causare forti dolori e molto scomodo per entrambi i partner. Assicurarsi che la ragazza era abbastanza rilassato ed eccitato, e la penetrazione sarà liscia. Inserire il primo solo pene. Poi la donna si vi darà un attaccante, che fa la prima mossa il più piacevole possibile. Lascia la tua occasione preferito a muoversi. Questo permetterà l'uomo per salvare la sua forza, e la ragazza a mostrare il vostro partner esattamente quelle azioni che la eccitano più.

posizione del missionario – una vera e propria fonte di piacere. Se qualcuno è una tale opzione sembra troppo banale e picchiato, poi inseguire quei pensieri distanza. L'essenza stessa dell'atto sessuale nella storia del genere umano non è stato annullato. Le donne per natura sono disposti a dare, e un uomo – da padroneggiare. Ed è il loro desiderio a coincidere pienamente in questa posizione.