873 Shares 6296 views

Sandra Roelofs – la moglie di ex-presidente della Georgia Mikhail Saakashvili. Biografia, vita personale

Quando nel 1993 la nazionale olandese del Regno di Sandra Roelofs incontrato con una bella studente georgiano Mikhail Saakashvili, nessuno poteva nemmeno immaginare che in futuro si attende il destino di diventare la moglie del presidente della repubblica caucasica. Come First Lady della Georgia, non ha mai intervenuto apertamente in politica, ma allo stesso tempo è sempre stato un supporto affidabile per il marito.


Istruzione e gli hobby

Sandra Elisabeth Roelofs è nato il 23 dicembre 1968 nella città olandese di Terneuzen. Nazionalità esso – fiamminga. Come un bambino, Sandra ha voluto essere uno scrittore. Pubblicato suoi primi racconti sotto falso nome. Ha studiato presso l'Istituto di Lingue Straniere (Bruxelles) e l'Istituto internazionale dei diritti dell'uomo (Strasburgo). Di professione – un avvocato e un traduttore. Oltre alla sua lingua olandese nativa è fluente in inglese, tedesco, francese, russo e georgiano. Si diverte a suonare il pianoforte e il flauto, è esperto nell'arte.

Incontro con Michael e matrimonio

Sandra Roelofs prima visita in Georgia ha avuto luogo anche prima ho incontrato suo marito. Dopo la laurea, andò a lavorare nella Croce Rossa e nel 1992 ha visitato Kutaisi per una missione umanitaria, portando con sé 20 kg di semi di giardino dai Paesi Bassi. L'anno prossimo preparato Roelofs fatidico incontro con un giovane georgiano bello. Michael e Sandra si sono incontrati a Strasburgo nella mensa degli studenti dell'Istituto dei Diritti Umani. Lì, il futuro presidente della Georgia è stato uno stagista, e ha frequentato corsi prima visita di lavoro in Somalia. Posing Sandra Saakashvili ha detto che era venuto dalla Georgia (come in inglese è il titolo del suo paese di origine), ma non quello in America. uomo alto e distinto immediatamente cadde Roelofs al gusto, e lei si innamorò di esso a prima vista. Da quel momento, i giovani quasi mai si separarono.

Pochi mesi dopo il fatidico incontro volato a New York, Sandra Roelofs. La biografia di questo periodo della sua vita è molto ricca: ha unito il lavoro tra i rami di grandi aziende olandesi e dei diritti umani della Columbia University ed è stato sempre pronto per il matrimonio con il suo prescelto. Il matrimonio dei giovani è stato registrato 17 novembre 1993 a New York. La cerimonia è stata modesta, per la sposa e lo sposo erano abiti normali. Sposato sposi sono arrivati a Tbilisi, nello stesso luogo e magnifico matrimonio. Luna di miele Sandra e Michael ha avuto luogo nella capitale ucraina, dove il giovane marito ha studiato presso la Facoltà di Relazioni International University. Taras Shevchenko a Kiev.

Sandra Trasferirsi in Georgia

Nel 1995, Mikhail Saakashvili è diventato padre per la prima volta: la moglie gli ha dato primogenito Edward. Un anno dopo, il padre felice ha portato una giovane moglie con il figlio a Tbilisi. C'è una donna ha ottenuto un lavoro al consolato olandese e un ramo del Comitato della Croce Rossa. Sandra ha imparato la lingua georgiana e rapidamente adattati alla vita nella patria del marito. Dal 1999 al 2003 ha insegnato in francese a Tbilisi University. Nel 2005, ha dato alla luce un secondo figlio. Il ragazzo è stato chiamato Nikoloz. Allo stesso tempo, ha pubblicato la sua autobiografia, che racconta la sua conoscenza con il marito e di vivere in America.

La vita nello stato della first lady

Dopo il ritorno in Georgia, Michael ha cominciato a prendere parte attiva alla vita politica del paese. Nel novembre 2003, c'è stata una rivoluzione delle rose in Georgia, poi il presidente dello stato Eduard Shevardnadze si è dimesso. Saakashvili è stato uno dei più attivi degli organizzatori. Era il suo 25 Gennaio 2004 il popolo georgiano eletto loro presidente. Sandra Rulofs la first lady del paese. Da quel momento cominciò a sentirsi l'attenzione dei media accresciuta alla sua persona.

Sempre vestita elegantemente e riservato, come la moglie di Saakashvili georgiani. Lei non salire in politica, preferendo trattare con i bambini e la carità. Cercando di mostrare la sua vicinanza al popolo, Sandra andò a lavorare come infermiera in un ospedale. Di tanto in tanto Roelofs riconosciuto l'amore di Georgia, che ha contribuito ad accrescere l'autorità del marito. Ma la società è diventata progressivamente disilluso con Mikhail Saakashvili. un'ondata di malcontento è cresciuto nel paese, quando si è saputo che la first lady sta riposando con i bambini all'estero, trascorrere una giornata a 15 mila dollari dal tesoro pubblico. La credibilità della famiglia presidenziale ha cominciato a cadere. I media hanno cominciato ad apparire varie voci spiacevoli circa la moglie di Saakashvili. Sandra attribuito origine ebraica, le riprese in film porno, il lavoro di agenzie di intelligence degli Stati Uniti. Confutare queste accuse era difficile, così tante persone preferiscono credere loro.

Nella presidenza del marito Sandra Roelofs fondò un fondo di beneficenza non governativa "Soho", impegnati per aiutare i bambini, i disabili, pensionati e altre categorie di persone bisognose di protezione. Nel 2007, la moglie di Saakashvili a Kiev ha ricevuto il premio "Donna del Terzo Millennio", assegnato alle donne più illustri di oggi.

Partenza da Georgia e destino

Il titolo di first lady Sandra indossava quasi 10 anni. 17 Novembre 2013, esattamente due decenni dopo il suo matrimonio con Roelofs Saakashvili ha scritto nella sua rassegnazione. Dopo di che, l'ex presidente della Georgia insieme alla moglie e ai figli è volato a Bruxelles e poi negli Stati Uniti. Nel 2014, nel suo paese natale sono stati istituiti diversi procedimenti penali Saakashvili, come pure di proprietà e sequestrati conti bancari della sua famiglia. Dopo aver lasciato la Georgia Sandra ha scritto sui social network, che spera presto di tornare al paese, che divenne la sua seconda casa. Ma mentre il suo desiderio non è stata soddisfatta.

Nell'estate del 2014 si è saputo che Roelofs e colleghi presso l'Organizzazione Mondiale della Sanità aveva intenzione di volare in visita di lavoro in Australia sul Boeing, che è stato abbattuto nei cieli di Donbas. All'ultimo momento ha cambiato idea e ha deciso di rimanere in Olanda con il figlio, e che ha salvato la vita. Tutti i suoi colleghi, che volano al piano infame morti. Questo Saakashvili ha detto il canale televisivo ucraino.

La vita oggi Roelofs

Ora l'ex presidente della Georgia sta cercando di fare una carriera politica in Ucraina. Sandra era ancora impegnato in attività sociali e sostenere un coniuge in tutti i suoi sforzi. Nella primavera del 2015 il regista olandese J. Smits ha fatto un documentario su Roelofs "Essere con il presidente." In essa il pubblico viene presentata la biografia della vita personale di Sandra nel momento in cui lei era la First Lady della Repubblica di Georgia. Dopo aver visto il film diventa chiaro che a causa di questa donna volitiva e ambizioso al marito è riuscito a diventare presidente.