122 Shares 7092 views

romanzo di Cervantes Il famoso 'Don Chisciotte', la sua sintesi. Don Chisciotte – una triste immagine di un cavaliere

In Spagna, all'inizio del XVII secolo, il libro, che attira immediatamente l'attenzione. La trama del suo arguto – è una parodia divertente del popolare all'epoca cavalleria.


E 'stato con l'avvento del "Don Chisciotte", scritto da Cervantes, la cavalleria se ne sono andati. Ma la parodia di loro rimase. Per molti secoli, l'interesse per il libro non si spegne, inoltre, diventa sempre di più. Sintesi del "Don Chisciotte" mostrerà che i nomi dei suoi personaggi principali sono diventato un nome familiare, e qualche espressione del romanzo trasformato in proverbi.

Cervantes, "Don Chisciotte": un riassunto del capitolo I

In una piccola città in Spagna ho vissuto un signore di mezza età, il cui nome era Alonso Quijano. Amava leggere romanzi di cavalleria e ispirato da loro, si immagina un cavaliere. Hidalgo ha deciso di vagare per il mondo, a cercare l'avventura e per compiere imprese.

Per se stesso, ha scelto il nome di Don Chisciotte, vestito di antiche armature, che è sceso a lui dai suoi antenati, ha preso nag Ronzinante con un bel nome, e andò nella sua prima campagna. Squire per lui era il contadino locale, Sancio Panza. Appena nati Don Chisciotte è stato in grado di convincere quest'ultimo a beneficio personale campagne future.

I capitoli II-XXII: sintesi. Don Chisciotte e la sua prima avventura

Come il suo ladylove don Chisciotte sceglie qualche bella Dulcinea, in quanto gli apparve in sogno.

Passando un giorno, hanno guidato fino alla locanda, dove, e smettere di prendere per il vecchio castello. Ecco quello che è successo, "dedizione" Don Chisciotte è stato nominato cavaliere. Ha reso il proprietario della locanda pesava bracciale Don Chisciotte e lo colpì sulla spada.

La prossima avventura è stato un incontro sulla strada con un gregge di pecore. Il suo coraggioso cavaliere ha preso per essere l'esercito nemico, che ha immediatamente cominciato a distruggere. Per questo don Chisciotte fermamente rimproverato dal pastore.

Allora il nostro cavaliere rilascia detenuti, ai seguenti luoghi di detenzione. Egli chiede loro di mandare i saluti alla sua amata Dulcinea del Toboso modesto. Liberato non come la persistenza di loro Salvatore, e invece, per adempiere il suo mandato, lo hanno battuto.

I capitoli XXIII-XLIX: sintesi. Don Chisciotte e le prossime imprese

Tutti coloro che ha incontrato don Chisciotte, lo presero per pazzo. Un Amico (Il Barbiere del sacerdote) ha cercato con ogni mezzo di convincerlo a tornare a casa, non per curare la follia.

Egli stesso un cavaliere coraggioso credevano che tutte le disgrazie sono stati inviati a lui, così come una mancanza di comprensione della gente – test, lasciando cadere solo i coraggiosi. Amici chiedono fedele Sancio disse a don Chisciotte, che la sua amata Dulcinea esige che è tornato a casa. Ma per il cavaliere coraggioso per tornare inutile senza fare tutti gli atti, in modo da don Chisciotte si rifiuta di girare per casa.

In un certo senso il barbiere e gli amanti sacerdote attraversato incontrano Kordeno e la sua compagna Dorothea. In Kordeno sposa era Lucinda, che ha rubato un Fernando. Lo stesso Fernando volta sedotto e gettò Dorothea. E ora i due truffati hanno deciso di ristabilire la giustizia. Hanno promesso di tornare ai loro cari, anche se non ha a duello.

Amici di Don Chisciotte istigano Dorothea, lei stessa ha dato per la principessa errante Mikomikonskuyu. Apparentemente è venuta a lui per chiedere aiuto, perché molti avevano sentito parlare il suo coraggio e exploit.

Sulla strada per l'immaginario Mikomikonu tutta la compagnia ho incontrato Lucinda, che stava per rifugiarsi in un monastero. Non voleva vivere in un mondo senza Kordeno. E ora, una volta separati gli amanti si ricongiungono.

Dorothea è riuscito a convincere don Chisciotte che senza di lui, i giovani non avrebbero mai incontrato. E finalmente tornato a casa. C'è a questo proposito per una nipote mese curando con la governante. E la sua mente cominciò a schiarirsi, il discorso era chiaro e ragionevole. Ma aveva solo un tocco fugace sul tema della cavalleria, la sua follia è tornato con un botto.

Capi di L-LII: sintesi. Don Chisciotte e Sancio Panza Governatore

Circa le avventure di Don Chisciotte, il libro è stato scritto, e la fama del suo coraggio si è diffuso in tutto il distretto. Il figlio del vicino di casa, che dopo la laurea è tornato a casa, ha detto che il libro è molto popolare, e ha detto la sua sintesi. Don Chisciotte, ancora una volta ha deciso di andare in campeggio. Questa volta è andato al torneo di cavalieri nella città di Saragozza.

Lungo la strada hanno incontrato la duchessa e il duca, che erano sulla falconeria. Duchessa grande rispetto per Don Quixote (leggere su di esso in un libro pubblicato). Lei lo invitò nel suo castello come ospite d'onore.

Il castello, senza eccezione, ammirato la mente di Don Chisciotte e Sancio Panza semplicità. Duke anche nominato ultimo governatore di una piccola città. Solo Sancho non poteva rimanere a lungo in questa posizione, e alla prima occasione per fuggire dalla città, insieme a don Chisciotte.

Pilgrim coppia tornò a casa. Don Chisciotte ha deciso di diventare un pastore, ma ben presto ha superato la sua malattia, e lui era tranquillo, Christian è morto nel suo letto.