468 Shares 7388 views

Sinossi di capitoli: "Addio alle madri" V. G. Rasputina

In questo articolo, guardiamo al lavoro di un eccezionale scrittore del XX secolo – Valentina Grigorevicha Rasputina. Più in particolare, si esaminerà la storia del software dell'autore e la sua sintesi per capitolo. "Addio alle madri", come si vedrà – il prodotto di significato morale e filosofico profondo.


A proposito del libro

La storia è stato rilasciato nel 1976. Al centro della trama – vita del villaggio. Ma Rasputin descrivere non solo un quadro idilliaco e il fascino della natura russa, ha toccato i temi più controversi. Il lettore viene presentato un quadro della distruzione del villaggio. Insieme con la scomparsa dei luoghi dove hanno vissuto diverse generazioni di persone, lasciando la memoria degli antenati, il collegamento con le radici. Rasputin raffigura la progressiva degradazione dell'uomo, sforzandosi a scapito del nuovo al vecchio. Secondo l'autore, la distruzione della natura e della morale per il bene di industrializzazione porterà inevitabilmente alla distruzione dell'umanità. E 'questa idea illustra la storia "Addio alle madri."

Sinossi di capitoli: "Addio alle madri

Matera – il nome del villaggio e l'isola su cui si trova. Ma non ha molto da vivere insediamento – presto si deve affondare. Primavera. Molte famiglie avevano lasciato, altri non piantare giardini e seminano i campi. E l'home run: non candeggiare, non pulire, tolto loro le cose.

Solo gli anziani vivono la stessa vita, come se da nessuna parte, e non intendono lasciare. La sera si riuniscono e parlare per molto tempo. Il paese è passato attraverso un sacco, sono stati bene e nel male. Tuttavia, invariabilmente le persone sono nate e morte, la vita non si ferma per un minuto. Ma ora, in autunno completerà la diga per la centrale elettrica, l'acqua salirà e inondare la madre.

capitoli 2-3

Story "Addio alle madri" (un riassunto dei capitoli, in particolare), racconta la serata per il tè che ha effettuato il villaggio una vecchia. Si sono riuniti presso la più antica – Darya. Nonostante la sua età, era alto e spravno, corse della casa e per far fronte al considerevole lavoro. Il figlio e la figlia sono riusciti a lasciare e ora sono raramente visitati Darya.

Vengo qui e Sem sistemai a Matera solo un decennio fa. Moskovishnoy la chiamò per essere raccontato di come la sega di Mosca. Il destino era pesante. Inoltre, è nata una bambina muta. Ma nella sua vecchiaia era in sua cura nipote Kolka. A causa del fatto che Sims non hanno una casa, deve essere inviato a una casa di cura e di prendere il nipote. Ma la vecchia signora cerca di rinviare questo punto.

Più vecchio Nastas'ja e Egor firmatari di trasferirsi in città, costantemente in fretta, chiedono di uscire rapidamente.

Abbiamo iniziato a smantellare il cimitero: limare tavoli, ripulire i siti. Ciò ha causato gli anziani giusta rabbia. lavoratori Bogodul anche chiamati i "diavoli".

capitoli 4-5

Molta attenzione è rivolta ai rappresentanti della vecchia generazione di Valentin Rasputin. "Addio alle madri" (un riassunto dei capitoli permette di verificare questo) è piena di caratteri simili. Uno di loro – Bogodul. Nessuno ricordava il vecchio è apparso nel villaggio. Un tempo era un cambiavalute, periodicamente portato nei beni di sua madre, e poi a stare qui in modo permanente. Bogodul sembrava molto vecchio, ma nel corso degli anni non è cambiato.

Non ha intenzione di lasciare il villaggio – annegare vivente diritto di non farlo. Tuttavia, egli è preoccupato per come lui avrebbe giustificato i suoi antenati per la distruzione di Matera. Bogodul crede è nominato per guardare sopra il villaggio, e se inonderà – vino su di esso.

Viene Paul, il figlio di Darya. Egli parla del villaggio, dove gli abitanti del villaggio trasferito. Si scopre che questo posto non è assolutamente adatta alla vita rurale.

Capitolo 6-7

Continua a descrivere un riassunto dei capitoli ( "Addio alle madri). Rasputin porta al suo lavoro e immagini mitologiche. Così, di notte c'è il proprietario della foresta – un piccolo animale, nessun altro come. Lui sa tutto quello che succede villaggio tutti sanno, ma egli stesso fu mai più visto. Il proprietario ha il presentimento della fine imminente di Matera e la sua esistenza, ma con umiltà lo riceve. E sa che con lui e morire Bogodul.

Trinity va, e lasciare Egor Nastas'ja. Devono buttare utensili – tutto ciò che si acquisisce nel corso degli anni. I vecchi, in caso di smarrimento, vanno alla capanna. In separazione, Nastasia chiede Daria aspetto dopo il gatto manca e dà le chiavi di casa.

capitoli 8-9

Petro bruciare la sua capanna – la stessa sorte attende il resto della casa e materintsev.

Paul visite diventano rare. caposquadra Ora è stato nominato della fattoria – lavoro notevolmente aumentato. Paolo era perplesso per quanto riguarda la costruzione di un nuovo insediamento – goffo, strano, non per la vita umana. Non ho capito e perché è necessario spostare di vivere in essa. E sempre più visitato i ricordi di madri ben curate, che vivevano diverse generazioni dei suoi antenati.

capitoli 10-11

E 'ritratta la distruzione non solo del paese, ma anche di vite umane nella storia "Addio alle madri." Sinossi di capitoli (analisi del lavoro in grado di attestare) disegna una vita spezzata di Caterina, che rimane dopo la casa in fiamme con il figlio Petro sulla strada. L'eroina è rimasto nulla dalla vita precedente. E la colpa per il figlio sbagliato di razza è sulle sue spalle.

fienagione offensivo se la madre rivivere. Il paese è tornato in vita. La vita è tornato alla normalità, e lavorare per le persone con gioia incredibile.

capitoli 12-13

Le piogge. Daria è dotato di Andrei Pavel, il figlio più giovane. Il rappresentante della generazione più giovane non ha rimpianti per dover lasciare la madre. Al contrario, era contento di essere in grado di vedere il mondo, per provare me stesso in una realtà diversa. Andrew assicurarsi che la persona deve disporre della propria vita. Si scopre che sta per partecipare alla allagamento del villaggio.

Presidente del quartiere proviene dalla pastorizia e richiede che entro la metà del mese di settembre (appena dopo circa sei settimane), il villaggio è stato cancellato di tutti gli edifici. Pertanto, si raccomanda di iniziare subito di dare fuoco ad una casa vuota.

capitoli 14-15

Conflitto di generazioni più anziane e più giovani – uno dei temi principali della storia "Addio alle madri." Sinossi di capitoli in dettaglio dipinge rapporto Darya con suo nipote. Andrew è convinto che l'uomo controlla il suo destino. Era sicuro che il futuro della tecnologia e del progresso, e il passato può e dimenticare. Darya risparmiato uomo moderno che distrugge se stesso, interrompendo il contatto con le proprie radici, alla natura.

invito di Paolo a lavorare – uno dei suoi subordinati bevuto bloccato nel braccio della macchina ed è responsabile per il caposquadra. Dopo che suo padre lascia e Andrew.

capitoli 16-17

Ulteriori parla l'arrivo di un gruppo di residenti urbani sintesi per capitolo. "Addio alle madri" – un lavoro che indica un non-profit e la malvagità di persone che hanno perso la loro connessione con il passato. È per questo che la città che è venuto a bruciare gli edifici del villaggio, sono ritratti come sfrenato e le creature insensibili. Il loro comportamento ha spaventato a morte tutti gli abitanti di Matera.

Il villaggio lentamente iniziando a venire, ma per il fuoco della contea scoppia. La prima vittima era un mulino. Da diligenza speciale materna nella distruzione prende Petro. Katherine soffre e non sa come rispondere alle azioni di suo figlio.

capitoli 18-19

Pulizia finale di grano e il raccolto. Urbano lasciando indietro, infine, l'organizzazione terribile mischia. Village di sapere cosa fare con loro proprio raccolto – ha portato via un po ', ma non è diminuito. Ho dovuto vendere. E 'iniziato il bestiame spedizione.

Sinossi di capitoli ( "Addio alle madri) raffigura un quadro dissolvenza gradualmente la vita. Svuota un piccolo villaggio. Solo le persone vecchie non sono disposti a lasciare la casa, preoccupati per le tombe che hanno invaso – ma è solo in grado di non-umani. Daria va al cimitero, pensando che ora i suoi pronipoti, perso il contatto con le sue radici, non sarà nemmeno sapere perché sono nati.

capitoli 20-22

Verso la fine della storia "Addio alle madri" (un riassunto dei capitoli). L'autore dipinge un quadro di desolazione – è rimasto negli edifici del villaggio, tranne caserme Bogodul, che ora raccolti donna vecchia e nipote di Sima. Tornò e Nastasia – il suo vecchio non sopravvisse la mossa.

Paul ha deciso di tornare per i restanti due giorni. Ma il capo Vorontsov lo invia nella notte di Madre – Domani la Commissione e sull'isola non dovrebbe essere una sola persona.

Paul Petro Vorontsov e sedersi in una barca e vela. La loro coperture nuvola di nebbia fitta in cui nulla può essere visto. coperture nebbia e la madre.