182 Shares 2152 views

La liberazione di Varsavia. Medaglia "per la liberazione di Varsavia"

Durante la Grande Guerra Patriottica ha avuto luogo numerosi eventi che sono veramente un punto di svolta per l'intera storia di questo periodo. Alcuni di essi sono noti a tutti, come ad esempio il blocco di Stalingrado, e alcuni vivono nella memoria dei partecipanti e dei ricercatori di questo periodo storico. In entrambi i casi, l'importanza di questo tempo è innegabile. Come conseguenza della Grande Guerra Patriottica, il mondo è stato liberato dalla minaccia nazista. Insieme con le gesta dei combattenti nelle prime fasi della guerra svolto un importante avvenimenti valore dell'ultima fase del conflitto. La situazione che è emersa nel 1944-1945, ha dimostrato la sconfitta irreversibile dell'esercito tedesco. Tuttavia, in una sufficientemente forte e duro "sbottò" durante i suoi generali ritiro Germania. A questo punto, è stato necessario forze su misura a ritirarsi non si trasformi in un mostruoso contrattacco. Così, dopo i fatti di Kursk Bulge capi militari sovietici iniziare la graduale rifiuto di truppe nemiche in profondità in Europa. Per lo periferia della fonte del nazismo, in Germania, è successo molto importanti scontri storici tra l'esercito sovietico e tedesco. Di seguito sarà discusso per gli scontri nei pressi della capitale polacca – Varsavia.


Battaglia di Varsavia 1944

Molti identificano gli eventi che si sono verificati a metà del 1944, con il momento in cui ci fu la liberazione di Varsavia da parte delle truppe sovietiche. Tenete a mente che questi eventi si sono verificati in un tempo completamente diverso, come molti non sanno nemmeno. operazione Varsavia 1944 non è stata effettuata in città e in prossimità di esso. Va inoltre notato che l'operazione ha avuto luogo al fine di avanzare ulteriormente sulla città stessa. In altre parole, la battaglia di Varsavia nel 1944 è stata effettuata al fine di garantire le condizioni necessarie per l'ulteriore avanzata del nemico, e l'emarginazione. la liberazione di Varsavia durante questa operazione non è stato fornito.

L'essenza delle operazioni nel 1944

capi militari sovietici si sono posti il compito di distruggere le fortificazioni nemiche sugli approcci per la capitale polacca. L'operazione è avvenuta dal 25 luglio al 5 agosto 1944. Vicino fiume Vistola ci sono stati gravi battaglie tra carri armati, che è spesso confrontato con la battaglia Prokhorov. Le truppe sovietiche sono stati sostenuti dalle milizie formate distaccamenti dell'esercito casa. Nonostante la superiorità numerica da parte dell'esercito sovietico, non sono stati raggiunti gli obiettivi. Fino ad oggi, identificare le diverse ragioni per la sconfitta delle truppe sovietiche in quella battaglia:

  • La mancanza di intesa tra il comando sovietico polacca e, così come le ambizioni di Stalin per quanto riguarda l'impatto in Polonia.
  • Relativo "fatica" dell'esercito sovietico, dopo una serie di operazioni estenuanti prima degli eventi del 1944.

Anche se gli obiettivi non sono stati raggiunti, l'esercito URSS saldamente radicato nella periferia di Varsavia, che portavano un alto rischio per le truppe della Wehrmacht. Già nel gennaio 1945 l'esercito sovietico rinnovato la loro forza e ha lanciato una nuova offensiva su vasta scala.

Eventi che precedono la liberazione di Varsavia

esenzione Varsavia rientra tra gli obiettivi che devono essere raggiunti durante l'operazione Varsavia-Poznan. Ha cercato di mettere fuori tutti i modi, come le forze tedesche in Oriente sono stati schierati qui. Inoltre, è stato allegando fase della guerra. la liberazione di Varsavia avrebbe aperto un percorso diretto a Berlino. Così, le azioni di comando dovevano essere precisi ed elaborati. La data dell'operazione è il 20 gennaio, ma la sconfitta dell'esercito degli Stati Uniti nelle Ardenne ha giocato contro gli strateghi sovietici. Primo Ministro britannico, Winston Churchill, 6 gennaio 1945 ha chiesto Stalin di portare tutti i modi nel tempo della direzione Vistola-Oder. Pertanto, anche 12 gennaio iniziano a prepararsi per un'offensiva su larga scala, uno degli obiettivi dei quali era la liberazione di Varsavia. Come sviluppare ulteriormente l'evento?

Liberazione di Varsavia (1945). primo giorno

Come tutto ebbe inizio? La liberazione di Varsavia da parte dei nazisti è iniziata 14 gennaio 1945. La prima giornata è stata caratterizzata da attraversare la Vistola e la promozione delle difese interne. E 'già stato fatto notare che le posizioni tedesche erano molto ben fortificati, alla periferia di Varsavia. Pertanto, le azioni dell'esercito sovietico sono stati i più prudenti. Durante l'offensiva, il primo giorno di funzionamento 8 ° Armata Guardie e 5 ° Shock avanzate per una distanza di 12 chilometri nelle difese tedesche. Wisla è stato potenziato 61 ^ Armata. Attacco è stata rapida e difficile, che ha provocato la ritirata dei tedeschi più profondi nelle loro posizioni, più vicino alla città.

Il secondo giorno della liberazione di Varsavia

47 ° Armata ha guidato il nemico dall'altra parte del fiume Vistola, il 15 gennaio. Allo stesso tempo, il 2 ° Guardia Corazzata tagliare gli approcci a Varsavia vicino al villaggio di Sochaczew. Così, le truppe tedesche erano circondati. Non possiamo dire che l'esercito sovietico è venuto vicino a Varsavia, ma una vasta area è stata isolata. I tedeschi non sanno come uscire l'ambiente, quindi, ricorso a trucchi. Hanno arrotondato circa 300 civili nella chiesa e hanno minacciato di uccidere tutti, se il nemico continuerà ad attaccare. Al fine di non rischiare la vita dei civili nella notte tra il 15 il 16 gennaio organizzato l'operazione, in cui sono stati rilasciati gli ostaggi.

funzionamento passo Enclosing

La mattina del 16 gennaio ha iniziato l'offensiva su tutti i fronti a Varsavia. In un solo giorno il villaggio sono stati rilasciati, come zoccoli, Piaski, Opaci e altri. Per la tedesca 9 esercito che era solo giorno sbalordito. Quasi tutte le posizioni tedesche fortificate intorno alla città sono state distrutte, e la comunicazione con il mondo esterno cessarono. Nulla impediva le forze sovietiche a catturare la capitale di un paese come la Polonia. Varsavia era ad una distanza di diversi chilometri. All'alba del 17 gennaio le truppe sovietiche occuparono le strade che portano in città. A mezzogiorno, la città ha iniziato una feroce battaglia, che ha avuto luogo per le strade di Tamka e Marshalavskoy. In 14 ore di 17 gennaio 1945 il governo provvisorio a Lublino ricevuto un telegramma dicendo che la città è stata presa. Questo evento si intende che sotto il controllo delle truppe sovietiche tutta la Polonia. Varsavia è diventato il punto di partenza per ulteriori progressi verso Berlino. Il giorno della liberazione di tutta la messa in scena di Varsavia manifestazioni in onore dei grandi liberatori – i soldati sovietici.

medaglia

Questa impresa non potrebbe essere facile dimenticare, in modo che il governo sovietico ha deciso di perpetuare e premiare tutti i partecipanti alla liberazione di Varsavia. E 'stato istituito a tal fine, la medaglia "Per la liberazione di Varsavia". Il progetto è stato sviluppato dai medaglie artista Kuritsyn. Premio è stato consegnato a tutti coloro che si è distinto durante l'operazione per liberare la città. La medaglia viene indossato sul lato sinistro del petto dopo il cartello "Per la liberazione di Belgrado". Il premio viene versato da una di ottone. Il suo diametro è 32 mm. Sul fronte della medaglia è incisa un'iscrizione. Sul retro si trova data e l'anno inciso. La liberazione di Varsavia, in tal modo, si è concluso favorevolmente per l'URSS, e molti sono stati descritti medaglia.

conclusione

Abbiamo considerato uno degli eventi più emozionanti e importanti della fase finale della Grande Guerra Patriottica. Liberazione di Varsavia (1945) ha dato l'Armata Rossa la possibilità di passare in Occidente per distruggere il potere nazista nel mondo, che era a Berlino.