337 Shares 5692 views

Il cancro alla prostata – Trattamento dei tumori della prostata in Israele

Il cancro della prostata può essere devastante per gli uomini. Tuttavia, la maggior parte può essere trattata con successo, se diagnosticato precocemente. Quasi il 86 per cento di tutti i casi di cancro della prostata si trovano al momento in cui il tumore è localizzato nella ghiandola prostatica. il cancro alla prostata non mostra i sintomi e può essere trovata solo con regolari esami della prostata dal medico. Questi test possono spesso rilevare, o aiutare a escludere il cancro alla prostata. Il medico può prescrivere ulteriori studi o suggerire test del PSA ripetizione.


La ghiandola prostatica, che rilascia il liquido seminale che trasporta lo sperma fuori del corpo attraverso l'uretra durante l'eiaculazione. La prostata è situato di fronte al retto appena sotto la vescica. Il cancro della prostata si verifica quando le cellule crescono in modo anomalo e formare tumori. tumori della prostata possono sviluppare sotto l'influenza dell'ormone sessuale maschile, il testosterone. Più del 70% di tutti i tumori della prostata sono diagnosticati negli uomini di età superiore ai 65 anni.

La diagnosi di cancro alla prostata.

Ranyaya diagnosi di cancro alla prostata in Israele, 86% di tutti i casi di cancro alla prostata vengono rilevati mentre sono ancora localizzati. Quindi, il trattamento del cancro alla prostata in Israele prevede un tasso di sopravvivenza a cinque anni è quasi al 100%. Diversi strumenti di diagnostica: antigene specifico (PSA) e digitale esame rettale (DRE), sono fondamentali per la diagnosi precoce di livelli anormalmente elevati di PSA e inusuali crescite rispettivamente, è necessario condurre diversi altri test per confermare la diagnosi di prostata. Cancer Center in Israele è probabile che offrono di fare una biopsia e risonanza magnetica utilizzano altre tecnologie di imaging, PET CT, per aiutare a confermare la diagnosi e determinare il trattamento più appropriato per il cancro alla prostata.

il trattamento del cancro alla prostata

Urologic Oncologia Branch offre il più avanzato trattamento del cancro della prostata in Israele. Oncologi, urologi e radiologi lavorano insieme per fornire cure mediche di alta qualità. Clinica offre All'estero una varietà di terapie innovative sono spesso non disponibili in altri paesi, come la tecnologia radiochirurgia stereotassica, risparmiando il tessuto sano adiacente o il sistema di prostatectomia robotica da-Vinci

LRP robot offre più vantaggi che il trattamento standard chirurgico del cancro alla prostata: minima perdita di sangue, il recupero veloce, e il minimo uso del catetere. La nuova tecnologia utilizza due apparecchiature di misura e telecamere per una migliore visualizzazione, che consente di creare un'immagine tridimensionale con maggiore ingrandimento che consente ai chirurghi di completare la libertà di movimento, ed è associata ad una perdita di sangue significativamente inferiore.

Il funzionamento è un esempio un intervento chirurgico alla prostata ideale senza spargimento di sangue. Inoltre, il rischio di disfunzione sessuale e incontinenza urinaria sono ridotte perché il chirurgo ha una chiara comprensione dell'anatomia e può più accuratamente navigare attraverso i nervi e le strutture responsabili per questi problemi. Alcuni chirurghi ritengono che dovrebbero usare il loro senso del tatto e sensibilità, al fine di rimuovere efficacemente il tumore, ma è evidente che si tratta di un mito. approccio laparoscopico offre ulteriori vantaggi nel trattamento del cancro alla prostata all'estero.

La radioterapia è una forma di trattamento per il cancro della prostata. Esso comprende una terapia esterna radiazione (EBRT) e brachiterapia. la radioterapia a fasci esterni di solito è fatto dopo l'intervento chirurgico, nei casi ad alto rischio di recidiva. Esso fornisce un controllo della malattia a lungo termine e un elevato tasso di sopravvivenza. La radioterapia può causare molti effetti collaterali. Alcuni di loro sono piccoli e diminuire dopo l'interruzione della terapia. Gli effetti collaterali comprendono affaticamento, infiammazione della pelle nelle zone trattate, minzione frequente, o sanguinamento rettale o irritazione. Alcuni effetti collaterali, tuttavia, sono permanenti. funzione intestinale non può diventare normale anche dopo l'interruzione del trattamento. L'impotenza può verificarsi fino a 2 anni dopo il trattamento in alcuni pazienti.

La criochirurgia, terapia ormonale, chemioterapia e altri trattamenti per il cancro della prostata in Israele possono predlagayutsya ulteriormente. Se necessario, il paziente può entrare nel programma di sperimentazioni cliniche di trattamenti sperimentali per il cancro – un ottimo modo per combattere il cancro alla prostata.