768 Shares 8670 views

Eleanor Lambert. La storia della moda "miglio" di New York

Che cosa è una sfilata di moda degli anni sessanta del secolo scorso? Immaginate una sala enorme che fino a traboccare intasato giornalisti onnipresenti e reporter. Oltre ai giornalisti e rappresentanti della televisione, è stipato "acquirenti" professionali e potenziali clienti di progettazione. Nessuna musica o musica di sottofondo. Nella sala regna un silenzio di tomba, rotto solo dal rumore ritmico di modelli tacchi. Di tanto in tanto il pubblico prende vita a scrivere un altro nome sul podio esibito da set di vestiti, e poi di nuovo cade in uno stato di torpore. I giochi di luce, o un effetto speciale, almeno squallido? Ricordate! Qualsiasi "celebrità" e le persone dei media – che è, la settimana della moda a New York, in tutta la sua gloria.


Sulla testa in giù

Ma un giorno tutto è cambiato. Assolutamente spettacoli noiosi vestiti stagionali trasformato in uno spettacolo colorato ed emozionante. modelli Aisle in passerella è diventato come un'improvvisazione musicale, lo script in grado di competere con i film di Hollywood.

Alcuni designer stanno scommettendo sulla decorazione di lusso, gli altri contavano in caso di successo con la guest star. In un modo o nell'altro, ma nel 1973 è stato accompagnato da sfilate di moda modelli audaci. Sono venuti in gonne ultracorti sotto i bit più popolari. Sede della manifestazione di moda è stato l'insolito, luoghi a volte esotici.

fata madrina

Rivoluzionari che moda americana deve la sua situazione attuale, è diventato un giornalista laico e giornalista. Il suo nome è ormai noto a tutti coloro che sono anche leggermente interessato al settore della moda. Questa è la donna più importante della moda a New York. Stiamo parlando di Eleanor Lambert.

Editorialista ha avuto una sicura influenza sulle rappresentanti dei circoli finanziari degli Stati Uniti. Pertanto, nel 1943 divenne il primo tentativo di disegnare gli occhi della comunità mondiale dei prodotti dei progettisti del Nord America. In aggiunta a questo obiettivo globale, è riuscita ad attirare l'attenzione degli acquirenti locali ai vestiti, che è stato prodotto negli Stati Uniti.

tempo per un cambiamento

Eleanor Lambert ha dato la sua amata città di New York un'occasione unica per mettere in ombra la sua maestosità di Parigi. Ebbene, l'America ha preso non solo approfittare di questa opportunità, ma anche cambiato l'equazione della moda per sempre. Nelle mani dei marchi all'estero ha giocato devastazione che ha prevalso in Francia dopo la seconda guerra mondiale. "Vecchia," L'Europa al momento non è stato fino al lusso di impressioni. Molte case di moda sono state rovinate. Gli sforzi sono stati giornalista di successo. New York premuto fratellanza "Big Three", che comprendeva Londra, Parigi e Milano. D'ora in poi, in un'alleanza di tendenza noto carattere esclusivamente europea, è stato incluso e "Big Apple".

Mondo non basta

Sette anni fa, la sfilata ha occupato il territorio Bryant Park. Durante la settimana della moda c'è un enorme tende installate, che alla fine si esauriscono.

Al momento, l'azione si svolge al Lincoln Center. Il suo nome ufficiale – Mercedes-Benz Fashion Week. Secondo una tradizione di lunga data, lo spettacolo si svolge due volte l'anno – nel mese di settembre e nel mese di febbraio. Alla vigilia del mese di ottobre sulle tendenze trasmissione passerella dei prossimi estate, inverno – le tendenze autunno. impressioni abituali sono tali stilisti famosi come Michael Kors, Mark Dzheykobs e Vera Wang.

la vita in silicone

Settimana della moda Mercedes-Benz è considerato l'unico evento di questo genere, in cui i vestiti non solo mostrano modelli dal vivo, ma anche manichini di plastica. Così modo semplice gli organizzatori ogni anno riescono a salvare una discreta quantità.

Icona del giornalismo di moda

Oggi l'Art Institute di Chicago è orgogliosa della sua laurea di talento. Lambert teneva in aula per diversi anni, scegliendo come soggetto principale per lo studio della moda. Dopo qualche tempo, questo fragile e delicato trionfo bionda ha rotto nel mondo patetico e conservatore della moda europea.

E 'Art Institute of Chicago appartengono agli allori dell'istituzione nella lista degli studenti che elencati Eleanor Lambert – una madrina d'incomparabile e indimenticabile del mondo della moda americana. La carriera di navigatore Peak è venuto negli anni settanta del XX secolo. Entro la fine del secolo divenne una sorta di opinione personale, e la misura del livello di gusto. Eleanor Lambert scrivere e modificare liste di persone influenti nel settore della moda. Nell'autunno del 2003, la donna più elegante degli Stati Uniti per sempre addio ai loro fans e gli studenti.