866 Shares 4355 views

analisi ai raggi X – lo studio della struttura di sostanze

L'analisi ai raggi X è un metodo di ricerca di materiali da costruzione strutturali. Esso si basa sulla diffrazione di fascio di raggi X sulle particolari cristalline reticoli tridimensionali. Nello studio utilizzando una lunghezza d'onda che è approssimativamente 1A che corrisponde alla dimensione di un atomo. Devo dire che l'analisi a raggi X con metodi neutroni e diffrazione elettronica si riferisce alla determinazione della struttura della sostanza.


Aiuta a indagare la struttura atomica, gruppo spaziale della cella unitaria, la sua forma e dimensione, nonché un gruppo di simmetria del cristallo. Utilizzando questa tecnica studiando vari metalli e loro leghe, composti organici e inorganici, minerali, materiali amorfi, liquidi e gas. In alcuni casi, un'analisi struttura ai raggi X di proteine, acidi nucleici e altre sostanze.

Questa analisi aiuta a stabilire la struttura atomica dei materiali cristallini che hanno una struttura ben definita e sono un naturale reticolo di diffrazione per radiografie. Si deve notare che l'indagine di altre analisi sostanze ray richiede cristalli, che è un elemento essenziale, ma abbastanza impegnativo.

La diffrazione di raggi X scoperti da Laue, la base teorica di Wolf e sviluppato Bragg. Applicare i modelli presenti nel ruolo di analisi offerto da Debye e Scherrer. Devo dire che attualmente l'analisi a raggi X è uno dei metodi più comuni per la determinazione della struttura di sostanze, perché è semplice da eseguire e non richiede costi significativi.

Esso consente di esplorare diverse classi di sostanze, e il valore delle informazioni ottenute rende l'introduzione di nuove tecniche. Così, prima iniziato a studiare la struttura della sostanza quando si utilizzano i vettori interatomiche dopo metodi diretti di determinazione sono state sviluppate strutture cristalline. Va notato che le prime sostanze che sono state studiate usando raggi X erano cloruri di sodio e potassio.

Lo studio della spaziali struttura delle proteine è iniziata negli anni '30 del secolo scorso nel Regno Unito. I dati ottenuti sono riportati aumento della biologia molecolare, che ha permesso di identificare importanti proprietà fisico-chimiche delle proteine, come pure DNA per creare il primo modello.

Con i 50-zioni attivamente cominciato a sviluppare tecniche di assemblaggio calcolatore di informazioni che è stato ottenuto mediante analisi strutturale ai raggi X.

Fino ad oggi, utilizzare sincrotroni. Sono fonti monocromatici di raggi X vengono utilizzati per l'irradiazione dei cristalli. I più efficaci tali dispositivi utilizzano il metodo di multi-lunghezza d'onda di dispersione anomala. Vale la pena notare che esse sono valide solo per i centri di ricerca pubblici. Nei laboratori utilizzare meno potente tecnica che serve solo a verificare la qualità dei cristalli, e anche di ottenere un'analisi grossolana di sostanze.