516 Shares 2361 views

L'analisi della poesia "Esco da solo sulla strada": caratteristiche di genere, tema e l'idea del lavoro

Testo della canzone Late Lermontov riempiti con un profondo senso di solitudine. Praticamente ogni linea di suoni desiderio lirica finalmente trovare l'anima gemella, per sapere che cosa è il vero amore. La poesia "Esco da solo sulla strada" – uno dei più recente. La sua autore ha scritto già nel 1841, alla vigilia della sua morte.


L'analisi della poesia "esco da solo sulla strada" deve essere effettuata nel contesto del lavoro di Lermontov, perché, di fatto, i suoi testi – ha ampliato diario poetico.

piano

Per analizzare qualsiasi testo poetico, è necessario seguire il piano. In primo luogo, determinare il tema e l'idea del lavoro. In secondo luogo, dobbiamo prestare attenzione alla storia del testo su chiunque. È inoltre necessario definire il genere e le altre caratteristiche formali, come la dimensione, la rima, il ritmo. La penultima tappa del l'analisi della poesia – una ricerca di mezzi di espressione e di stile caratteristica del prodotto e la lingua. E nella parte finale dell'analisi dovrebbe esprimere il suo atteggiamento verso il testo, descrivere i sentimenti e le emozioni che provoca. Analisi qualitativa della poesia "esco da solo sulla strada" deve essere effettuata sotto forma di composizioni o saggi, e non solo per elencare le caratteristiche del testo in paragrafi dal paragrafo.

Il tema e l'idea del lavoro

La poesia appartiene alla categoria dei testi filosofici. Il tema di esso è la vita umana, il suo significato. Nel centro dell'immagine – esperienze spirituali lirica. Egli si pone domande sulla sua vita passata, che era buono e cattivo, che altro lo aspetta. L'idea della poesia è che l'uomo solo, che è l'eroe lirica trova conforto solo quando è collegato con la natura. Il suo sogno – per trovare la pace, che avrebbe agguato la vita in tutti i suoi colori e le forme.

caratteristiche di genere e altre caratteristiche del testo

L'analisi della poesia "Esco da solo sulla strada," conferma che appartiene al genere della lirica poesie. carattere più meditativo lo porta l'elegia. Righe funziona senza problemi e il suono melodico. dimensioni Verse selezionato Lermontov – furetti giambici. Lunghe file di testo danno suono speciale. In ogni verso, l'autore utilizza un cross-rima, alternando maschile e femminile.

analisi semantica della poesia "Esco da solo sulla strada" (brevemente). Mezzo di espressione artistica

la mia poesia Lermontov fornisce esteso campo di analisi, perché è pieno di significati e simboli, le opere del linguaggio è molto originale, saturi e mezzi ricchi di espressione poetica.

La prima strofa

Nella prima strofa del testo inizia subito a suonare movente distintamente solitudine. Il numero "uno" si trova in molti versi del poeta, ed è destinato a dimostrare che nel mondo ma se stesso, nessun altro, senza anima gemella. Molto bello il suono le ultime due righe di questo versetto, che dimostrano che in contrasto con l'anima lirica in pace e armonia regna la bellezza. Se nei primi anni del poeta lirico, anche in natura, non c'era armonia, ma ora il mondo è presentato davanti a lui (e il lettore) nel suo complesso. La luna illumina la sua strada, la terra è addormentato nel bagliore del cielo e le stelle comunicano tra loro. Al fine di aumentare l'effetto di quanto sopra, l'autore usa personificazione vivido: "Il deserto ascolta Dio / E la stella con la stella dice." Significativa è la via del deserto, nasce all'inizio del lavoro. Il mondo è enorme, ed è aperto al l'eroe.

La seconda stanza

Nella seconda strofa eroe lirico traccia un parallelo tra i suoi sentimenti e ciò che sta accadendo nel mondo. Anche in questo caso, la personificazione della natura, "Sleeping Land". L'armonia della natura, il suo equilibrio in contrasto con il fatto che in l'anima del poeta. No, non c'è tempesta, come era nei primi anni del lirica. Ora ci più calma nel mondo naturale che lo circonda, ma è stato "doloroso e difficile." domande retoriche, rivolto a se stesso, rafforzare la componente psicologica del poema. L'analisi della poesia "esco da solo sulla strada," Lermontov conferma che tarda poesia è molto più tragica di quanto i giovani. Dopo tutto, l'eroe non è una sfida per la società e il mondo, che stava appena cominciando a rendersi conto che la vita, che non si aspetta niente di più. Pensando a loro passato e futuro lirica suggerisce che è l'immagine della strada.

La terza strofa

Qui il poeta è completamente immerso nel suo "io". Per monitorare la composizione del prodotto, con i cambiamenti di umore, il movimento del pensiero è quindi molto importante. è l'analisi poesia postrofny quindi è meglio per effettuare "esco da solo sulla strada." Lermontov nella terza strofa del suo lavoro si riferisce a se stesso ancora una volta, molti paralleli possono essere disegnate con le poesie precedenti del poeta. Nulla è in attesa, senza pietà il passato, vuole finalmente riposare. Ma nei primi lavori di eroe lirica voleva "tempesta", cercando di trovare nella sua mente. Cosa è cambiato adesso? Praticamente nulla, ma si saprà solo nella quarta stanza. Nel frattempo la libertà rappresenta quindi solo come l'oblio e il sonno.

La quarta stanza

Qui l'autore dà l'idea che ci sia un'esistenza ideale per lui. Lermontov concentra sapientemente alle sue richieste di "sonno" utilizzando anafora nelle ultime righe. L'analisi della poesia "esco da solo sulla strada" (vale a dire, la quarta strofa) mostra che solo piccoli cambiamenti hanno avuto luogo nel poeta.

La quinta strofa

Finali di prodotto completa il quadro di un'esistenza ideale per un poeta. Intorno a lui – la tranquillità della natura, e udì una voce piacevole, canticchiando con lui di amore. Questo è ciò che mancava Lermontov tutta la sua vita. La pace in cui non ci sarebbe nessun movimento, e la vita stessa è la manifestazione principale di esso – l'amore. Con queste parole, è possibile completare l'analisi della poesia "esco da solo sulla strada." Lermontov era in grado di adattarsi in poche strofe dei risultati di tutta la sua creatività poetica ed esprimere le proprie idee sulla vita ideale. Natura, l'amore, la poesia – tutto questo per l'autore fosse componenti necessari della vita (questo è ciò che lo unisce con Pushkin).

L'analisi della poesia "esco da solo sulla strada" MJ Lermontov non è completa, non vuol dire che il lavoro insieme in se stessi e splendide immagini della natura, e profonda riflessione filosofica, e stilisticamente regolata linguaggio poetico.