615 Shares 5844 views

giorno Natal'in dell'8 settembre. La storia dei Santi Martiri Adriano e Natalia

Una volta che è un bel nome era molto popolare e era al primo posto con un nome come Elena. Oggi, tuttavia, si sta perdendo in modo significativo la sua strada, che sicuramente deprecabile. Poche persone pensano suo trasferimento, che suona molto eccitante. Celebrando Natal'in giorno 8 settembre la storia di questa festa è insolito, ma in seguito su questo. Così, Natalia (o Natalia) è un nome russo ha radici latine di natalis (nativo), e formò nel tempo di inizio della rinascita del cristianesimo. La versione moderna del valore del nome – "beati, Natale, nato il giorno di Natale." In Natal'in Day (8 settembre) di solito viene in mente e suo pio marito Adrian. La storia della loro vita è abbastanza interessante.


giorno Natal'in dell'8 settembre: San foto e la storia della santità

La coppia ha vissuto intorno agli inizi del IV secolo nella città di Nicodemo (regione di Bitinia, Malaya Aziya). Adrian era un vero pagano e fu al servizio burocratica dell'imperatore Makimiana Gallery (regnare da 305 a 311 anni.), Che era un feroce persecutore dei cristiani. Moglie Adrian, Natalia era un cristiano segreto. Non lontano dalla loro città in una grotta dai soldati romani nascondevano alcune decine di cristiani che sono stati poi catturati, brutalmente torturato e sacrificato agli dei pagani.

santi martiri

Adrian è stato testimone di tutti questi terribili torture. Era sorpreso che con un po 'grande pazienza e un sorriso sulle labbra dei prigionieri sopportato tutto l'umiliazione e la tortura. Sotto questa impressione Adrian li interrogò su Dio. E durante questa conversazione, la grazia di Dio ha toccato il suo cuore buono, e improvvisamente si rese conto della verità divina. Poi Adrian ha detto agli scribi, in modo che hanno registrato il suo nome accanto a questi martiri cristiani, perché anche lui vuole diventare uno di loro ed è anche disposto a morire per Cristo. Poi le guardie lo gettarono in prigione e messi in catene. A quel tempo aveva 28 anni.

Natalia – Martire

Quando Natalia appreso la notizia del marito, lei era piena di gioia e immediatamente trasportato a lui nella prigione, gli baciò le catene, e incoraggiarlo a parlare di eterna beatitudine in cielo. Lei gli chiese anche quando si sta davanti al Signore, pregandolo per questo, e aveva la stessa grande destino che allora non saranno separati mai beata eternità.

Quando i prigionieri hanno dichiarato una condanna a morte, Adrian per tornare a casa in modo che egli notificare la moglie. Natalia, vedendo il marito tornare a casa, spaventato, pensando che aveva rinunciato Cristo e ha aperto la porta per lui a casa. Poi tornò ai carnefici, che lui e gli altri cristiani hanno preso, e ha consegnato un terribile martirio. Ma prima di questo, hanno rotto le braccia e le gambe. San Adrian è morto insieme ad altri cristiani martirizzati nell'anno 304.

San Adrian

Ha felicemente dato la sua anima al Signore. Non appena il loro corpo sono diventati bruciato in forni speciali, si va fuori, e ha iniziato una grave lampi temporale di fulmini, che come premio Wicked ucciso diverse macellerie.

Poi, come Natalia era giovane, ricca e bella, il suo capitano voleva sposare l'esercito romano. Non riusciva a immaginare se stessa e pregato per la morte. Una volta in un sogno che era suo marito, Adrian, che l'aveva avvertito che sarebbe stata con lui al più presto. Dopo un po ', è morta sulla bara del marito. La sua sofferenza mentale ha anche guadagnato la corona del martirio.

In Natal'in Giorno 8 settembre (26 agosto) come onorano il Beato e il marito Adrian. Natalia sante reliquie sono nella Basilica di Milano.

Ora la gente ortodossi pregano che i martiri di un matrimonio felice. Che questa icona ha benedetto il matrimonio del figlio di Caterina II.

segni

Dal 8 settembre – giorno Natal'in segna il giorno particolarmente venerato, perché ai vecchi tempi di Adriano e Natalia sono stati chiamati in precedenza nel corso della giornata Festuca e per tradizione il giorno ha cominciato a falciare l'avena, e poi la padrona di esso cotto budino e frittelle al forno. Farina d'avena impastata latte acido o acqua con il miele, e quindi condannato le seguenti parole: "Carry Natalia farina d'avena pancake, e Adrian – farina d'avena in un vaso"

Poi questi piatti hostess trattati come i dipendenti che portano un fascio di avena. E 'stato messo in un angolo rosso di un immagini capanna. E poi, quando aveva assaggiato il cibo, i lavoratori si alzarono e hanno ringraziato i padroni di casa sono andati a lavorare nel campo.

Secondo le indicazioni, se faceva freddo, dovremmo aspettarci un esordio precoce di inverno in giornata Natal'in 8 settembre mattina. A meno che l'opale foglio di querce alberi e betulle, è anche necessario per preparare il rigido inverno. O se i corvi seduti teste non sono nella stessa direzione, in questo giorno il tempo è senza vento, e se seduto vicino a un tronco d'albero e la testa sono nella stessa direzione, è necessario attendere il tempo ventoso.

In Natal'in Day (8 settembre) mattina può essere molto fresco, perché per il momento i giorni sono già diminuiti di circa tre ore. La gente dice che Pietro e Paolo (12 luglio) ora ha abbassato, il profeta Elia (2 agosto) due trascinato, ma Adriano e Natalia tre trascinati.

giorno Natal'in – 8 Settembre: complimenti

Dal momento che la nostra gente ortodossi ama ogni tipo di festività natalizie e, ancor oggi, come si può vedere, ma anche festeggiare in modo speciale. E, naturalmente, qualsiasi rappresentante del nome nel giorno in attesa Natal'in settembre 8 congratulazioni. Essi possono essere espressi in forme diverse, ma il miglior suono in una bella e saggio poesie.

linee molto interessanti scritti da un poeta: "Amo giorno Natal'in, lasciare che mi perdoni … Tatiana". Con questo nome fatale dei classici si riferiscono i loro ricordi. La moglie di Puskin, ancora disteso a letto in pizzo, al mattino già ricevuto congratulazioni. I suoi parenti e amici uno ad uno per portare i suoi saluti Chi scatola di velluto con gioielli che bomboniera con cioccolatini, e alcuni biglietti da visita vassoio di auguri.

"Guerra e Pace" Lev Tolstoj anche creato un'affascinante immagine di Natasha nella sua grande opera. Sì, proprio come il nome e il numero di orsi – vertigini!