643 Shares 2546 views

Encefalopatia: cause e sintomi

Encefalopatia – una malattia pericolosa che è associato con un lento, progressivo e permanenti cambiamenti nel tessuto nervoso del cervello a causa della interruzione del normale flusso sanguigno. Come regola generale, encefalopatia non è una malattia indipendente, ma solo un reato secondario.


Encefalopatia: Causa.

La ragione per lo sviluppo di tali malattie possono essere una varietà di disturbi associati con la circolazione sanguigna. Ma il più delle volte l'encefalopatia è il risultato di una lenta aterosclerosi piccole arterie che portano il sangue al tessuto cerebrale. colpisce principalmente la sostanza bianca, e di conseguenza violato il collegamento tra le strutture esistenti del cervello.

Inoltre, il rischio di sviluppare la malattia è significativamente aumentata dal fumo coerente, l'abuso di alcool o quando lo stress frequenti. Un altro fatto interessante è che questa forma di encefalopatia significativamente più spesso diagnosticata in persone di lavoro mentale.

Encefalopatia: i sintomi della malattia.

I primi sintomi assomigliano un po ' la sindrome nevrastenico. Una persona malata perde stabilità emotiva, ci sono frequenti cambiamenti di umore, disturbi del sonno. Inoltre, le persone si lamentano di frequenti mal di testa, vertigini, il rumore nelle orecchie, così come una marcata compromissione della memoria. In alcuni casi, le fluttuazioni della pressione sanguigna osservato.

Con l'ulteriore sviluppo dei sintomi della malattia diventano più gravi – nausea, vertigini, insonnia, tinnito , e frequenti mal di testa sono compagni costanti della persona malata. Inoltre, la memoria su eventi attuali è molto peggio. L'efficienza di una tale persona cade. instabilità emotiva ulteriori progressi – il paziente comincia a sviluppare fobie, si adatta di rabbia, insicurezza , ecc

Una forma grave della malattia è esacerbazione manifesta dei sintomi – un uomo spesso perde conoscenza, è la memoria molto peggio, è praticamente in grado di concentrarsi su qualsiasi altra cosa. Con l'ulteriore sviluppo è il sanguinamento nel cervello.

Encefalopatia: diagnosi e trattamento.

La diagnosi di queste malattie deve essere eseguita da un medico esperto. Per iniziare è necessario rivedere tutte le lamentele del paziente, e quindi assegna la ricerca supplementare richiesto. Ad esempio, se visti da vasi retinici fortemente ridotto – un segno della encefalopatia modulo.

Per quanto riguarda il trattamento, esso dovrebbe includere una serie di attività. Ad esempio, per prima cosa identificare la malattia primaria e trattamento appropriato. Inoltre, il paziente viene prescritto preparazioni speciali, che impediscono la deposizione di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni. Qualunque sia la malattia è stata causata, vasodilatatori sono necessari in qualsiasi modo, in quanto questo riduce notevolmente il rischio di emorragia e migliora il flusso di sangue al cervello.

Il malato deve aderire ad una dieta rigorosa e limitare il sale e grassi – in modo da poter abbassare il colesterolo. Periodicamente bisogno e vitamine, con effetti positivi sulla funzione cerebrale.

Le persone con una tale diagnosi è molto utile e un trattamento termale. Basti ricordare che non dobbiamo riposare in climi estremamente caldi. Molto importante è il rifiuto di cattive abitudini, così come la corretta organizzazione del lavoro e di riposo. Un impatto positivo sulla salute e la fisioterapia leggera.

Con un trattamento adeguato e tempestivo, la prognosi per i pazienti è molto confortante.