811 Shares 7227 views

frequenza ciclica – cosa e come?

Nel mondo che ci circonda, ci sono molti fenomeni e dei processi, che sono, in linea di massima, invisibile, non perché non esistono, ma perché semplicemente non li notiamo. Sono sempre presenti e sono la stessa essenza invisibile e indispensabile delle cose, senza le quali la nostra vita ed è difficile da immaginare. Ciascuna, ad esempio, è noto che tale fluttuazione: in termini generali – una deviazione dallo stato di equilibrio. Ebbene, la punta della torre Ostankino si appoggiò sul loro 5 °, e poi? E si indurisce? Niente come questo inizierà a tornare, scivolare equilibrio e verrà deviata nella direzione opposta, e così via per sempre, fintanto che esisterà. E dimmi, un sacco di gente in realtà visto questi abbastanza gravi fluttuazioni tali strutture enormi? Tutti sanno varia, qui, là, qui, là, giorno e notte, inverno ed estate, ma in qualche modo … non molto. Le ragioni per il processo oscillatorio – è un'altra questione, ma la sua presenza è – un attributo inseparabile di tutte le cose.


Ranges tutto: edifici, orologio a pendolo, le foglie sugli alberi, corde di violino, la superficie dell'oceano, le gambe della forcella … Tra le fluttuazioni distinguono caotica che non hanno stretto la ripetibilità, e ciclica, che per un certo periodo di tempo T corpo oscillante passa una serie completa della sua cambia, e quindi il ciclo è esattamente la stessa, in generale, a tempo indeterminato. Tipicamente, questi cambiamenti implicano una scansione sequenziale di coordinate spaziali, come si può vedere nelle oscillazioni del pendolo, o torre stessa.

Il numero di oscillazioni per unità di tempo è chiamata frequenza F = 1 / T Frequenza unità di misura – Hz = 1 / s. È chiaro che la frequenza ciclica è un parametro con lo stesso nome esitazione di qualsiasi tipo. Tuttavia, in pratica, ha accettato questo concetto, con alcune aggiunte riguardano principalmente le caratteristiche rotazioni delle fluttuazioni. Così è accaduto nella tecnica che il movimento di rotazione è alla base della maggior parte delle macchine, utensili, dispositivi. Per un ciclo di oscillazione di un turno, e quindi è più conveniente utilizzare i parametri spostamento angolare. Di conseguenza, il movimento di rotazione angolare misurata unità, vale a dire un giro è uguale a 2n radianti, e la frequenza ῳ ciclico = 2π / T Da questa espressione c è evidente comunicazione frequenza F: ῳ = 2πF. Ciò rende possibile dire che la frequenza ciclica – il numero di oscillazioni (giri completi) su 2n secondi.

Sembrerebbe, non è in fronte, quindi … Non proprio. 2π moltiplicatori e 2πF utilizzati in molte equazioni elettronica, fisica matematici e teorici nelle sezioni in cui i processi oscillatori sono studiati utilizzando il concetto di frequenza ciclica. La formula della frequenza di risonanza, ad esempio, è diminuito di due fattori. Nel caso di utilizzo in un'unità di calcolo "vol. / Sec", frequenza ciclica angolare ῳ coincide numericamente con il valore della frequenza F.

Fluttuazioni, come l'essenza e la forma di esistenza della materia, e la sua incarnazione reale – i soggetti del nostro essere sono di grande importanza nella vita umana. La conoscenza delle leggi della vibrazione possibili per creare elettronica avanzata, ingegneria elettrica, molte delle macchine moderne. Purtroppo, le fluttuazioni non sempre portare un effetto positivo, a volte portano dolore e distruzione. oscillazioni dispersi causa di molti incidenti, causando invecchiamento precoce dei materiali, e la frequenza angolare delle oscillazioni di risonanza di ponti, dighe, parti di macchine provoca la rottura prematura. Lo studio dei processi oscillatori, la capacità di prevedere il comportamento delle strutture naturali e tecnici, al fine di prevenire la loro distruzione o uscire dallo stato di funzionamento – il compito principale di molte applicazioni di ingegneria, e l'ispezione di impianti industriali e il meccanismo di vibrazione – un elemento necessario di manutenzione.