329 Shares 7700 views

Computer e la gravidanza: non v'è alcun effetto dannoso e come evitarlo?

Oggi, la maggior parte delle future mamme non può immaginare la mia vita già senza un personal computer. L'usano sul lavoro e casa. Pertanto, una donna nello stato e quello che è solo progettando di avere un bambino, chiedendo se il computer è dannoso durante la gravidanza e, se sì, quanto.


Si scopre che un consenso su questo tema non. I risultati degli studi che indicano che il computer e la gravidanza è assolutamente non è compatibile, non ancora ricevuti. Tuttavia, v'è anche chi ha parlato di assenza di danni.

Ciò è dovuto principalmente al fatto che i computer sono relativamente nuovi, che vengono continuamente migliorati. Inoltre, esperimenti su donne in gravidanza nessuno detiene, sono messi sugli animali. E anche piuttosto difficile escludere altri fattori rilevanti per il feto. Pertanto la gravidanza influenza del computer può essere stimato in modo affidabile, solo esplorando diverse generazioni di utenti, e si può fare solo i nostri nipoti.

Tuttavia, i medici raccomandano che ancora si rifiutano di lavorare per loro, se possibile. Se no, allora, almeno per limitare il tempo trascorso davanti al computer fino a tre ore al giorno. Si è già stabilito che le future madri, che sono seduti dietro di lui, la minaccia di interruzione della gravidanza è superiore a quello di coloro che lo ignorano.

Disporre i fattori che hanno un effetto negativo sulla gravidanza in ordine decrescente di pericolosità:

  • avvelenamento e utilizzo dei fondi, che causano malformazioni (sostanze chimiche, farmaci con effetti teratogeni) ;
  • alte dosi di radiazioni;
  • alcol e suoi surrogati, attivo e fumo passivo;
  • malattie infettive durante la gravidanza;
  • disturbi metabolici nelle donne;
  • dieta impropria (carenza di sostanze nutritive, così come combinazione improprio della stessa);
  • sbagliato routine quotidiana (niente passeggiate e aria fresca, essendo nella stessa posizione);
  • A raggi X e gli ultrasuoni;
  • TV, fotocopiatrici, monitor, elettrodomestici e altre fonti di campi elettromagnetici.

L'ultima riga è l'inizio della lista, ipoteticamente cose nocive, che includono cosmetici e alimenti geneticamente modificati. Cioè, il loro impatto negativo non è ancora scientificamente provato, ma ci sono solo supposizioni.

Tuttavia, per combinare computer e la gravidanza non è auspicabile, non solo a causa della radiazione elettromagnetica, ma anche a causa di altri fattori:

  • posizione seduta per lungo tempo porta alla stagnazione del sangue nella pelvi e scarso apporto di ossigeno fetale, e allo sviluppo di emorroidi;
  • fatica da una grande quantità di informazioni;
  • lavorare in una stanza non ventilata;
  • lo stress;
  • effetti nocivi per gli occhi, che sono già soffrendo in gravidanza;
  • un ulteriore carico sulla colonna vertebrale in una posizione scomoda e, di conseguenza, il rischio di malattie degenerative del disco.

Tra l'altro lavoro al computer si riferisce alla produzione nocivo. Pertanto, in base alla legge il datore di lavoro deve proteggere la donna in stato di gravidanza da lei.

Se non si ha intenzione di rinunciare a questa conquista di civiltà, l'esecuzione di diverse regole aiuterà a combinare il computer e la gravidanza con un impatto minimo.

  • Utilizzare un monitor LCD ad alta qualità. Hai bisogno di fare in modo che la sorgente di luce non faceva per lui e di sinistra.
  • Ogni ora, fare una pausa per 15 minuti. Durante il suo prossimo viaggio, fare gli esercizi, tra cui occhio meglio all'aperto.
  • Acquista una comoda sedia e sedersi nella postura corretta.

Così, il computer e la gravidanza è meglio non combinare. Tuttavia, nel mondo di oggi per raggiungere questo obiettivo quasi impossibile, quindi è necessario aderire alle raccomandazioni, che ridurrà al minimo l'effetto dannoso. Infatti, durante la gravidanza, tutti i sistemi del corpo femminile stanno lavorando con una vendetta e stanno vivendo importante carica, in modo da non li espongono a ulteriori test.