464 Shares 5383 views

"Per conto" o "circa": le regole di scrittura

Tutti ricordiamo dal banco scolastico che parti del discorso sono divise in quelle indipendenti, che costituiscono la maggior parte del nostro magazzino lessicale e servizi che li aiutano a collegarsi tra di loro. L'articolo affronterà i pretesti.


Preposizione come parte del discorso

Sembrerebbe che le preposizioni, le congiunzioni, le particelle non abbiano particolari difficoltà. Servono solo! Ma questo non è certo vero. Quando vale la pena scrivere "in conto" o "circa"? Cerchiamo di capire questa difficile questione.

scarichi

Le parti ufficiali del discorso includono preposizioni, congiunzioni e particelle. Sono piccoli, ma senza di loro non possiamo fare senza la nostra grande lingua russa. Il servizio più difficile è giustamente considerato pretesti. Hanno molte forme omonime con altre parti del discorso. Per questo motivo, molti chiedono la domanda: "in conto" o "circa", "in luogo" o "invece di" è necessario scrivere correttamente. E tutto a causa del fatto che le preposizioni sono divise in categorie: non derivati (i più comuni: in, senza) e derivati (quelli che derivano da altre parti del discorso: grazie, attraverso, attraverso, ecc.). Quando incontriamo parti del discorso che hanno omonimi, ci troviamo di fronte alla domanda: come determinare l'ortografia corretta?

Cerchiamo di scoprire. Ecco un esempio: ho imparato i regali per la vacanza . In questo caso, circa – il pretesto. Determinare che questo non è difficile: cercare di sostituire la parola su un altro pretesto. È così: ho imparato i doni . Così abbiamo sostituito la parola sulla preposizione "o". Concludiamo: la parola può essere sostituita dalla stessa parte del discorso. Prima di noi sul ruolo del pretesto.

Adesso prendiamo un altro esempio: il cliente mette i soldi sul conto bancario .

Vediamo una banca di sostantivi con la preposizione "on". Non è difficile verificare questo: cerchiamo di inserire una parola tra le parole "account" e "on".

Ad esempio: Il cliente mette soldi su un grande conto bancario .

Concludiamo: se abbiamo una scusa, non è possibile inserire una parola ausiliaria. Quando vediamo un nome con una preposizione, sarà facile avere una definizione.

Ortografia di preposizioni derivate

Per ricordare come scrivere correttamente le preposizioni formate da altre parti del discorso, dobbiamo conoscere alcune sfumature.

Fin dall'inizio, dobbiamo mettere correttamente la domanda alla parola: per scoprire, "considerare" o "su" è necessario scrivere.

A proposito di "circa" si pone la domanda "su cosa?". In questo caso, possiamo assicurarci che questa sia una scusa. Quando possiamo mettere la domanda, per esempio, come questa: "In che misura?" – davanti a noi è un sostantivo con una preposizione.

Va notato che non sempre le parti ufficiali del discorso avranno una ortografia coerente. Molte preposizioni derivate formate dai nomi possono essere scritte separatamente. Se ci interessa, "circa" come scritto, noi determineremo questo sulla questione. Qui la parola "per una ragione" può avere diverse varianti. Ecco un esempio: a causa del maltempo, non abbiamo lasciato la città . Cambiamo il pretesto "a causa di" – e tutto diventa chiaro. Un altro esempio: un fabbro non è andato a lavorare a causa di una ragionevolmente buona. Ecco una situazione completamente diversa. La parola "ragione" ha una definizione – un peso. Di conseguenza, non parleremo più di una preposizione, bensì di un sostantivo.

conclusione

La lingua russa è conosciuta per la sua inimmaginabile variazione e complessità. Pertanto, possiamo spesso osservare la situazione quando affrontiamo la difficoltà a determinare la parte del discorso. Questo deve essere fatto correttamente, perché dipende dalla corretta ortografia delle parole. Ora sappiamo come scriveremo – "in conto" o "circa". Il nostro compito è quello di fare la giusta domanda. Quando tutto è fatto in base a questo algoritmo, non ci saranno difficoltà. In ogni caso, possiamo fare riferimento al dizionario, poiché l'ortografia delle preposizioni ha molte eccezioni. Allora non dubbiamo l'ortografia corretta di questa o quella parola.