557 Shares 8216 views

Alexander Golovanov: biografia e foto

Alexander Golovanov – noto comandante militare nazionale che ha servito nell'esercito sovietico. Durante la seconda guerra mondiale, ha guidato l'aereo a lungo raggio sovietico, così come il 18 ° Army Air. Dopo la guerra, è stato nominato per condurre l'intera a lungo raggio dell'aviazione dell'URSS. Nel 1944 è stato promosso a capo di Air Marshal. Nella storia degli operai e dei contadini Armata Rossa è diventato il più giovane maresciallo.


Infanzia e la giovinezza del futuro pilota

Alexander Golovanov è nato nel 1904. E 'nato nell'impero russo in una grande città – Nizhniy Novgorod. I suoi genitori sono stati i residenti ben noti della città. Madre – cantante d'opera e suo padre – il capitano della nave di rimorchio. 8 anni, Alexander Golovanov stava imparando l'Alexander Cadet Corps. Così come un bambino, è stato deciso che sarebbe diventato il militare nel futuro.

Le guardie rosse entrarono il protagonista di questo articolo, quando ero un adolescente. Nel mese di ottobre 1917, aveva solo 13 anni. Tuttavia, secondo i segni esterni è stato dato molto di più. Guardò tutto 16, e la crescita è stata meno di due metri.

Dopo il successo della rivoluzione d'Ottobre è stata fatta per il potere sovietico. Già nel 1918, cominciò a guadagnarsi da vivere. Alexander Golovanov Molde anni, è andato a lavorare in un ufficio del corriere "Profsohleb", organizzata presso il Commissariato per gli approvvigionamenti.

La partecipazione alla guerra civile

Ha preso parte alla guerra civile, Alexander Golovanov. Era stato assegnato un esploratore nel 59 ° reggimento di fanteria, che ha servito missioni di combattimento sul fronte meridionale. In una delle battaglie ha ottenuto commozione cerebrale.

Smobilitato solo nel 1920. Golovanov Aleksandr aveva già deciso che il servizio civile non era per lui. Perciò ho inserito un cosiddetto CHUNG. Questo fa parte di uno scopo speciale. Sin dagli albori della dell'URSS sono stati chiamati milizia comunista che esisteva in varie cellule di partito. Il loro compito era quello di portare il servizio di guardia presso le strutture critiche, in ogni possibile modo per aiutare il governo sovietico nella lotta contro controrivoluzione.

Inizialmente ranghi CHUN si sono formati solo di membri del partito e dei candidati del partito. Tuttavia, nel 1920, quando si unì Chung Golovanov Aleksandr, cominciò a prendere membri attivi del Komsomol e anche non-partito.

In questo caso, ciò che si sa circa il carattere del nostro articolo sui documenti ufficiali, un po 'in contrasto con la propria mano per scrivere un'autobiografia. In quest'ultimo v'è alcuna menzione circa il servizio in Chon. Alexander Golovanov, una foto di che è in questo articolo, afferma che in quegli anni ha lavorato nella gestione dell'offerta dell'Armata Rossa e della Marina nel corriere postale.

Il passo successivo nella sua carriera – in agente Tsentropechat, e poi tuttofare sul legname galleggiante su "Volgosudstroy" impresa. In seguito è stato un agente e come elettricista alla quinta Volzhsky shelf GPU, che era basato nella sua città – Nizhniy Novgorod.

Servizio del OGPU

Nel 1924 entra a far parte OGPU Golovanov Aleksandr Evgenevich. Biografia del protagonista di questo articolo è stato collegato a questo corpo per i prossimi 9 anni.

Decifra la GPU come la "United State Administration politico", è gestito in un Consiglio dei commissari del popolo. E 'stata fondata nel 1923 sulla base della NKVD.

Nei primi anni del OGPU portato Felix Dzerzhinsky, e 1926-1934 – Vyacheslav Menzhinsky. Halavanau impegnato lavoro operativo e ha lavorato nei reparti speciali. Sono andato da essere autorizzato a capo del dipartimento.

Ha partecipato due volte nei viaggi di lavoro lontani in Cina. In particolare, nella provincia dello Xinjiang. Agli inizi degli anni '30. Poco prima di diventare un membro del partito comunista All-Unione dei bolscevichi.

L'arresto di Savinkov

La pagina più brillante del suo lavoro alla GPU è diventato coinvolti nella arresto Borisa Savinkova. Questo è uno dei leader del russi socialisti rivoluzionari, una guardia bianca. Un terrorista e un rivoluzionario.

Dopo la rivoluzione borghese del febbraio 1917, è stato promosso a commissario del Governo Provvisorio. Nel mese di agosto, al verificarsi di Kornilov su Pietrogrado divenne il governatore militare della città. Generale ha proposto di obbedire al governo provvisorio, ma alla fine ha ammesso il suo fallimento.

Rivoluzione d'Ottobre non è supportato. Ha partecipato al confronto con i bolscevichi, formò un esercito di volontari sul Don, ha sostenuto Denikin. Di conseguenza, è emigrato dal paese, cercando di stabilire una connessione con i nazionalisti, ma alla fine cadde in completo isolamento politico.

Nonostante questo, per l'eliminazione di antisovietico OGPU savinkovskogo sotterraneo implementato per "Combine-2". Nella sua e partecipato Golovanov. In agosto 1924 Savinkov segretamente arrivato in Unione Sovietica, blandito operatori.

Ha tenuto a Minsk il suo arresto. A Savinkov corte ha ammesso la sconfitta nella lotta contro il regime sovietico e il crollo dei propri ideali. Fu condannato a morte, la pena è stata presto mitigata sostituendo un imprigionamento di 10 anni.

Secondo la versione ufficiale, nel 1925, si suicidò gettandosi dalla finestra del quinto piano. La stanza dove fu portato per essere interrogato, non c'era sbarre alle finestre. C'è una versione alternativa, in base al quale è stato ucciso dal OGPU. In particolare, si stabilisce Alexander Solzhenitsyn nel suo romanzo "Arcipelago Gulag".

Golovanov – pilota civile

Nel 1931, Golovanova Aleksandra Evgenevicha è stato assegnato al commissario del popolo di Heavy Industry, dove è stato il segretario esecutivo. L'anno seguente, cominciò a esplorare attivamente la professione di piloti di linea. Si è laureato presso la Scuola Osoaviahima (analogo DOSAAF moderna).

Nel 1933 ha preso un lavoro a "Aeroflot". Inizia così la sua aria carriera. Fino all'inizio del confronto con gli invasori nazisti, ha volato sui voli civili. Ha fatto strada da un normale pilota di capo del dipartimento e, infine, il capo pilota.

Un traguardo importante nella sua carriera è stato l'anno 1935, quando Golovanov è stato nominato a guidare la siberiana Dipartimento orientale della Civil Air Fleet. E 'stato sede a Irkutsk. Alexander Golovanov ha costruito una carriera nel settore dell'aviazione civile.

Nel 1937, durante le purghe tra comunisti, Golovanov espulso dal partito. Tuttavia, è riuscito a evitare l'arresto. Inoltre, è andato a Mosca, come ha detto, – "di cercare la verità" E c'è riuscito. Metropolitan Commissione di controllo del partito, ha deciso che la sua esclusione è stato un errore. Tuttavia, a Irkutsk, egli non ha restituito già iniziato. E 'stato lasciato a Mosca sul palo del pilota. Si è esibito anche nella capitale. Poco tempo dopo Golovanov è stato considerato uno dei migliori piloti dell'aviazione civile del paese, è stato il pilota squadrone scopo speciale capo.

Nel 1938, il nostro articolo eroe ha stabilito un record invidiabile. La sua esperienza di volo complessivo ammonta a un milione di chilometri. I giornali sovietici cominciarono a scrivere su di esso come un "pilota-milionario." Per questo è stato insignito del "Eccellenza Aeroflot". E tutti i suoi voli sono stati senza problemi, che in quei giorni, quando una persona è appena iniziando a conquistare lo spazio aereo, è stato un grande risultato. Diventa uomo veramente popolare nel paese. Il suo quadro ancora pubblicato sulla copertina della rivista "Ogonyok".

Durante la Grande Guerra Patriottica

L'esperienza della partecipazione alle ostilità Golovanov ricevuto prima gli invasori fascisti tedeschi attaccarono l'Unione Sovietica. Nel 1939 ha preso parte ai combattimenti in Khalkhin-. E 'stato un conflitto armato locale non annunciata, che durò per diversi mesi nel territorio della Mongolia. Ha partecipato da un lato, le truppe sovietiche e mongoli, e l'altro – l'Impero del Giappone.

Il conflitto si concluse con la completa sconfitta della divisione giapponese. Inoltre, l'Unione Sovietica e il Giappone hanno opinioni diverse di questi eventi. Se la storiografia nazionale di cui come un conflitto militare locale, i giapponesi parlano di loro come la seconda guerra russo-giapponese.

Un po 'più tardi, Golovanov andato al fronte della guerra sovietico-finlandese. Questa guerra è durata poco meno di sei mesi. Tutto è iniziato con il fatto che l'Unione Sovietica ha accusato la Finlandia bombardamenti. Pertanto, il Consiglio ha pienamente accusato il combattimento del paese scandinavo. Il risultato è stato la conclusione di un trattato di pace, in base al quale l'Unione Sovietica partì l'11% in Finlandia. Poi, tra l'altro, l'Unione Sovietica era considerato l'aggressore ed è stato espulso dalla Lega delle Nazioni.

Dopo aver partecipato a entrambi questi conflitti, Golovanov ha incontrato la grande guerra patriottica hanno sperimentato pilota militare. Indietro nei primi anni del 41 °, prima dell'attacco di Hitler, ha scritto una lettera a Stalin, che giustifica la necessità di preparare specificamente piloti per il volo bombardiere a lungo raggio. Soprattutto in caso di maltempo, per lo stesso e ad altezze esorbitanti.

Nel mese di febbraio, ha avuto un incontro personale con il Generalissimo, i risultati di cui è stato nominato comandante di un reggimento separata dell'aviazione a lungo raggio. Nel mese di agosto, è stato dato l'incarico di comandante della Divisione Air per ulteriori azioni. E un altro titolo è stato concesso nel mese di ottobre. Maggiore Generale dell'Aviazione Alexander Golovanov ricevuto. veterani della Seconda Guerra Mondiale gli ha permesso di dimostrare a se stesso sui fronti d'aria. Alla vigilia del nuovo 1942, divenne capo della divisione aeronautica del lungo raggio ad un tasso del comandante supremo.

air Marshal

Nel 1942 questo articolo è diventato un eroe per guidare il trasporto aereo a lungo raggio. Nel mese di maggio, è stato dato il grado di tenente generale. Da allora e fino alla fine della guerra è stato un grande in tutto il trasporto aereo a lungo raggio sovietico. Allo stesso tempo, ha goduto la simpatia, il rispetto e la fiducia da parte del capo di Stalin. In modo da ottenere militare regolare non si colloca tarda ad arrivare.

Dal marzo 1943 – colonnello generale. E 3 agosto Alexander Golovanov – Air Marshal. Durante la guerra fu nominato comandante del 18 ° Army Air, in tutta la sua bombardieri a lungo raggio del paese è stato direttamente focalizzata sul momento. Nonostante l'alto rango, Golovanov ha partecipato regolarmente a missioni di combattimento. In particolare, è andata a bombardamenti lontani, all'inizio della guerra. Quando l'estate del 1941, entro un mese, i piloti sovietici ha effettuato una serie di aviabombardirovok Berlino.

Questa è stata preceduta da un massiccio bombardamento di Mosca, che ha avuto inizio quasi subito dopo l'inizio della guerra. Mentre Goebbels aveva anche il tempo di dire che la forza aerea sovietica completamente sconfitto, e Berlino non potrà mai cadere una bomba. Golovanov brillantemente confutato questa dichiarazione in grassetto.

Il primo volo a Berlino è stata fatta il 7 agosto. aerei sovietici volavano ad un'altitudine di 7000 metri. I piloti non avevano tolto la maschera di ossigeno, e l'accesso alle onde radio è stato vietato. Quando si vola sul territorio tedesco bombardieri sovietici sono stati ripetutamente trovato, ma i tedeschi in modo che non poteva immaginare la possibilità di attacchi che erano sicuri che era il loro velivolo. Nel corso Stettino anche incluso faretti per loro, prendendo l'aereo randagi della Luftwaffe. Di conseguenza, fino a cinque piani potrebbero sganciare bombe su Berlino e senza perdita di ben illuminata tornati alla loro base.

Golovanov fu nominato comandante di queste partenze dopo il secondo tentativo, che ha avuto luogo il 10 agosto. Non ha avuto tanto successo. Delle 10 vetture per sganciare bombe su Berlino poteva solo 6, ma solo due restituito. Dopo di che, l'eroe dell'Unione Sovietica Vodopiyanov rimosso dal suo incarico di comandante della divisione, e fu sostituito da Golovanov.

L'eroe del nostro articolo ha più volte sorvolato capitale nemica. segreti tedeschi al momento ha notato che è stato tra i pochi hanno il diritto esclusivo di accesso personale a Stalin. Quest'ultimo si riferisce a lui solo per nome nel segno speciale di fiducia.

Con gli eventi di quegli anni e la fuga associata Stalin alla conferenza di Teheran, che ha personalmente organizzato Golovanov. Il percorso è andato su due piani. Dietro alla ruota del secondo capping era Golovanov. E Stalin, Molotov Voroscilov e affidati a trasportare il tenente generale dell'Aviazione Viktor Grachev.

Nel 1944, Golovanov salute seriamente deteriorata. Ha cominciato a disturbare gli spasmi, interruzioni nel cuore, arresto respiratorio. Secondo i medici, la causa di questo è stata la mancanza di sonno regolare, che in realtà ha portato alla distruzione del sistema nervoso centrale. Vale la pena notare che durante la guerra con la Germania nazista Golovanov stabilito un record per le forze armate sovietiche, in aumento dal grado di tenente colonnello a capo maresciallo dell'aria.

Il destino dopo la guerra

Dopo la guerra, nel 1946, Golovanov fu nominato comandante di lungo raggio aviazione dell'Unione Sovietica. Tuttavia, dopo due anni rimosso dal suo incarico. Secondo la maggioranza, la ragione era di salute, che ha sofferto molto dopo la guerra.

Golovanov è laureato presso l'Accademia di Stato Maggiore. Ma poi non poteva tornare alle truppe. Non c'era scopo. Niente timido Alexander E. nuovamente inviato una lettera a Stalin. E già nel 1952 ha comandato uno dei corpi in volo. E 'stata una decisione molto strana. Mai prima nella storia del corpo di trasporto aereo comandato di non maresciallo del ramo. Per lui, era troppo poco profonda. Golovanov anche chiesto in connessione con la richiesta di scrittura sulla riduzione del grado di colonnello-generale, ma ha rifiutato.

Nel 1953, dopo la morte di Iosifa Stalina, l'eroe di questo articolo, infine, ha inviato alla riserva. Dopo 5 anni, si stabilì su un post del vice capo presso l'Istituto di Ricerca di aviazione civile per il servizio di volo. Si ritirò nel 1966.

Il libro di memorie

Dopo il pensionamento, l'eroe di questo articolo si è mostrato come scrittore, memorialista. Un libro di memorie scritto Golovanov Aleksandr. "Long-range Bomber" – come viene chiamato. In molti modi, questa biografia è dedicato a incontri personali e la comunicazione con Stalin. Per questo motivo, durante la sua vita è uscito con tagli significativi. lettori edizione Uncensored sono stati in grado di vedere solo alla fine degli anni '80.

Nel 2007, più tardi al momento della pubblicazione delle memorie Aleksandra Golovanova. Bibliografia dell'autore, tra l'altro, ha un solo libro. Ma a causa di questo non diventa meno prezioso.

Golovanov stesso morì nel 1974. Era nel '71. Il funerale ha avuto luogo presso il cimitero di Novodevichy.

vita personale

Alexander Golovanov, la cui famiglia ha sempre sostenuto, sposato in gioventù per la figlia di un mercante della prima gilda. Il suo nome era Tamara. Lei era nativo di Vologda Provincia. Lei sopravvisse al marito da più di 20 anni. Morì nel solo 1996.

Hanno avuto cinque figli. Quattro figlie – Svetlana, Tamara, Veronica e Olga, e un figlio – Sviatoslav. Era il più giovane.