637 Shares 8054 views

Qual è il touchpad: un mouse, trackball, o trackpoint?

touchpad predecessori


Vuoi sapere qual è il touchpad? Questo termine è stato coniato nel 1988 Prima di questo, ci sono stati dispositivi chiamati la trackball e il trackpoint. E prima di loro, il cursore è controllata con il mouse.

La base per il disegno è la trackball palla, lo stesso come in un mouse meccanico. Vecchi mouse si muove meccaniche su una stuoia speciale, una palla laminati e col sensore, viene generato un segnale che sposta il cursore sullo schermo. Ma dopo alcune ore di mouse, si capirà che si tratta – non è l'opzione più conveniente. Pertanto, i progettisti hanno escogitato il successivo dispositivo di controllo del cursore – trackball (topo viceversa). Palla trackball montato sulla parte superiore o sul lato, accanto ai due pulsanti vengono collocati in un topo normale. Palma ancora sul tavolo, e spostare solo il pollice, gomito trackball palla. La sfera può essere compreso tra 1 e 6 cm di diametro. Ci trackball struttura in cui la palla viene controllata con l'indice, medio o anulare. Sulla maggior parte dei modelli (ad eccezione dei pulsanti e le palle) impostare la rotellina di scorrimento. Il vantaggio principale della trackball – l'immobilità delle mani al polso. La rotazione della palla con il dito dà un posizionamento più accurato del cursore. Ma la trackball ha un grave inconveniente – aperta in alto, molto rapidamente si sporca. Inoltre, la meccanica è la meccanica e dispositivi meccanici sono meno affidabili di controparti elettroniche. Dopo trackball apparso trackpoint. Si compone di due sensore resistivo che cambia la sua resistenza sotto l'azione di forze applicate ad esso (estensimetri). Spostando il cursore è realizzato in accordo con la forza applicata. Trackpoint ha due pulsanti come i pulsanti di un mouse. Gli svantaggi di questo dispositivo sono la deriva cursore e la necessità di mettere pressione sul pannello, che dopo un uso prolungato può portare a muscoli spasmo della mano.

Che cosa è un touchpad?

Lo sviluppo dei mezzi tecnici di controllo touch ha portato al fatto che c'era l'opportunità di creare una nuova generazione di dispositivi per controllare un cursore del computer. quindi non c'era Touchpad. Considerate ciò che il touchpad (e come funziona). Il touchpad funziona ak come una zona tattile convenzionale: operatore tocca un sito dito sensibile (sensoriale), completa un circuito elettrico, e l'interruttore viene attivato. Più tardi, il dito non è diventato chiudere il circuito elettrico, e nella sua introduzione alla zona touch pad per cambiare la capacità dello spazio (e sparare circuito di interruttore elettronico). Così touch pad divenne la base del touchpad. società Apple ha acquistato una licenza dalla superficie del sensore dell'inventore, non solo sensibile al tatto, ma anche per il movimento del dito. Dopo la progettazione e lo studio tecnologico (nel 1994) ci fu un touchpad nei computer portatili. Tuttavia, è stato chiamato TrackPad (così chiamato in da Apple ed è ancora).

Il touchpad ha una serie di vantaggi:

– collocato in un disegno quaderno, non richiede ulteriore spazio per se stesso;

– non richiede una superficie piatta (come un mouse);

– l'affidabilità dei dispositivi elettronici e meccanici non superiore;

– la capacità di simulare premendo un pulsante qualsiasi del mouse;

– il leggero movimento del dito si sposta il cursore sullo schermo;

– ha una buona protezione contro polvere e umidità.

Gli svantaggi sono:

– bassa risoluzione e (difficoltà nel lavorare con programmi di grafica);

– non funziona quando si utilizza una matita o una penna;

– non reagisce con una piccola area del touch;

– una volta ogni pochi mesi Richiede la pulizia del touch pad.

Il touchpad sui portatili

Il touchpad sul laptop usato molto ampiamente, perché è stato progettato appositamente per loro. Touchpad sul laptop ultimi anni non solo forniscono singolo e doppio clic del mouse, ma anche lo scorrimento verticale e orizzontale. Alcuni addirittura riconoscono il tocco di più dita, e anche i gesti: Ruotare le immagini o scalatura delle immagini (testo) con due dita. Di solito è fissato sotto la tastiera (al centro), e ha due pulsanti fisici del mouse. Ci touchpad, strutturalmente indipendente dal computer portatile, come un mouse collegabile (tramite un connettore filo o via radio).

Ora che sapete che cosa è il touchpad.