515 Shares 9119 views

Differenze nelle infezioni da streptococco. Sintomi della loro presenza

La maggior parte delle infezioni da streptococco sono causate da streptococco emolitico. È più vulnerabile ai bambini e agli anziani. In aree con un clima temperato e continentale temperato, questo gruppo di infezioni batteriche è uno dei più comuni. È, di norma, stagionale e colpisce la mucosa e la laringe nasofaringea.


L' infezione da streptococco nella gola è spesso localizzata. Questa infiammazione è diagnosticata come faringite o tonsillite. Tra queste malattie c'è una differenza significativa. Affinché il trattamento sia più efficace, è necessario capire cosa provoca l'infiammazione, quale organo è interessato e se è necessario consultare un medico. La malattia "pharyngitis streptococcica" è un'infiammazione della mucosa del nasofearnx, altri organi, di regola, non sono interessati. Con la tonsillite streptococale, il processo infiammatorio procede sulle tonsille palatine. Malgrado il fatto che queste malattie siano più frequentemente osservate nei bambini, gli adulti sono anche suscettibili.

La fonte di infezioni da streptococco è la malattia, meno spesso – i portatori batterici, cioè quelli che non hanno sintomi visibili della malattia. La trasmissione del microrganismo più patogeno avviene mediante goccioline a contatto e goccioline aeree. Affinché lo streptococco patogeno entri nel corpo, non è necessario entrare in contatto diretto con il paziente. Il bambino può essere infettato attraverso biancheria intima, giocattoli morbidi o piatti. Con un'elevata concentrazione di bambini, la possibilità di catturare un'infezione aumenta più volte. Grandi focolai di tonsillite sono registrati nei bambini che frequentano asili e scuole.

I segni delle infezioni da streptococco possono differire leggermente a seconda dell'età del paziente. Bambini fino a un anno in primo luogo riguardano l'assegnazione di colore verde o giallo dalla cavità nasale. C'è anche un aumento della temperatura, una diminuzione dell'appetito e l'irritabilità. I bambini fino a tre anni si lamentano di una mal di gola, il loro tono diminuisce, la temperatura aumenta ei linfonodi anteriori aumentano. I sintomi delle infezioni da streptococco nei bambini più grandi sono più pronunciati. C'è una febbre alta, debolezza, stanchezza, gravi mal di gola, difficoltà a deglutire, mal di testa, depositi purulenti sulle tonsille.

I genitori dovrebbero essere avvisati di sintomi quali: gravi mal di testa, dolore molto doloroso e difficile deglutizione anche dopo una bevanda calda. Spesso questa condizione è accompagnata da febbre alta, debolezza, dolore nello stomaco e vomito. Nel caso in cui il bambino ha un rash rosso grezzo, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza. Questo sintomo è caratteristico dello sviluppo della febbre scarlatta. Questa infezione è caratterizzata da una combinazione con infezione da streptococco. È anche necessario vedere immediatamente un medico se c'è la mancanza di respiro e diventa difficile per il bambino di deglutire anche la saliva. L'ospedale sarà diagnosticato con infezione da streptococco e viene prescritto un trattamento efficace.