594 Shares 7891 views

Artur Klark: Bibliografia di libri e voto

Arthur Clarke opere diverse generazioni di lettori non solo, ma anche gli autori che scrivono nel genere della fantascienza. Le sue opere sono una sorta di indovinare chi o di altri eventi o tecnologie.


Ad esempio, Artur Klark prevedeva la creazione di radar per il rilevamento di oggetti volanti, volare verso la luna, i satelliti permanenti in orbita terrestre, la creazione di computer, Internet e molto altro ancora.

Biografia dello scrittore

Nel corso della sua lunga vita di questo grande uomo lasciato il segno non solo nella letteratura, ma anche nel campo della scienza e della tecnologia. Artur Klark, la cui biografia ha iniziato 1917/12/16, nella contea di Somerset in Inghilterra, dove è nato a Minehead, si è conclusa 19.03.2008 anni in Sri Lanka.

Durante la seconda guerra mondiale, è stato uno degli sviluppatori di sistemi di navigazione per il volo in condizioni climatiche avverse, e il suo primo romanzo, è stata dedicata questa volta.

Dopo la guerra, Artur Klark, essendo il grado di tenente della Royal Air Force, si è laureato con lode presso King College di Londra, la specializzazione "Fisica e Matematica".

Torna nel 1945, come membro della British Interplanetary Society, lo scrittore ha suggerito l'idea di creare un sistema unificato di stazioni spaziali in orbita del pianeta per creare un sistema di telecomunicazioni globale. Ha anche scritto su di esso diversi articoli scientifici e divulgativi e libri che illustrano gli aspetti tecnici di questo progetto.

Una volta che è stato creato orbita geostazionaria di 36.000 km sul livello del mare, le è stato assegnato il nome di Artura Klarka in riconoscimento del suo contributo a questo risultato.

Dal 1956 fino alla sua morte, Artur Klark vissuto in Sri Lanka, dove ha ricevuto la cittadinanza, e in cui è stata scritta una gran parte dei suoi cicli di fiction scientifiche e romanzi. Un recente lavoro di Clarke a causa della sua malattia sono stati creati in collaborazione con altri scrittori, che li rende non meno interessante di quanto le sue opere indipendenti.

periodo creativo di 1951-1961 anni

Nel periodo 1951-1961, Artur Klark, una bibliografia che comprende 22 nuovi singoli, 3 cicli e 4 adattamento dei suoi libri sono stati scritti opere che lo hanno reso famoso nel mondo degli appassionati di fantascienza.

Il romanzo "Prelude to Space" (1951) è stato un precursore dei primi lanci di satelliti e persone nello spazio. Nel suo modo Writer caratteristico linguaggio semplice e accessibile racconta la storia di questi poco noto ai suoi contemporanei cose come attrezzature tecniche della navicella e dei principi di suoi voli.

Al centro del libro è una storia di fantasia "Prometeo" della nave, la cui missione era il volo verso la luna. Questo lavoro è stato la promozione del volo spaziale. Il primo satellite, lanciato in Unione Sovietica, fu in grado di vincere la forza di gravità solo nel 1957, e l'atterraggio "Apollo" sulla Luna ha avuto luogo nel 1969. Il romanzo "Prelude to Space" può essere considerato una delle previsioni, che è famosa Artur Klark.

Pubblicato nello stesso anno il romanzo "Le sabbie di Marte" offre ai lettori la prospettiva non solo di viaggi nello spazio, ma anche lo sviluppo di altri pianeti.

Il contenuto romanzo più inaspettata di questo periodo considerato la prima grande opera di "End Childhood" di Clark (1953), in cui si espande la coscienza dei lettori l'idea che l'umanità non è più solo nel vasto universo.

"Moondust" (1961) è non solo uno dei migliori romanzi del periodo creativo dello scrittore, ma nominee "Hugo". Il lavoro descrive l'insediamento lunare e minacce che possono dare alla gente satellite della Terra.

Il ciclo di "Odissea nello spazio 2001"

Quando Artur Klark (foto dall'autore dell'opera) scrisse il suo romanzo "2001 Odissea nello spazio" nel 1968, il 21 ° secolo sembrava impossibilmente lontano.

Ma oggi, l'idea di un romanzo sulla esperimento sul pianeta Terra in 3 milioni di anni lungo, ancora attuale.

Il dibattito circa l'origine della vita sul pianeta non si ferma, le parole "mente cosmica" fermamente stabilito nella vita di tutti i giorni, e viaggi interplanetari – è solo una questione di tempo.

Come sempre, Clark ha anticipato molte idee della sua generazione e ha espresso le domande che gli scienziati di tutto il mondo sono ora alla ricerca di risposte. Il ciclo, che ha avuto inizio nel 1968, è stato completato nel 1997. Esso comprende 4 romanzo, dedicato ai viaggi terrestri nella ricerca di intelligenza extraterrestre.

Secondo questo lavoro Stenli Kubrik diretto il film, che è diventato un classico di culto nel genere. Grazie al talento del regista britannico e gli effetti speciali che vengono utilizzati nella produzione del film, bobina di film, anche nell'era digitale, sembra in una volta sola e più percepita come una cronaca documentario di volo umano a Giove e l'opposizione a "ribelle" intelligenza del computer.

Ciclo "Frame"

Ciclo "Rama" è stata creata più di 20 anni (1973-1993), e il romanzo "Incontro con Rama" è considerato il più importante di cosa scrivere nella sua vita Artur Klark. Valutazione scrittore di libri include sempre questo lavoro. Ha portato lo scrittore premio Nebula, Hugo e Fiction Science Association britannica.

La trama del racconto della creazione della Space Patrol, che "caccia" per gli asteroidi minacciano la vita sulla Terra. l'oggetto è stato rilevato tra gli asteroidi, che avevano una forma regolare cilindrica e dirigere un corso al sole.

Effettuare un atterraggio di insolito sulla nave, le persone che vi si trovano le condizioni adatte per la sopravvivenza umana, e anche con gli abitanti del mare e della vegetazione sulle sue sponde. Come ci muoviamo al Sole, la nave "svegliare" i robot per mantenere il suo sostentamento.

Il tema principale del romanzo – se l'umanità è pronto per un incontro con intelligenze extraterrestri o la paura, l'aggressività e la mancanza di comprensione delle leggi dell'universo lascerà le persone all'interno del loro sistema solare.

Il ciclo di "Odissea di tempo"

Il romanzo del ciclo più sorprendente – "La Tempesta sul sole" (2005) – co-scritto con Stephen Baxter. Questo è un romanzo disastro, che racconta di una possibile catastrofe e la distruzione totale della Terra a causa delle forti tempeste sul sole.

Chi ha avvertito tornato da femmina volo dell'astronauta Bayseza Dutt. Era stata in un mondo dove non c'è time-sharing, e dove i diritti del primogenito, che vogliono distruggere i terrestri ei loro pianeta.

Avvincente storia rende i lettori si preoccupano per le sorti dell'umanità, che, come spesso accade, dipende dalle azioni o omissioni degli individui.

funziona anni 70-80

A dispetto della loro malattia (polio diagnosticata nei 60-zioni), Clark continua a scrivere attivamente e deliziare i lettori con il loro talento.

Tra le opere di questo periodo:

  • "Dolphin Island" – il romanzo è dedicato alla attualità al momento l'idea della "ragionevolezza" della provenienza dei delfini e la possibilità di comunicare con la persona.
  • "Le canzoni di Distant terra" dedicati per l'umanità defunto, che è stato distrutto dal sole. A causa del fatto che gli scienziati hanno saputo in anticipo, nelle profondità dello spazio alla ricerca di una culla adatta per una nuova umanità è stato inviato a campioni nave della flora e della fauna del pianeta ed embrioni di persone. Planet Thalassa raggiunto sui parametri per una futura colonia di terrestri, e robot di fare tutto il lavoro per la sua mossa.
  • Libro "Cradle to orbita" comprende romanzi e racconti Artura Klarka in diversi anni.

Nel suo solito modo positivo Artur Klark, le recensioni del libro che il pubblico sempre e soltanto il più entusiasta nel suo lavoro come un filo rosso porta il tema che l'umanità ha di vivere con dignità e di conquistare l'universo.

Le opere degli anni '90

La creazione indipendente più suggestiva e ultimo dei Artura Klarka romanzo divenne una catastrofe, "Hammer del Signore", scritto nel 1993.

la malattia progrediva scrittore, ha iniziato a muoversi in una sedia a rotelle, ma lavoro attivo come scrittore e pubblico, non si è fermato.

Il romanzo è dedicato al tema fine effettiva del mondo, che è il più delle volte i mezzi di comunicazione di quegli anni è stato associato con la caduta dell'asteroide sulla Terra.

scrittore Merito

"Numero di Scienze 1" – è il nome del Artura Klarka finora. I suoi lavori sono stati ristampati su di loro girare film, e lo scrittore non era solo il vincitore dei prestigiosi premi letterari, ma fu nominato cavaliere dalla regina Elisabetta II.