815 Shares 2803 views

Imam – chi è questo?

Russo paese multinazionale e multiconfessionale, ed i suoi abitanti hanno familiarità con le disposizioni di base delle religioni vicine. Il livello di istruzione generale della popolazione e contribuire al programma TV. Inoltre, la recente serie TV turchi sono estremamente popolari. Grazie a loro, il pubblico russo conoscenza con le bellezze del paese, la storia della Turchia e dell'Islam, che lei professa. Sapere chi Sultan Suleiman, l'Imam – il capo spirituale dei musulmani, e il visir – il più alto dignitario del Paese.


L'ambiguità della parola

Tuttavia, il termine "imam" ambiguo. Ad esempio, durante il principale parrocchiano sermone eletti (che può essere un uomo semplice) nella religione musulmana, che continuerà a guidare il culto, ed è anche chiamato "imam". Questa parola – Amma – in arabo significa "leader". Ogni moschea islamica guidata da un leader.

Fa l'imam stava alla testa del Califfato, se mullah parrocchiale tartari o il capo della chiesa musulmano – è sempre a capo di un certo livello religioso. Imam – questa è la posizione per la quale in Turchia nel XIX secolo, la congregazione ha scelto il più degno, e il governo approva solo. Inoltre, la posizione non è molto nobile, non necessita di alta formazione. Qadi e mufti erano molto più alti per importanza nella società. Tuttavia, in Islam (sciiti) imam – un intermediario tra Dio e l'uomo, che è il profeta.

I vari significati della parola "imam"

Un imam sunniti chiamati i saggi, i più eminenti teologi. Erano Malik e Ahmad, ash-Shafi e Abu Hanifa. E se si aggiunge a quanto sopra il fatto che gli arabi erano il titolo di principi influenti Imam, si può concludere che l'ambiguità del termine è grande come la parola "leader" o "manager".

sufi Sheikh

Imam Shamil (1797-1856) è noto a molti, e senza serial turchi. Il leader dei montanari caucasici orientale nel 1834 è stato riconosciuto come il capo della Imamato del Caucaso, che era uno stato teocratico, che è il paese dove controllava lo stato figure religiose. giornalisti occidentali sono sempre (anche se alcuni sinceri e inconsapevolmente) le immagini romanzata dei nemici della Russia. E intorno a Imam Shamil ha sviluppato un alone di mistero, l'audacia, il sacrificio. Questo Accordo Danko. In realtà, egli era un uomo poco istruiti e comandante incompetente, non è mettere un soldo nella vita della gente comune. E 'stato durante il suo territorio, che ora è in Cecenia, fu annessa alla Russia, e l'imam catturato e mandato in esilio, dove morì.

Mohamed al-Buhri

"Imam Al" – queste due parole sono abbreviate nomi di due figure di spicco dell'Islam – Bukhari (810-870) e Al-Ghazali (1058-1111). Il primo di essi – mufassir o interprete del Corano (anche se v'è l'affermazione che il miglior commentatore del Corano – Corano stesso). Tuttavia, Mohammed al-Buhri era un eminente studioso musulmano muhaddistom e interprete del Corano. Inoltre, l'Imam di Al è stato l'autore del libro canonica "Al-Jami al-Sahih". Questa tradizione sunnita. Un libro intitolato "Al-Tarikh al-kabir", o "grande storia", appartiene anche alla sua penna. Il destino dello scienziato non ha sviluppato molto bene: ha fatto la prenotazione a causa della errata interpretazione delle parole del Imam iniziato turbolenze. Quattro volte ha espulso da Bukhara, morì in esilio. Rame Moschea Verkhnyaya Pyshma è il nome di al-Bahri. Nel 2014, con le sue capsule di sepoltura realizzati con le ceneri dello scienziato.

Imam Gazly

Abu Hamid Al-Gazly – studioso e giurista, filosofo e studioso islamico e mistica rispettata. Tutte le sue forze, ha diretto la formazione e la sistematizzazione del sufismo. Che cosa significa questa parola? Nell'Islam, come in altre religioni, ci sono molte direzioni. Uno dei principali è il sufismo – per un bias mistico-ascetica. Si tratta di una dottrina difficile da capire le sue complessità e periodi era solo da musulmani elevato livello di istruzione, ma anche ai nostri giorni Sufismo gioca un ruolo abbastanza significativo nella vita delle nazioni islamiche. Imam Ghazali visse da eremita per 11 anni, poi ha insegnato molto, ancora una volta tornare a ascesi, ha insegnato i seguaci del modo Sufi della vita, ed è morto all'età di 53 anni. Le sue opere hanno avuto un impatto significativo sia sulla islamica e al filosofi ebrei e cristiani. "La risurrezione di scienze religiose" è la sua composizione di base. Questo scienziato ha lasciato molte opere di filosofia, la teologia e la logica.

tesori architettura islamica

Parlando di Islam, non si può non influenzare i suoi luoghi di culto – moschee. Molti di loro sono estremamente bello, così come templi, chiese, pagode. Ma fra tutti la casa di questi a Dio ci sono veri e propri gioielli di fama mondiale. Tali capolavori certamente si applica Moschea Imam. A 340 km dalla capitale dell'Iran, ai piedi del Zagros (il più grande sistema montagna in Iran) è una antica città di Isfahan, che è ancora ammirato Marco Polo. La città è esistito fin dai tempi preistorici e nel XI secolo divenne la capitale del potente selgiuchide. Isfahan sapeva alti e bassi – nel 1387 fu conquistata dai Tamerlano, che tagliano la popolazione della città e mettere la piramide infame di 70.000 teschi. Ma la città fu ripresa ed è già nel XVI secolo, l'età d'oro di Isfahan. Il cuore di questa città è l'Imam. Su di essa, ed è un capolavoro di architettura persiana – Shah moschea o Moschea dell'Imam. E 'stato costruito un breve periodo – 1611-1629. La moschea di corrente ricevuto il suo nome nel 1979, quando fu rovesciato da l'ultimo Scià di Persia e Imam Khomeini fondò la Repubblica islamica dell'Iran. In suo onore e ribattezzato l'ex moschea di Shah. L'area centrale della città rende molti visitatori si sentono come ospiti favoloso paese, cantato nel "Mille e una notte". Bellezza moschee sconcertante. altezza minareti di 42 metri, piastrelle smaltate sette colori, l'architettura stupefacente di più moschea di 52 metri e il suo cortile con ayvans a volta – tutti affascina gli ospiti per quattro secoli. Circa l'arredamento e l'acustica della moschea non è scritto un volume di ricerca. Tutta l'area Meidan-Imam è incluso nella lista dei siti Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

voce unica

Nella cantante peruviano brillante di nome Soila Augusta Imperatriz Kavarri del Castillo (1922-2008), conosciuto in tutto il mondo come Yma Sumac, l'Imam, ma le prime tre lettere, non c'è nulla in comune. La seconda parte dei punti di alias per il fatto che la linea materna del cantante viene dalle sacerdotesse del Dio Sole, scomparso la civiltà degli Incas valutato più dell'oro. Il padre della cantante con un soprano unico è stato uno spagnolo. Ciò che rende unico Yma Sumac? La gamma. Sul numero di ottave che poteva prendere, discutere, ma per scontato che la sua voce è stato oggetto di cinque ottave, inoltre, avrebbe potuto cantare a due voci contemporaneamente. Per i suoi medici e scienziati con una richiesta rivolta a risolvere per esplorare la sua voce – un raro miracolo della natura. rifiuto categorico era la loro risposta. 6 mesi Yma Sumac trascorso in Unione Sovietica, la ricezione di una tassa per i concerti in valuta forte ordini personali da Krusciov. A volte è scomparsa dalla vista, ma poi tornò trionfalmente. Per anni, le sue attività sono considerati attivi 1944-2008. Cioè, ha cantato fino alla sua morte. I fan che hanno frequentato i suoi concerti negli ultimi anni della sua vita, sostenendo che la sua voce non ha perso nulla della purezza o la forza. Misticismo, e solo!