337 Shares 7756 views

Cap d'Agde – una delle spiagge nudiste più popolari

Una certa parte della società umana tende ad avvicinarsi alla natura, queste persone trascorrono tutto il loro tempo al di fuori delle città, nei boschi, in montagna, in estate – sulle spiagge. E per essere ancora più vicino alla natura, gli uomini e le donne sono completamente esposti. Abbigliamento, a loro avviso, è un segno di civiltà, che dovrebbe essere ignorato durante le vacanze.


movimento di nudisti

movimento sociale, predicando la nudità come strumento di approccio alla natura, ha avuto origine in Germania nei primi anni del 20 ° secolo e divenne noto come "nudità", dal latino nudus – nudo. I seguaci di nudismo intorno alle mondo centinaia di migliaia di nudisti insieme in un locale, hanno un posto speciale per la ricreazione, spiagge e campi da gioco. Nudismo non ha nulla a che fare con l'esibizionismo, se tra i nudisti qualcuno comincia a mostrare interesse sessuale in altri, gli viene chiesto di lasciare.

Nel mondo ci sono una serie di aree per nudisti, uno dei più riconosciuti e popolare è la città di Cap d'Agde, con la sua infrastruttura, negozi, ufficio postale e la stazione di polizia. City Resort è situato sulla costa mediterranea della Francia, quindi la spiaggia per nudisti si sono dotate al più alto livello. Rimanere sulla spiaggia di vestiti è proibito, all'ingresso ci sono segni di tipo auto-road con l'immagine di codardi, barrato striscia rossa.

Chi ha il diritto di indossare abiti

Gli unici agenti vestiti di polizia che sono disposti a prescrivere sanzioni per i visitatori se aspettano troppo a lungo a spogliarsi. Le multe sono piccole, simbolico, ma la procedura è rigorosamente osservati. Cambiamento, o meglio svestirsi può essere in una delle molte cabine sparsi intorno al perimetro della spiaggia.

La storia del Centro francese del nudismo, la località turistica di Cap d'Agde, ha avuto inizio nel 1956 con la comparsa del campeggio "Helios-Marin". Il parcheggio al servizio dei turisti cominciarono ad arrivare da tutta la Francia. Location camping ha avuto successo in termini di ulteriore sviluppo, e quando divenne chiaro che i visitatori non sono contrari a mantenere nudus, in campeggio sorto nature-Città Cap d'Agde. Francia – il paese democratico, e per diversi decenni la città divenne un centro di nudisti di pellegrinaggio da tutta Europa.

Attualmente, la città ha più di cinquanta ristoranti, poche decine di supermercati e quattro discoteche. Uno di loro – "Cleopatra" – è pensato per incontri sessuali lesbiche.

infrastruttura

Cap d'Agde è composto da diverse zone residenziali complessi: Port Nature, Heliopolis, HelioVillage, Port Ambonne e Port Soleil. Al centro è l'Hotel Eva. Inoltre, in ciascuna zona residenziale ha ville e appartamenti per i visitatori stagionali rimangono, come si suol dire, per tutti i gusti e budget.

Ci sono anche temporanei classe economica abitazioni, nel porto naturale costruito un lungo complesso di cinque piani, un'estremità che si trova sulla spiaggia, e l'altro si perde nelle aree urbane. L'edificio è diviso in 8 sezioni con diversi livelli di comfort. La maggior parte delle camere sono state progettate per tre o quattro persone, il complesso dispone di due ampie piscine e centri commerciali sono aperti nella prima e nella quinta sezione. Gli ospiti al momento della registrazione della carta di soggiorno È stato riferito che in hotel di Cap-Dag non è dato alcun asciugamani per il bagno o la spiaggia. Questa è la tradizione della città resort. Asciugamani bisogno di avere il proprio portato con sé o comprato in un negozio locale.

complessi

complesso Heliopolis è un edificio di cinque piani costruito a forma di un enorme ferro di cavallo che copre diverse piscine, campi da tennis, campi da golf e giardini. Apri parte del "ferro di cavallo" di fronte alla spiaggia. Appartamenti a "Heliopolis" e possono ospitare famiglie con bambini, così come i gruppi turistici di sette. Nel complesso si trova un'area speciale per bambini con giostre, altalene, giostre e trampolino. boutique sono situati nell'ala ovest di Heliopolis, ci sono ristoranti, bar e sala degustazione.

Il complesso Helio Village – un insediamento costituito da un piccolo ville ad un piano, può ospitare 6 persone. Tutte le ville dispongono di una terrazza di fronte al mare. Qui si può cenare in un ristorante con cucina francese o uno spuntino nel bistro. Offerta speciale spuntino di pesce.

Port Soleil, un complesso HelioVillage simile, costruita sotto forma di un complesso residenziale di case a un piano. Caratterizzata da una completa mancanza di traffico. Nel centro è una zona con supermercati e piccoli negozi. Ci sono anche ristoranti.

spiaggia

cittadina Complessi di Cap d'Agde, recensioni di cui il più favorevole pool spiaggia di sabbia di 14 chilometri, di cui due chilometri contabilizzati zona prettamente nudisti. Tipicamente, tra i nudisti non sono attività ricreative popolari come il parasailing e immersioni al seguito. Questi due intrattenimento escluso dalla lista degli eventi sportivi per nudisti. Ma beach volley, badminton, sci nautico, moto d'acqua e la domanda windsurf.

spiaggia ampia richiede un serio supporto di salvataggio. Soccorso impiega diverse centinaia di nuotatori qualificati e motoscafi. Dal 1987, tutte le spiagge di Cap-Dag sono i titolari del gagliardetto "Bandiera Blu", che viene assegnato per un elevato grado di pulizia ambientale.