865 Shares 2831 views

Teoria dell'origine del diritto

Base teoria dell'origine dello Stato e il diritto – i primi argomenti introduttivi di diritto, che formano l'idea del diritto in quanto tale. Per non parlare sulla teoria del diritto, che ha le sue peculiarità – vale a dire, l'origine.


teoria di base dell'origine del diritto di formulare oggi del tutto convincente. Inoltre, ognuna di queste teorie ha il diritto alla vita, ognuno ha i suoi sostenitori e propagandisti. Va inoltre notato che ogni teoria deve essere affrontato in modo critico. Alcuni di essi contengono una chiara impronta dei tempi in cui sono state formulate.

Anche Immanuel Kant ha sostenuto che il diritto esiste da millenni. Pertanto, ha avuto origine molto tempo fa. Oggi, noi di certo non può sostenere una teoria unica corretta, dal momento che il tempo di elaborazione non permette di entrare in qualunque o campo di applicazione, anche in relazione all'interpretazione di un diritto. Si consideri la teoria più accreditata sull'origine del diritto.

  1. teoria teologica afferma che le leggi giuste sono la volontà di Dio e l'umanità sono finiti. Ad esempio, tali giudizi sono stati registrati nelle leggi del re Hammurabi, ci sono nella Bibbia. L'idea principale di questa teoria – il ruolo chiave del dio. Tuttavia, la teoria è messa in discussione, poiché non v'è alcuna prova che la legge è stata scritta da Dio esattamente come dice la Bibbia. Molto probabilmente, questa è solo una storia che è stata tramandata dagli adulti giovani per un lungo periodo.
  2. teoria naturale è che una persona ha la natura di diritto. Questi diritti – un atteggiamento persona positiva a certe cose, per esempio, il valore della vita, la proprietà privata, la libertà individuale e l'uguaglianza. Questa teoria è diventato particolarmente popolare durante l'Illuminismo, quando in primo luogo fosse la libertà, uguaglianza e fraternità. Di conseguenza, questi valori, e sembra naturale per i diritti umani, qui e formarono la teoria stessa. Nella teoria dell'origine dei diritti è stato una figura chiave nel l'uomo stesso, e non ha preso in considerazione fattori che influenzano una persona e potrebbe teoricamente cambiare il suo valore. In molti modi, la nascita di questa teoria sono stati inviati al posizionamento contro il mondo, che hanno altri valori.
  3. La teoria del positivismo insiste sul fatto che il diritto è stato sulla base della titolarità della situazione nella tenuta di campagna borghese. In realtà, la teoria precedente e la teoria del positivismo – le due opposte teorie dei diritti di origine che sono sotto uno sfondo diverso.
  4. Teoria normativismo più simile a un positivismo modificato. Allo stesso tempo, è una squadra, strappato da diverse parti delle teorie. Per una base di due postulati sono state prese. Il primo è stato interpretato anche da Kant. Secondo lui, tutto è diviso in due aree – l'essere e l'obbligo. In questo caso si agisce e piramide regolamentazione che si basa su un livello gerarchico più basso.
  5. teoria psicologica è stata formulata in Russia. I suoi fondatori sostengono che la psicologia è un settore in cui il diritto è nato. L'uomo l'esperienza peculiare, e di conseguenza, producono concetti giuridici formate nella mente dell'individuo.
  6. Secondo la teoria della solidarietà destra è nato in base a due motivi. Prima di tutto, l'uomo non può vivere da solo. Ha bisogno di trovare una squadra degli stessi esseri che vivranno e lavorare insieme a lui. Un lavoro comune e collega tutti gli individui nella società unita – la persona non può vivere nella società ed essere separati da esso. Quindi, tutte le azioni devono essere unite, cioè, con un occhio su come andrà a percepire l'intera società. Gli scienziati credevano che queste stesse ragioni e il diritto di supervisionare.

Teoria dell'origine del diritto non dovrebbe essere presa come l'unica vera. la scienza giuridica non è a posto, il che significa che la teoria di cui sopra sarà ancora subire i loro cambiamenti.