375 Shares 5302 views

Sommario: "The Black Monk" Chehova A. P. per capitolo

Nel 1893, ci fu un lavoro di AP Cechov, la cui idea sognava. Genius e la megalomania – queste sono le principali questioni di interesse per l'autore. Offriamo una sintesi della storia di Cechov "Il Monaco Nero."


1 testa

Maestro Andreyu Vasilevichu Kovriginu medico consigliato per la primavera e l'estate per andare al villaggio per calmare i nervi. Allo stesso tempo, ha ricevuto una lettera dalla figlia di un vecchio amico e mentore di Borisovka, che ha chiamato per una visita. Raggiungendo alla sua nativa eroe Kovrinku è andato al suo tutore, il famoso giardiniere Pesotskaya. Così inizia la sua opera "Il Monaco Nero" Cechov. Sinossi non include una descrizione dettagliata della casa e giardino Egora Semenycha. Notiamo solo che la selezione e la cura delle piante Pesotsky dedicato tutta la sua vita. Il risultato è diventato un magnifico giardino, dove dalla mattina alla sera erano di lavoro occupato. Sì, e il proprietario gli ha dato tutto il tempo, raramente avventurandosi anche per un breve partenza dalla tenuta. Un grande aiuto a suo padre nella sua attività ha fornito un Tatiana non sposata.

Kovrigin prima notte con la ragazza trascorso in giardino: gelate sono attesi e ci acceso falò. Hanno parlato di una vita passata e il futuro. E Kovrigin improvvisamente pensato che durante l'estate, si può innamorarsi di Tatiana, che conosceva una bambina.

2 testa

Nel villaggio eroe dormiva poco e mai smesso di lavorare. Una sera ha sentito la serenata di una ragazza con una fantasia malata – ha giocato ospiti Pesotsky. Quando la musica si ferma, Kovrigin andato con Tatiana sul balcone. Le disse di aver sentito una volta una leggenda, che era l'eroe, come le note di AP Cechov, il monaco nero. Sinossi come lei. Mille anni fa, la terra è andato fantasma monaco in nero. E 'stato visto in molti luoghi. Poi è venuto fuori dai limiti dell'atmosfera e partì a vagare nell'universo. Tuttavia, recentemente il fantasma deve apparire di nuovo sulla terra.

Dopo aver parlato Kovrigin solo raggiunto il campo. Improvvisamente, un uomo alto, muovendosi pilastro di fronte a lui. Ben presto l'eroe vide chiaramente delinea – era il monaco nero. Cechov – un riassunto della leggenda ha coinciso con il fatto che ha visto l'eroe – richiamato l'attenzione sulla testa bianca, sopracciglia nere, i piedi nudi miraggio. Maestro Preoccupato tornò a casa e tutta la sera era in uno stato di alta.

capitolo 3

Dopo la partenza degli ospiti tra Andrei Vasilyevich e Pesotskys una conversazione. Ecco la sua sintesi. Nero Monk – Cechov, è anche molto preoccupato – ha tutti i pensieri Kovrigina. Tuttavia, l'host ha parlato del futuro. Il fatto che il giardino dopo la sua morte, e non il mese scorso. Che la figlia del vecchio uomo ha paura del matrimonio – una persona straniera può facilmente passare gli alberi nel prezzo – e tutto è perduto. E poi ha confessato che l'unico uomo per il quale si potrebbe tranquillamente dare Tanya – ha, Andrei Vasilievich. A conclusione della conversazione, Pesotsky espresso la speranza: forse anche tutte le diapositive?

capitolo 4

Una volta Tanya e Egor Semenovich fortemente litigato. Non parlarono tutto il giorno e Kovrigin assunto il ruolo di pacificatore. Ha cercato gentilmente di convincere la ragazza che i due svasate e tutto ciò che serve per discutere. In questo momento Andrey V. è giunto alla conclusione: Tatiana è piaciuto e Pesotskaya – solo i suoi indigeni in questo mondo. Presto Egor Semenovich e Tanya parlavano tranquillamente in giardino, e Kovrigin andati al parco.

capitolo 5

ombre della sera ha ricordato l'eroe della leggenda. Immediatamente da dietro un albero è apparso già familiare alla gente. E 'stato – in offerta descrizione chiamata e sintesi – monaco nero. Cechov, come medico, lo stato di una persona eccitato con disturbi mentali. La conversazione ha avuto inizio con il riconoscimento che un monaco – un fantasma, frutto di una fantasia eccitata. Kovrigin detto volto abbastanza espressiva dell'interlocutore e il fatto che lui guarda Andrew Vasilyevich con piacere. La risposta di monaco era semplice. Maestro – il genio, e questo dimostra la sua capacità di vedere i fantasmi. Kovrigina sembrava monaco legge i suoi pensieri, e si è offerto di parlare di verità eterna. Tuttavia, la visione era di sciogliere in aria, fino a quando lui non c'era più. Tale era il nuovo eroe della riunione con il misterioso fantasma e la sua sintesi.

"Il Monaco Nero" Cechov prosegue descrivendo la conversazione Andrey Vasilyevich con Tatiana. Si sono conosciuti quando Kovrigin ritorno a casa. Felice e dagli occhi brillanti dall'esperienza, ha detto a Tanya in amore e si è offerto di diventare sua moglie.

capitolo 6

La casa Pesotsky regnava un'atmosfera gioiosa e preoccupante: sta preparando per il matrimonio, e poi c'è la frutta matura. Kovrigin cercato di non notare la commozione ha avuto inizio. Ha lavorato sodo, alimentando l'ispirazione in un rapporto con Tanya e incontri con il monaco. Ultima ora era due o tre volte alla settimana, e Andrey V. divenne finalmente convinto della sua scelta e di esclusività.

Dopo la Dormizione veloce matrimonio ha avuto luogo, dopo di che i giovani hanno lasciato la città.

capitolo 7

Una volta notte d'inverno Kovrigin entusiasmo ha parlato con il monaco, ridendo e gesticolando. In questo modo e l'ho trovato per caso risvegliato Tanya. La moglie ha detto a lungo notato strani Andrjuša: parlando a se stesso, a malapena dormire, strani sorrisi. E in quel momento Kovrigin capito quanto sia pericolosa la sua situazione. "Ero pazza," – ha ammesso a Thane e gli ospiti hanno Pesotskaya. E la mattina è stato portato dal dottore e cominciò a trattare.

capitolo 8

Entro l'estate dei nervi eroe recuperato, e non vedeva più il monaco nero. Una volta in paese, Kovrigin una volta è andato a un campo dove hanno tenuto il primo incontro. Nel corso dell'anno, Andrey V. cambiato: l'andatura è diventato letargico, il viso pallido e paffuta della medicina e latte. Ora tutto infastidito. E tornare a casa, l'uomo accusato in-law e sua moglie che hanno rovinato la sua vita. In precedenza, l'eroe perseguito manie di grandezza, ma lui era allegro e felice. Ora è diventato mediocre, ma niente di tutto ciò non è facile.

Alla fine, il rapporto Kovrigina e Tanya completamente inacidito. Come lei non gli ha chiesto di essere più gentile con suo padre, non è cambiato nulla. è venuto ostilità e rimproveri reciproci, invece di felicità passata.

9 testa

Kovrigina ha dato la sua sedia, ma non in dicembre o di gennaio della conferenza non ha avuto luogo. Andrey V. gravemente malato. Ora viveva con una donna che stava diffondendo su di lui come un bambino. Nella speranza di migliorare la salute Kovrigina, viaggiato a Yalta. A Sebastopoli, dove siamo stati per la notte, l'eroe ha deciso di stampare una lettera-Thani, che ha ottenuto un altro prima di partire. Ora pensava lui l'aveva sposata in separazione invano, e così felice. A un tratto si ricordò di quanto brutto agito quando ha detto che Yegor Semenovich gli ha chiesto di sposarlo Tanya. Infine, Kovrigin lesse la lettera. Suo padre morì, il giardino sta morendo, e l'anima Thani dolore e l'odio che brucia – questa è la sua sintesi.

"Il Monaco Nero" Chekhov completa la storia della morte dell'eroe. Dopo aver letto la lettera, la strappò in brandelli e sperimentato l'ansia, come la paura. Gli sembrava che ormai la porta ancora una volta sarà lei la forza indistruttibile, che per due anni lui e la sua famiglia così tanti problemi ha portato. Cercando di lavoro non è riuscito. Andrey V. è andato sul balcone e ho visto la colonna si avvicina. Presto il monaco si trovava di fronte a lui e ha chiesto perché Kovrigin non credono in loro esclusività. Un eroe è improvvisamente ri-vissuto ex felicità e tutti chiamati Tanya, giardino di lusso, una bella vita ex. mattina Kovrigin "era morto, e sul volto del suo sorriso beato" – completa il lavoro "Il Monaco Nero" Cechov (un riassunto dei capitoli che leggete).