863 Shares 8161 views

Mal di gola nei bambini (3 anni): Trattamento. Angina è un bambino di 3 anni: cosa e come trattare

Tutti sanno che i bambini hanno maggiori probabilità di avere l'angina. Ciò è dovuto al fatto che il corpo del bambino non è sufficientemente protetto dall'immunità. Ecco perché è più spesso esposto a varie infezioni. I microbi maligni hanno un effetto negativo sulle difese del corpo, riducendole notevolmente. Secondo le statistiche mediche, i bambini di tre anni sono spesso malati di angina.


Patogeni della malattia

La causa dell'angina può essere varie infezioni – sia virali che batteriche. I microrganismi patologici che provocano l'influenza o il freddo negli adulti causano l'angina nei bambini piccoli. Anche i bambini soffrono dell'effetto sul corpo del virus che causa la mononucleosi.

I batteri più comuni che provocano l'apparenza dell'angina sono gli streptococchi, che appartengono al gruppo A. La stessa causa dello sviluppo della patologia può essere una forte ipotermia. In alcuni casi, l'angina è una conseguenza dell'infiammazione cronica delle tonsille, quindi viene chiamata tonsillite.

Spesso, l'angina viene trasportata da gocce d'aria quando è in contatto con una persona infetta. I bambini possono anche essere infetti da bere e da mangiare. I microbi maligni si diffondono nelle scuole materne, nonché in contatto con i familiari malati.

A volte l'angina non è solo una malattia indipendente. È uno dei segni di altri disturbi infettivi, ad esempio la febbre scarlatta o la difterite. L'angina può essere un sintomo che indica la presenza di patologia del sangue (leucemia). È per questo che le prime manifestazioni di angina dovrebbero essere il motivo di un immediato appello a un medico. Ciò elimina lo sviluppo di altri disturbi più gravi.

Sintomi di mal di gola

Nella maggior parte dei casi, la malattia si verifica spontaneamente nei bambini. Quali sono i principali sintomi dell'angina? Essi includono:
– alta temperatura (38-40 gradi);
– dolore acuto nella gola;
– difficoltà ad aprire la bocca;
Dolore durante la deglutizione;
– voce rauca;
Difficoltà nella deglutizione della saliva;
– la comparsa di odori spiacevoli dalla bocca;
– debolezza;
– mal di testa;
– l'apparenza di una placca purulenta sulle tonsille, che sono il segno più luminoso che l'angina è apparsa nel bambino per 3 anni (vedi foto sotto);

– un aumento della dimensione dei linfonodi.

Diagnosi della patologia

L'angina nei bambini di tre anni non necessita di diagnostica complessa e speciale. Il medico durante un esame visivo determina l'arrossamento della gola, l'aumento dei linfonodi e le tonsille, nonché un rivestimento purulente di colore bianco. La diagnosi di un medico è anche fatta sulla base della descrizione dei genitori dei sintomi del loro bambino.

La causa esatta dell'angina è determinata dopo un esame di laboratorio di una striscia dalla secrezione in gola. Solo i risultati di tale analisi indicheranno quale infezione ha causato la malattia – batterica o virale. Per determinare gli agenti causali dell'angina, viene anche eseguito un test del sangue di un piccolo paziente.
Se l'angina si verifica in un bambino di tre anni, il trattamento può essere prescritto solo dopo aver chiarito le sue esatte cause. Il medico determina il corso di terapia necessario, in base ai risultati dei test.

Grado di patologia

Nella fase iniziale della malattia, il processo infiammatorio non ha tempo per diffondersi negli strati profondi del tessuto delle tonsille. In questo caso, possiamo dire che c'era un'angina catarrale. In un bambino di tre anni i sintomi e il trattamento di questa patologia non sono diversi da quelli dei bambini più grandi. Tale mal di gola, di regola, è facile da trattare. Il corso di medicina dura solo due o tre giorni e porta a una ripresa completa. Se il trattamento è iniziato inatteso, nel bambino potrebbe essere una qualche angina trascurata (3 anni). I sintomi di questa patologia sono follicoli (suppurazione giallo-bianca). Appaiono sulle tonsille. Sbarazzarsi di questa patologia richiede un sacco di sforzi.

La variante più grave della malattia è l' angina lacunare a volte presente in un bambino (3 anni). I sintomi e il trattamento di questa forma hanno le proprie caratteristiche. Un segno di tale angina è la fusione di follicoli tra di loro. Tonsille completamente coperte da una sorta di fioritura. Il corso di trattamento in questo caso è più lungo e più complesso.

Normalizzazione della temperatura

Nel caso in cui sia stata rilevata l'angina virale nei bambini (3 anni), il trattamento viene eseguito con antipiretici, antisettici locali e farmaci antivirali. Poi, quando la causa della patologia è batteri, c'è bisogno che il bambino prenda gli antibiotici.

Quando la temperatura corporea è aumentata a 38,5 e superiori ai gradi che l'angina provocò, nei bambini (3 anni) il trattamento dovrebbe consistere nella nomina di un farmaco come Ibuprofen. Questo farmaco aiuta ad aumentare la soglia del dolore, rimuovere il gonfiore e eliminare la febbre. È possibile acquistare il farmaco "Ibuprofen" nella rete farmacologica senza prescrizione prescritta dal medico. Le istruzioni allegate al farmaco forniscono una descrizione dettagliata dei dosaggi e delle condizioni di ricezione. È necessario rispettare rigorosamente queste raccomandazioni. Altrimenti, il farmaco può causare sanguinamento nei reni e nello stomaco.

Se la febbre ha causato l'angina nel bambino (3 anni), piuttosto che trattare la patologia? È anche possibile utilizzare Paracetamol. Questo farmaco eliminerà quasi completamente il dolore e abbassa la temperatura. La medicina può essere somministrata e senza la nomina di un medico, osservando le istruzioni allegate. L'uso non corretto del farmaco può causare disturbi del fegato.

Se l'angina nei bambini viene diagnosticata (3 anni), cosa si può fare per curarlo con l'incapacità di Paracetamolo per abbassare la temperatura che è salita a 40 gradi? In questo caso, il bambino viene somministrato il farmaco Nurofen e prende alcune misure supplementari. Ad esempio, fare una miscela composta da 1 cucchiaio. l. Aceto di mele, la stessa quantità di alcol medico e un volume simile di acqua. Ciò significa che sfregia il corpo del bambino.

Uso di antisettici locali

Se ci sono segnali che l'angina ha sviluppato nei bambini (3 anni), qual è il trattamento per questa patologia della gola? Al primo stadio della malattia, i bambini sono prescritti antisettici locali. Sono farmaci come Miramistin, Ingalipt, Tangum Verde, Spray Angal e altri. Riducono il dolore nella gola e disinfettano la cavità orale.
Se l'angina si trova nei bambini (3 anni), il trattamento della patologia dovrebbe includere l'uso di soluzioni di risciacquo. I bambini sono prescritti farmaci come:
– 0,1% di permanganato di potassio;
– una soluzione di furacilina;
– una miscela di ½ tsp. Bicchiere di soda con sale, che viene aggiunto 2-3 gocce di iodio;
– 1% di soluzione di acido borico;
– "Stomatolina".

Se il bambino non può risciacquare il collo da sola, allora il cancro delle tonsille viene rimosso con tamponi immersi nel medicinale. Per fare questo, i genitori devono avvolgere la lana di cotone sul dito indice della mano, immergerlo nella preparazione e lubrificare il bambino con una gola. Questa procedura sarà molto più efficace del risciacquo.

Per lubrificare la gola, sono adatti farmaci quali "Stomatolin", "Chlorophylipt" (grassa) e anche "Leugol" e perossido con basso contenuto di acqua.

Uso di antibiotici

Se, in caso di infezione da streptococco, l'angina si sviluppa nel bambino (3 anni), piuttosto che trattarla? L'eliminazione della patologia richiederà l'uso di antibiotici. Questi farmaci sono prescritti nel caso in cui vi sia un raid sulle tonsille, tenerezza dei linfonodi sul collo, febbre alta e non ci sono tosse. In presenza di tre dei segni sopra riportati durante il periodo in cui l'angina si verifica in un bambino (3 anni), gli antibiotici sono prescritti da un medico anche senza esami microbiologici. Se uno o due sintomi sono presenti, questi farmaci possono essere prescritti al bambino solo dopo aver ricevuto risultati positivi.

L'angina è una malattia infettiva. Ecco perché il suo corso si svolge in una forma seria. La condizione principale per riuscire a sbarazzarsi della malattia è misure tempestive. Ciò non solo alleviare la condizione del paziente, ma anche a prevenire gravi complicazioni.

L'infezione da streptococco che causa l'angina è più sensibile alla penicillina. Pertanto, questi fondi sono prescritti dal medico per il bambino. Quindi, la preparazione del gruppo penicillina è "Amoxicillin". Viene prodotto in varie forme. Questi possono essere compresse, sciroppi o capsule.

Se l'angina nei bambini (3 anni), il trattamento viene normalmente effettuato con l'uso di sospensioni. A volte i bambini vengono somministrati iniezioni. Nel caso in cui il bambino sperimenta l'intolleranza alla penicillina, oppure i batteri a questa sostanza sono insensibili, gli antibiotici assegnati al gruppo macrolide sono prescritti. Questi farmaci distruggono un gran numero di microrganismi patogeni e sono altamente efficaci. Il primo farmaco di questo gruppo è l'eritromicina. Attualmente, i suoi analoghi – "Zitrolid", "Sumamed" e "Chemomycin" hanno ricevuto un'ampia diffusione.

Quali farmaci sono più efficaci se l'angina del bambino (3 anni)? Eliminare più rapidamente la patologia di tali farmaci come "Amoxiclav", "Sumamed", "Flemoxin-solutab", "Augmentin", "Suprax" e "Amosina".

Consigli per la medicina popolare

Se l'angina in un bambino (3 anni), come trattarla con i prodotti che ci vengono dalla natura? Secondo gli esperti nel settore della salute, i rimedi popolari contribuiscono solo a alleviare la condizione di un malato. Essi alleviare sintomi dolorosi nella gola e aiutano il corpo del bambino a far fronte più rapidamente alla malattia. Tuttavia, non possono sostituire gli antibiotici.

Se l'angina in un bambino (3 anni), come trattare i rimedi popolari di un piccolo paziente? Ci sono molte ricette per questo.

Il primo consiglio è quello di riscaldare la gola. Deve essere legato con una sciarpa di mohair o di lana. Tale procedura semplice migliorerà l'approvvigionamento del sangue e rafforza il flusso linfatico. Inoltre, il bambino dovrebbe iniziare a dare bevande abbondanti e calde. Allo stesso tempo, bere il tè con limone, gelatina di frutta, frutta, frutta e patate, acqua minerale, ecc. Usando un sacco di liquidi aiuterà il corpo a sbarazzarsi di prodotti tossici che si accumulano nel corpo durante la malattia.

Già nella prima fase della malattia del bambino deve essere posto a letto. Questo regime dovrà essere rispettato non solo durante l'aumento della temperatura, ma anche dopo due o tre giorni dopo la sua normalizzazione. Ciò è necessario per evitare le violazioni nei lavori del sistema cardiovascolare, che non sono rari nell'angina. Ecco perché un periodo pericoloso è desiderabile passare a letto.

Se l'angina in un bambino (3 anni), può essere trattata con inalazione. Per fare questo, strumenti appropriati, che sono in ogni casa. L'inalazione della cipolla è molto efficace. Guarigione vegetale strofinato su una grattugia e mettere in un bicchiere. Successivamente, un asciugamano viene preso e arricciato sotto forma di imbuto. Attraverso questo tubo fatto in casa, respirare le cipolle. La sessione dura di solito circa tre-cinque minuti e viene ripetuta ogni tre ore. Va tenuto presente che la cipolla dovrebbe essere fresata. Altrimenti, l'efficacia del prodotto è significativamente ridotta.

Tali inalazioni possono essere effettuate con aglio e cipolle. Effettivamente respirare e sopra le patate appena cucinate.

I guaritori folk consigliano di riscaldare la gola con il grano saraceno. Per questo, i grossi vanno versati in una padella e caldestati a fuoco. Dopo di che, il grano saraceno caldo viene messo in un sacchetto e la gola viene riscaldata. Questo metodo è particolarmente buono nelle fasi iniziali della malattia. Tuttavia, è necessario tenere presente che il riscaldamento è vietato quando la temperatura corporea aumenta.

Non dimenticare la marmellata di lampone e il miele. Questi prodotti non solo aiutano il collo malato, ma anche diventano intrattenimento per il bambino. Mescolare l'ostruzione o il piatto di miele e chiedere al bambino di leccarlo. Di solito, i bambini accettano volentieri di farlo. Nel processo di leccare il prodotto, la radice della lingua sarà tesa e la circolazione del sangue nella faringe migliorerà. Allo stesso tempo, il collo viene disinfettato.

I medici popolari consigliano di trattare l'angina con un limone. Due o tre fette di questo frutto devono essere sbucciate e rimuoverle da quelle pellicole bianche. In alternativa, le fette di limone dovranno essere messe nella bocca del bambino più vicino alla gola. L'opzione ideale è quella in cui il bambino assorbe i lobuli. Ma anche se il bambino non può farlo, il frutto curativo avrà il suo effetto disinfettante. Le procedure vengono ripetute ogni tre ore. Nelle fasi iniziali della malattia, questo metodo può anche arrestare la diffusione dell'infezione.

Quando la placca sulle tonsille avrà bisogno di risciacquo. Per fare questo, preparare una soluzione di 1 cucchiaino. Tintura alcolica del mosto di S. Giovanni, calendula o eucalipto e un centinaio di grammi di acqua calda. Con questo farmaco il collo del bambino dovrebbe essere lavato cinque o sei volte al giorno. Per i risciacqui, è possibile prendere una testa di aglio schiacciata in una cotenna e riempire con un bicchiere di acqua calda bollita. Durante la procedura, la soluzione non dovrebbe cadere attraverso la gola nelle orecchie. Per evitare questo, con il bambino sarà necessario giocare nel pollo, gettando la testa indietro e chiedendogli di ripetere continuamente "co-to-co".

Al termine della procedura di risciacquo, è consigliabile dare al bambino un preparato con antisettico sotto forma di caramella. Con l'angina, un buon effetto è fornito da farmaci, la cui componente principale è fenolo, cloroxidina o cloruro di dequalinium. Le pasticche possono essere fatte in modo indipendente. La formulazione di un simile farmaco comprende i seguenti ingredienti:
– 2 cucchiai. l. Carote, grattugiate su una piccola grattugia;
– 1 cucchiaio. l. miele;
– 20 gocce di tintura di propoli (venduti in farmacie);
– 1 cucchiaino. Succo di limone;
– 1 cucchiaino. Olio di bucce di mare o fianchi rosa.

Tutti i componenti devono essere mescolati, quindi mettere il pavimento del cucchiaino del farmaco sotto la lingua del bambino. Questo bambino di caramelle dovrebbe sciogliersi lentamente.

L'impacco di riscaldamento migliorerà la condizione del bambino. Per la sua preparazione occorrerà prendere due parti di miele, una – aloe e 3 – vodka. Questa miscela è impregnata con diversi strati di bendaggio, che dovrebbe essere messo sul collo del bambino più vicino alla mascella. È tutto coperto da un film e avvolto intorno con una calda sciarpa. Questo comprimente viene modificato tre volte durante il giorno. Inoltre, deve essere fatto un nuovo di notte.

Su un stadio acuto della malattia il bambino sarà aiutato da una compressa di ricotta. Rimuove anche il dolore più acuto. Per questa procedura, 100 grammi di ricotta a temperatura ambiente dovrebbero essere avvolti in un panno di lino. Preparato in questo modo, il prodotto è posto sotto la mandibola del bambino. Sulla parte superiore del tessuto con la cagliata è coperto con un film, e il collo è avvolto in una sciarpa.

Consigli di un famoso pediatra

Eugene Komarovsky è considerato moderno Spock. Questo è un pediatra che ha trent'anni di esperienza medica e scrive circa la cura del bambino e la sua educazione. I libri di Komarovsky sono molto apprezzati dai genitori. I sovietici del celebre pediatra sono seguiti da molte famiglie che alzano bambini piccoli. Per quanto riguarda le difficoltà che sorgono nei primi cinque anni di vita, dice Komarovsky senza categorico e drammatico. I suoi scritti sono scritti in un linguaggio semplice e razionale, con un tocco di umorismo.

Secondo il pediatra famoso, l'angina inizia sempre improvvisamente e ha una natura acuta del corso. Questo bambino "raccoglie" questa malattia del virus molto più rapidamente dopo l'ipotermia, lo stress, la SARS o la malattia respiratoria acuta da lui subita. È durante questo periodo che un piccolo paziente è indebolito dall'immunità.

Komorowski non si applica ai medici, diversi genitori storie di orrore spaventoso. Egli sostiene che il mal di gola può andare abbastanza veloce con un trattamento adeguato e tempestivo. In caso contrario, la malattia provoca gravi complicazioni negli organi come il cuore, le articolazioni e reni.

Se vi capita di tali problemi, come un mal di gola in un bambino (3 anni), Komarovsky consiglia di iniziare immediatamente il trattamento bambino. Allo stesso tempo, si dà ai genitori una guida. Quindi, se il bambino ha mal di gola (3 anni), piuttosto che trattarlo:
– dare antibiotici per combattere il virus, così come applicare questi farmaci sul collo;
– rispettare il riposo a letto, che di normalizzare la temperatura;
– dare al bambino solo cibi morbidi che non ferire le tonsille;
– fornire una bevanda bambino abbondanza di temperatura ambiente (acqua minerale, tè, succo di frutta, composta);
– di effettuare il risciacquo o eliminare il collo, se il bambino non è ancora in grado di eseguire questa procedura da soli;
– fornire analgesici e antipiretici ad alta temperatura.

Prevenzione delle malattie

I genitori devono prima evitare che un bambino di qualsiasi malattia. Insiste su di esso e rinomato pediatra Komorowski. Per i bambini il meno possibile malati, devono avere un forte sistema immunitario. Come raggiungere questo obiettivo? Per rafforzare le difese del corpo avrà bisogno di una temperatura ottimale e l'umidità normale. Inoltre, si dovrebbe ridurre al minimo il contatto con gli allergeni. Abbiamo bisogno di sviluppare un'alimentazione razionale ed equilibrata per i bambini. Bambino ha bisogno di un sacco di passeggiate all'aria fresca, si muovono attivamente e temperato.