369 Shares 1408 views

Indira Gandhi biografia e la carriera politica

Nel 1984, su tutti i canali televisivi in onda la notizia della tragica morte del primo ministro dell'India, Indira Gandhi. Entrò nella storia della politica mondiale come una delle donne politiche sagge, coraggiose e coraggiosi del ventesimo secolo.


Indira Gandhi: A Biography (infanzia e primi anni)

19 Novembre 1917 nella città indiana di Allahabad in una famiglia appartenente alla casta alta bramini, la ragazza è nata, che è stato chiamato Indira, che l'indiano tradotto come "Paese della Luna." Suo nonno, Motilal Nehru, padre, Dzhavaharlal Neru, apparteneva al Congresso Nazionale Indiano (INC) – il partito era a favore di autogoverno e l'indipendenza dell'India. Entrambi sono stati rispettati persone nella nazione. Quando aveva 2 anni, che hanno visitato il "padre" della nazione indiana, Mahatma Gandhi. Le accarezzò una bella bambina e le diede una pacca sulla testa. Un quarto di secolo sarebbe diventata il suo omonimo e verrà intitolato a Indira Gandhi. Biografia le dice che quando aveva otto anni, era l'insistenza della città natale di stesso Mahatma Gandhi organizzò cerchio per bambini (unione) per lo sviluppo della tessitura. Fin da bambino, Indira è stato coinvolto nella vita pubblica, spesso prendendo parte a manifestazioni e raduni. Era una ragazza molto intelligente e capace. All'età di 17 è stato ammesso alla Indira National University of India, però, dopo aver studiato per due anni, interrompe gli studi. Il motivo era la morte di sua madre. Dopo un po ', lei è andato in Europa. Presto entrò uno dei college di Oxford e studiato antropologia, mondo la storia, la gestione. In Europa, ha incontrato il suo vecchio amico Feroze Gandhi, e la simpatia per bambini è cresciuto in vero amore. Durante i viaggi a Parigi, nello spirito di romanzi francesi ha fatto la proposta di matrimonio Indira, e lei non poteva resistere. Ma prima ho dovuto ottenere la benedizione di suo padre, ma ha bisogno di andare in India.

La carriera politica di Indira Gandhi

Con l'inizio della seconda guerra mondiale, Indira ha deciso di tornare a casa. Il modo in cui è passato attraverso il Sud Africa. A Città del Capo, ha pronunciato un discorso infuocato di immigrati indiani. Tutti erano stupiti del potere della mente e questo fragile ragazza. Tornando a casa, si è sposata Feroze, e ora è diventato di essere chiamato Indira Gandhi. La sua biografia da quel momento comincia a contare i successi della figlia di Jawaharlal Nehru nell'arena politica. Subito dopo il matrimonio, Indira e suo marito, il giornalista Feroze Gandhi, invece che la luna di miele hanno dovuto trascorrere del tempo in una cella di prigione. Per un intero anno per lei le loro opinioni politiche seduto in carcere. Nel 1944 Indira ha dato alla luce un figlio di nome Rajiv. Il suo secondo figlio – Sanjay – è nato due anni dopo. Un anno dopo, Indira diventato assistente e private segretario al padre, che in quel momento è stato scelto come il primo primo ministro dell'India indipendente. Lei lo ha accompagnato in tutti i viaggi all'estero, e con i bambini era suo marito, che era sempre all'ombra della moglie colorato. Dopo 18 anni di matrimonio, Feroz è morto. Indira era a malapena in grado di far fronte alla perdita. Da qualche tempo, si allontanò dalla politica, ma ben presto si riprese, si tirò di nuovo insieme e ha iniziato l'attività. Indira Gandhi (foto in gioventù e nell'età adulta confermare) differiva bellezza e fascino, ma mai si è sposato per la seconda volta. Di tanto in tanto si ricordò il tempo in cui ero felice vicino Feroz, il suo cuore a pezzi, ma ho dovuto lavorare per aiutare suo padre. Nel 1964 Dzhavaharlal Neru è morto di un attacco di cuore. Dopo la sua morte, il nuovo primo ministro Indira offerto il posto di ministro dell'Informazione, e due anni dopo ha guidato il Governo dell'India, diventando una delle prime donne – i capi di governo di tutto il mondo. Poi si voltò 47 anni. Questa bella, brillante e intelligente donna ha portato l'India per 12 anni, fino alla sua tragica morte.

L'assassinio di Indira Gandhi

Era il 1984. In India, la situazione politica non era delle migliori. estremisti sikh rammendo disordini del paese, e per la soppressione di atti di teppismo Indira diede l'ordine di eseguire l'operazione "Blue Star". Come risultato, molti sikh sono stati uccisi, e hanno annunciato la loro intenzione di uccidere Indira Gandhi. Tra la sua protezione tra cui diversi sikh, e la sua famiglia è fortemente consigliato di sbarazzarsi di loro. Ma lei non voleva dimostrare che aveva paura delle loro minacce. In questo giorno, Indira è stato quello di incontrare il famoso scrittore inglese e drammaturgo Peter Ustinov. Il loro incontro è venuto a rimuovere le decine di giornalisti di televisione e la radio. Lei vestita in sari d'oro, sono entrato nella sala, dove lei era in attesa di Ustinov e giornalisti. In questo momento, una delle sue guardie prese la mira e il suo colpo, le altre due guardie anche aperto il fuoco sul suo corpo. In ospedale, i medici quattro ore combattendo per la sua vita, ma Indira Gandhi morì senza riprendere conoscenza. 31 ottobre data di nero è entrato nella storia dell'India come il giorno in cui il codice è stato ucciso da un grande figlia del popolo indiano – Indira Gandhi. Biografia lei su questo interrotto. Dopo pochi anni ci saranno anche ucciso suo figlio – Radzhiv Gandi.