722 Shares 8310 views

Qual era il nome di Gogol? Notizie interessanti della vita di Gogol

Nikolay Gogol Vasilevich – uno dei più famosi classici della letteratura russa. La sua biografia è avvolta nel mistero e segreti. Forse questo influenzato il poeta e prosa opere, perché le sue opere sono anche piena di misticismo.


La misteriosa storia di Gogol

La vita di Gogol era ricca e piena di momenti tragici. Durante la vita del poeta di fronte alle voci, spesso abbellita. Le ragioni di questo sono stati molti: Gogol era conosciuto come una persona chiusa, quasi distaccato dalla società. E quando, dopo la sua morte è stato secoli più di un anno e mezzo, fino ai nostri giorni della sua vita quasi non si sa nulla.

Gogol, fatti interessanti della vita che continuano ad essere aperto in questo giorno, era incline mitizzare la sua biografia. Così ha deliberatamente taciuto sulla sua vita, e anche venire con storie che non sono mai accadute a lui nella vita reale.

La famiglia del grande scrittore e drammaturgo

Sapete come il nome Gogol davvero? Riddles lo circondava sin dalla nascita. Il poeta è venuto da un rispettato nobile famiglia Gogol-Jankowski, originario del 17 ° secolo. leggenda di famiglia vuole che il fondatore della famiglia ucraina cosacco era Ostap Gogol – hetman di destro Bank Ukraine.

Il padre di Gogol – Vasily Gogol Afanasievich-Jankowski. Basil Afanasievich è stato uno scrittore, poeta e drammaturgo. Le loro opere (per la maggior parte, i giochi per i piccoli teatri) ha scritto in ucraino. Questo ha influenzato anche la sorte del giovane Nikolaj, che purtroppo ha perso il padre molto presto – il ragazzo era a mala pena 15 anni di età al momento della sua morte.

Sua madre era un poeta e romanziere Maria Ivanovna Gogol. Che è considerato "il colpevole" religiosità passatempo figlio e misticismo. Oltre a Nikolai nella loro famiglia ha avuto undici figli. Gogol è stato il terzo, e in effetti, il figlio maggiore della famiglia – i primi due bambini sono nati morti.

mistero biografico di grande genio: Qual è stato il nome di Gogol

Come il nome Gogol? Nonostante il fatto che questo fatto biografico attivamente discussa da storici e biografi, alla nascita, come tutti sappiamo, il poeta è stato nominato Nikolai. Ma pochi sanno che la nascita di un bambino è stato chiamato Yanovsky. Tra l'altro, con 12 anni di classico russo ha indossato un nome con trattino: Gogol-Yanovsky. Si ritiene che lo scrittore, non conoscendo la storia delle origini di questo nome, la gettò perché ha pensato che inventò i polacchi.

Ora che sapete come il nome della nascita di Gogol, vi dirà altri fatti interessanti della vita di Gogol.

L'impatto dell'infanzia sulla creatività Gogol

Grande drammaturgo della sua infanzia trascorse nel villaggio. Il ragazzo era costantemente immerso nella atmosfera della vita ucraina. E sulla vita dei contadini e degli operai che sapeva tanto sulla vita di un nobile. Essa ha colpito molte delle opere di Gogol. Era molto appassionato di storia e cultura ucraina. Anche andato a St Petersburg, il giovane scrittore non si è fermata per ricostituire le loro conoscenze – in lettere, chiese alla madre di raccontare di più sulla vita del contadino e Pana.

L'interesse per la letteratura e le arti in generale, sono emersi il ragazzo abbastanza presto – durante i suoi anni di scuola. Come uno studente di liceo, era appassionato di teatro amatoriale caldo, che ha creato con i suoi amici.

giorni di scuola scrittore

All'età di dieci anni, i genitori dei giovani Nicola lo mandarono a scuola Nezhinskaja. Sfortunatamente per loro, il ragazzo non sta facendo bene a scuola, ma in gran parte questo è stato l'istituzione di vino.

Ci sono stati problemi con lo studio della letteratura russa. insegnante soggetto nega il significato nella cultura di scrittori e poeti come Pushkin e Zhukovsky contemporanei. Il risultato di questo approccio è stato il genuino interesse degli alunni alla letteratura romantica del 19 ° secolo.

Formazione di N. V. Gogolya come scrittore

Dopo la laurea presso il Ginnasio nel 1828, il classico è andato alla città di grandi opportunità – Pietroburgo. Questa fase della vita è diventato uno dei più difficili della sua vita, ma allo stesso tempo e il più produttivo. mezzi modesti, lasciatagli dalla madre, una nobildonna alla vita in una grande città, appena sufficiente, e Gogol preso un servizio civile che è presto lo annoiava.

Poi Nikolai Gogol è andato in letteratura. Le sue prime opere pubblicate sotto pseudonimi, sono stati criticati dal pubblico, e uno scrittore disperato è andato all'estero in cerca di una vita migliore. Tuttavia, rimase lì solo per un mese, dopo di che è tornato a San Pietroburgo.

Secondo le osservazioni del futuro genio della letteratura russa, la vita quotidiana e la cultura del popolo ucraino ha attirato non solo gli ucraini, ma anche russo. Fu allora che la sua mente ha cominciato a prendere forma il piano dei famosi "Serate in una fattoria vicino Dikanka". Il giovane con insistenza chiese a sua madre, che vive nel villaggio, a raccontargli le tradizioni ucraine sconosciuti e costumi di leggende ucraine, manoscritti e costumi. Tutto questo lo ha aiutato a più completa e precisa rappresentare il piccolo villaggio russo e dei suoi abitanti.

Nel 1830, la luce si spegne il primo prodotto di successo di Gogol "Serate alla vigilia Ivana Kupala" stampato in "Note della patria" nel 1830. Ma la vera fama e il riconoscimento hanno portato il giovane autore di "Serate in una fattoria vicino Dikanka", "Notte di maggio" e "Sorocincy Fair".

Da quel momento la vita dello scrittore capovolto.

Cosa ha influenzato la creazione di Gogol?

Nel 1830 Nikolai incontrato P. A. Pletnevym, V. A. Zhukovskim e A. S. Pushkinym, che è sempre più influenzato la creazione letteraria di Gogol.

Tutto in classici della letteratura di vita trova riflesso nelle sue opere. Nel corso del tempo, è diventato sempre più immerso nella vita della capitale. Di conseguenza, la luce si spense, "Storie di San Pietroburgo", composto da 5 storie:

  • "Prospettiva Nevsky".
  • "Il cappotto"
  • "Diario di un pazzo."
  • "Portrait".
  • "Il Naso".

Collezione uniti non solo da un problema comune, ma anche un luogo comune di azione – la città di San Pietroburgo, dove N. V. Gogol vissuto.

Particolare attenzione nelle sue opere, l'autore ha dato l'immagine di San Pietroburgo. Questa città ha scritto molti: scrittori e poeti. Per loro, Pietroburgo non era solo la città – è stato un simbolo della nuova Russia e il suo futuro luminoso.

Pochi sono aumentati nelle sue opere il tema del capitale dualità. La gente ha visto come non solo un "Grad Petrov", ma anche un male rifugio. Il più grande poeta del periodo d'oro, A. S. Pushkin, una delle prime ha rivelato l'ambiguità della "città sulla Neva." Egli ha descritto come "una magnifica città, la città dei poveri."

Specialmente brillantemente questo problema è descritto in "Nevsky Prospect". Per lustro strada principale nascosto speranze infrante, tragedie dei cittadini comuni. Nella storia della città indifferente ai problemi della gente – tutti corrono dal denaro e ranghi. Nozioni di bene e male nella capitale sono stati a lungo distrutte. La stessa idea è aperto e N. V. Gogol. La trama di molte opere si sta sviluppando a San Pietroburgo: è ambigua e "Il Naso" e "Diario di un pazzo", "Il cappotto" e "Prospettiva Nevskij". Pietroburgo Gogol – un paradiso di bambini di strada e gli ufficiali poveri. Questa immagine si oppone all'immagine tradizionale della capitale – il lussuoso, di inattività, la sua brillantezza accecante.

D'altra parte, il capitale di Gogol – la città dove il misticismo e la realtà vivono come uno.

Mirgorod nella vita e l'opera di Gogol

Anche se San Pietroburgo e ha giocato un ruolo significativo nelle opere di Gogol, il primo posto è occupato folklore ucraino. Oltre a queste notevoli opere come "Serate in una fattoria vicino Dikanka" e "maggio Night", lo scrittore ha scritto un certo numero di altre storie religiose, che sono stati combinati in una raccolta di "Mirgorod". Gogol meraviglia ha scelto per la sua collezione di questo nome: città Myrhorod appare nella sua opera "la storia di come Ivan Ivanovich litigato con Ivan Nikiforovich".

Anche in questa collezione comprende altre opere che sono noti a noi a scuola:

  • "Wii".
  • "Taras Bulba".
  • "Old proprietari terrieri Mondo".

Perché proprio Mirgorod? Gogol deliberatamente scelto questa posizione. Non era lontano dal villaggio di Gran Sorocincy, dove il giovane Nicholas ha trascorso l'infanzia e l'adolescenza. Lo stesso villaggio figura anche nella sua opera "Sorocincy Fair".

In tutti Ucraina e, in particolare, nella zona Mirgorod oggi onorare la memoria del grande concittadino. Ovunque si può vedere non solo i monumenti dedicati allo scrittore, ma anche strade, alberghi, motel, piazze, ospedali, biblioteche, chiamato in suo onore.

L'originalità dei racconti di Gogol

Dopo aver analizzato tutti i prodotti possono essere isolati specificità Gogol. Alcuni momenti della vita di oggi lo scrittore sono oggetti di polemiche, ma nelle loro opere Gogol era estremamente preciso e diretto.

Lo stile creativo dell'autore è molto riconoscibile. Questo è l'unicità della sua lettera a Gogol permesso di diventare uno dei più grandi scrittori della Golden Age. La sua prima poesia "Ganz Kyuhelgarten", che ha pubblicato sotto pseudonimo, fallito miseramente. La ragione di questo è stato un tentativo di scrivere una poesia nello stile di romanticismo Vasiliya Andreevich Zhukovskogo.

I suoi romanzi successivi sono stati scritti in modo romantico, ma stanno cominciando ad emergere un carattere unico della scrittura di Gogol. Un po 'più tardi, uno scrittore, influenzato da Puskin, ha preso un corso di realismo critico. Anche se Gogol lo vide come il suo mentore, non ha mai cercato di fare sul modello delle opere di Pushkin.

opere del defunto scrittore aveva un chiaro orientamento sociale. Gogol è stato uno dei primi in grado di visualizzare con precisione l'essenza del problema del "piccolo uomo" nella corruzione russa. Egli ha abilmente messo in ridicolo l'uomo volgare e pigro moderno, scoprì le contraddizioni sociali del tempo.

Particolare attenzione sono primi lavori di Nikolai. Queste opere presentano caratteristiche riconoscibili comuni. Per esempio, mistero e romanticismo, espressiva e la descrizione "vivo" della vita ucraina, i riferimenti a folklore ucraino.

Tale entusiasmo è del tutto naturale: l'infanzia dello scrittore in Ucraina. Per molti anni, la sua vita è stata strettamente connessa con i costumi e la cultura ucraina. In queste opere, sempre v'è una mistica – hanno un aspetto molto simile alla favola cupa. Nei suoi scritti, Gogol sapientemente combinato la realtà e la forza ultraterrena misteriosa – vicino al popolo ucraino viveva un semplice e streghe e sirene, e perfino i diavoli.

la morte genio

Molte domande sulla vita del grande e misterioso scrittore in questione con la mente delle persone. Qual era il nome di Gogol? Era sposato? Ci sono dei discendenti del suo? Ma la questione principale rimaneva ancora un enigma e causando un sacco di dibattito – è la causa della morte di Gogol.

Fino ad ora, nessuno può dire esattamente come la luce ha lasciato questo genio del pensiero letterario. Molti storici, biografi e studiosi di letteratura proporre la loro versione della sua morte. Uno dei la versione più comune, ma ancora non ha trovato la conferma dice che lo scrittore è stato sepolto vivo.

Questa è veramente una variazione terrificante della morte classico è stato lanciato nel 1931. Dal momento che il cimitero dove è stato sepolto, è stata liquidata, si è deciso di riseppellire esso. Nel corso di una cerimonia cui hanno partecipato molti scrittori illustri, e quando la bara è stata aperta, testimoni con orrore scoperto che lo scheletro di Gogol era disteso con la testa girata da un lato.

Questa notizia ha provocato una raffica di discussione non solo nell'ambiente letterario e storico, ma anche tra la gente comune. Come si è scoperto, il fenomeno ha una spiegazione logica: la prima di essere marciume lato processo delle tavole bara, e il coperchio della bara, che non ha supporto forte, comincia a mettere pressione sulla testa del cadavere, facendolo girare vertebra "Atlantov". Secondo gli esperti di sepoltura, è prassi normale, e Gogol non è il primo, uno dopo la sepoltura trovata in questa posizione.

La situazione è complicata dal fatto che la più grande paura era Nikolai sepoltura viva. Anche durante la sua vita, si accorse che lo Stato è soggetta al cosiddetto "letargia" come reazione al mondo che ci circonda non è disponibile, il battito cardiaco rallenta notevolmente, e l'impulso non è più palpabile. Per questo motivo, ha fatto un testamento in cui ha ordinato di seppellirlo solo quando i sintomi diventano evidenti di decomposizione cadavere. Questo ha dato la leggenda dello scrittore sepoltura in vita ancora più grande mistero.

Un altro, la versione non è così spaventoso della morte dei classici – avvelenamento del calomelano (farmaci contenenti mercurio utilizzati nel 19 ° secolo). Lo scrittore stesso era soggetto a molte malattie, e quindi sono trattati con una varietà di medici. Si tratta di un errore medico potrebbe causare la morte prematura di Gogol.

L'ultima versione è più popolare, ma ancora non è riconosciuto come un ufficiale.

Così, si ritiene che Nikolay Gogol Vasilevich è morto a causa di esaurimento causata dalla fame. classici contemporanei ammesso che era incline a stati depressivi ed eccessivamente appassionato di religione, che lo ha portato a osservare il modo ascetica della vita e il rifiuto di piaceri carnali.

Nel perseguimento del trionfo dello spirito sul corpo di Gogol morire di fame me stesso persistente rifiuto del cibo. Una settimana prima dell'inizio della Quaresima ha preso la decisione di abbandonare il lavoro, il cibo e di limitare i contatti con le persone.

Prima della sua morte ha bruciato i loro effetti personali, come egli stesso spiega, "sotto l'influenza di uno spirito maligno." Due giorni prima della morte di condizioni dello scrittore si è deteriorata – ha portato al suo letto e ostinatamente rifiutato qualsiasi aiuto mentalmente preparato per la morte. I medici non si è fermata cercando di curare scrittore, ma 21 febbraio 1852 Nikolay Gogol Vasilevich morire.

Ora Gogol fu sepolto a Mosca Novodevichy Cimitero. Lo scrittore scomparso nel fiore degli anni, ma, come il critico letterario VA Nikolaev, è "la morte, pieno di significato spirituale," e ciò che lo scrittore ha voluto.