856 Shares 4530 views

Proverbi di Salomone. La parabola di anello di Re Salomone

Re Salomone – righello, noto per la sua saggezza e la capacità di prendere decisioni sagge e giuste in situazioni che sembrano insormontabili. Proverbi di Re Salomone insegnate nelle scuole, le quotazioni monarca usati come una parola d'addio, e l'esperienza di un uomo preso come esempio per coloro che sono venuti dalla retta via. Questo signore di destino per sé è stato scritto per diventare quello che è diventato. Dopo tutto, si ha il nome di Shlomo (Salomone) in ebraico si traduce come "peacekeeper" e "perfetto".


Ascesa al trono

Salomone era il più giovane, il quarto figlio del re Davide e sua moglie Betsabea. I due più anziano dei suoi fratelli – Amnon e Avshalom – sono morti mentre ancora molto giovane. Anziano è ormai diventato il terzo figlio, il cui nome era Adonia. Le leggi del tempo chiesto che il re ha preso il trono, ma Davide giurò a sua moglie che il suo successore sarà solo Solomon, ed egli gli darà il diritto di governare lo stato di Israele. La decisione di Padre causato delusione tra Adonia, così ha arruolato il sostegno di coloro che ha ritenuto più adatto erede. Tali persone erano capo militare e sommo sacerdote Yoav Eviatar. Coloro che hanno preso il lato di Salomone, erano del parere che Adonia non è il primogenito figlio di Davide, e perché il monarca avrebbe giudicato i figli come meglio credeva.

Durante la vita di Davide e Salomone, Adonia ha cominciato a lottare per il diritto al potere. Adonia ha voluto conquistare la gente è veramente il banchetto regale. Si circondò di un sacco di piloti fatti un sacco di escursionisti e carri. Adonia impostato un giorno in cui si è dichiarato il nuovo sovrano di Israele. Al tempo specificato, che radunò tutto il suo entourage in onore della festa ha dato una festa in tempesta intorno alla città. Bathsheba è venuto a conoscenza della manifestazione, e si rivolse al profeta Natan, era in grado di convincere il marito a nominare immediatamente Solomon, capo del paese. Vicino sorgente Gijon in presenza di Priest Zadok, il profeta Nathan e distacco religioso guardia benedette Solomon king. Tutti coloro che almeno vagamente sentito parlare del rito, appena riconosciuta monarca come loro sovrano.

Adonia si rese conto di quanto era accaduto. Temeva l'ira di suo fratello e fuggì verso il santuario. Solomon gli promise il suo perdono in cambio di un comportamento decente. Questo dice la parabola del re Salomone, sono sopravvissuti.

Santa Tatevatsi e la sua interpretazione

Grigor Tatevatsi (XIV-XV cc.) – il grande filosofo, leader della chiesa, insegnante e teologo dall'Armenia. Ha lasciato un segno straordinario nella storia della letteratura e della scienza del Medioevo. E 'stato lui che ha scritto un articolo intitolato "L'interpretazione dei Proverbi." Il lavoro è stato un piccolo volume, in modo come gli altri trattati di questa categoria non è stato assegnato l'attenzione di editori e testuale. E questo è dovuto al fatto che nei loro manoscritti del filosofo ha commentato su varie parti della Bibbia, rivelando loro punti di vista economico, etico, educativo e socio-politiche.

Possiamo tranquillamente dire che la parabola del re Salomone, la cui interpretazione si presume Tatevatsi, meritano di pubblicarle e dare loro una valutazione scientifica. "L'interpretazione dei Proverbi" – un libro che appartiene alle opere di carattere moralistico dalla penna di Tatev. Essi si rivolgono a coloro che studiano testi biblici in dettaglio. Commentando la parabola del re, Gregorio si riferisce in alcuni luoghi e sui loro punti di vista etici. Egli interpreta a modo suo proprio, e la morale religiosa, che si esprime nelle parabole del leggendario re. Spiegando il significato delle parabole, Tetevatsi sostiene ogni sua linea un gran numero di riferimenti e citazioni di altri libri della Bibbia.

Il più famoso anello del mondo

Proverbi di Re Salomone ha circa tremila opere, che ammontano a 31 sezione Proverbi. leggende reali sono separavano parole la giovane donna su come avete bisogno per vivere bene nel mondo.

Uno dei più famosi parabole è considerato una parabola sulla anello di re Salomone. Lei racconta come Salomone chiese al suo saggio cortigiano per aiutarlo a far fronte con i suoi sentimenti. Il figlio di Davide era conosciuto come un uomo saggio, ma la sua vita era turbato, spesso ceduto alle passioni che è incredibilmente triste. Questo saggio ha risposto che il governatore dà l'anello inciso con la scritta: "Passerà" Ha detto che non appena Solomon sentire felice o triste, si dovrebbe guardare alla decorazione e leggere l'incisione, che è sovrano sobrio. E 'lì che dovrebbe trovare la salvezza dalle emozioni oppressive.

Grazie alla sapiente Solomon trovare la pace della mente. Ma una volta che il re era arrabbiato come non mai, e anche l'iscrizione sul ring non lo ha aiutato. Si tolse la gioielleria e voleva buttarlo via, ma ho trovato la seguente frase sul lato interno, "E anche questo passerà!"

Vecchio canzone con un tocco moderno

La parabola del re Salomone "Tutto passerà" è stato molto apprezzato non solo dai nostri antenati, ma anche dai suoi contemporanei. Così, lo scorso sulla sua base comporre la propria, per così dire, la saggezza di un uomo si rivolse a uno psicologo per aiutarlo. Dopo aver perso il lavoro, i soldi per esistere c'è poco, la moglie non c'era più, e tutti i miei amici si sono allontanati. Il medico ha detto l'uomo a diffondersi in tutte le camere, in tutti i luoghi di primo piano di un pezzo di carta con la scritta: "Tutto passerà" Dopo qualche tempo, l'uomo è tornato dal medico e ha detto che tutto funziona: ha trovato il lavoro perfetto, riconciliato con la moglie, ha trovato nuovi amici. Ha chiesto Esculapio, se si può buttare via la nota, ma il medico ha detto, "Perché? Let em ancora. "

grande saggezza

Israele ha parlato della grande saggezza di re Salomone, dopo aver giudicato le due donne. La parabola del re Salomone per il bambino per dimostrare che questo è davvero un righello righello scaltro e giudice. L'essenza della leggenda è che il monarca è apparso due mamme. Entrambi hanno dato alla luce figli in un giorno, ma uno di loro, il ragazzo è morto. Ogni sostenuto che il bambino vivo era il suo bambino. Allora Salomone ordinò di portare la sua spada e tagliato a metà le briciole, in modo che uno e un'altra donna riceve la metà del bambino. Una madre gridò di orrore, di non farlo, e le diede l'opponentke vivo bambino. Altri, invece, acconsentito a tale soluzione, dicono, dunque non ottenere sia lei o me. Il re ha dichiarato di aver dato a suo figlio quello che si opponeva a tagliare il bambino, perché solo la vera madre è capace di compassione.

I migliori anni nella storia del paese

Re Salomone governato Israele dal 965 aC. e. dal 928 aC. e. Questa volta ha chiamato l'epoca in cui la monarchia sbocciato. Durante i 40 anni del Solomon guadagnato la fama saggio sovrano in tutto il mondo. Il tempio di Gerusalemme sul Monte Sion fu costruita alla vita del re. Proverbi di Salomone dimostrano il vero dominatore della sapienza e grandezza. Inoltre, non hanno perso la loro attualità.