465 Shares 9725 views

Lago Chebarkul – attrazione Chelyabinsk Regione

Lago Chebarkul (mappa mostrato nella foto qui sotto) si trova negli Urali meridionali, a est degli Urali, amministrativo – nella regione di Chelyabinsk.


nome

nome del lago deriva dalla miscelazione di due lingue – baschiro e tartaro.

  • Secondo il baschiro "Sibur" significa "bella", "cool" – "lago".
  • Nel Tatar linguaggio "chybar" – "colorato", "sacco", così come nel primo caso, il "lago".

Così è accaduto "bellissimo lago Motley". In effetti, il lago Chebarkul (Chelyabinsk Region) – una delle più belle acque del Ural Svizzera. Diversità dargli piante acquatiche, che cresce in una varietà delle sue coste tortuose. Ha dato il suo nome al lago e la città, che si trova sulla sponda orientale.

storia

I primi esseri umani abitavano la vicinanza del lago di oltre 40 000 anni fa. Sulle coste meridionali e sud-occidentali sono più di quaranta siti archeologici dal Neolitico alla prima età del ferro.

Nel Medioevo intorno al lago è stato abitato da tribù e Tartari assimilate e baschiri. Nel XVII secolo ha iniziato lo sviluppo di questa zona della uomini liberi cosacchi, "artigianale lyudom 'e contadini liberi. Nel 1736 fortezza Chebarkul è stato costruito sulla sponda orientale del lago. Svolge il compito di punto di sosta alla consegna di cibo per la capitale della provincia – Orenburg. Ma nonostante l'aspetto di una fortezza, Chebarkul lago ei suoi dintorni per lungo tempo è rimasto un paradiso per i ladri e altri "popolare focoso". Il ricordo di quel tempo, una delle isole si chiama "Bandit".

Non ha risparmiato questi luoghi e Pugachev rivolta. Nel 1774, la fortezza è stata presa dai ribelli sul suo territorio e sulle rive del lago era il loro campo. Ritirata dopo essere stato sconfitto dalle truppe governative, "Pugachev" bruciato edificio. Successivamente, il restauro della fortezza sono voluti due anni. In seguito si è trasformato in una delle più grandi città negli Urali meridionali – la città di Chebarkul (regione di Chelyabinsk).

Origine e la geologia

Chebarkul – lago di origine tettonica. La sua età, gli scienziati determinato circa 10 mila anni. riva del lago sono per lo più rocciose, ma ci sono basse, zone paludose. Rocks – beola, quarzite e pyroxenite. La costa è irregolare, spesso precipitosa.

Chebarkul Lake ha diverse isole. Nella parte settentrionale di – un centesimo, due fratelli, Nave, Raider, la costa orientale è l'isola di Char e del sud – il più grande – Grachev. Le forme costa proteso lontano nel lago, coperti scogliere della penisola Krutik, Nazarysh, Kos, Linden, Vacca mantello e gli altri. La sua irregolarità ha contribuito alla nascita di molti grandi e piccole baie e lagune, chiamato dai locali "kuryami".

Descrizione e Idrologia

Altitudine, che è un lago Tchebarkul è di 320 m La sua area -. 19,8 mq. km. La profondità massima del lago è di 12 m, media -. 6 m di Chebarkul contenute – 154 milioni di metri cubi. m di acqua. Le fluttuazioni del suo livello trascurabile – 1,25 m più alto livello d'acqua -. Nel mese di giugno. Lago di congelamento avviene nel mese di novembre, e la fusione del ghiaccio è stata completata all'inizio di maggio. acqua fresca, contenuto minerale ivi 0,3679 g per litro.

Lago cibo viene maniera mista. L'approvvigionamento idrico è dominato dalla pioggia. Ma svolgere un ruolo importante e piccoli fiumi. Nel lago Elovka, fluire dal lago. Abete, corsi d'acqua e Kudryashevka Kundurusha. Chebarkul proviene p. Koelga, parte del bacino. Obi. Anche nel lago sono fonti di primavera.

Il livello dell'acqua nel serbatoio sotto l'influenza di fattori naturali (siccità, o, al contrario, anni nevose) oscillato leggermente. Ma nel 1970 è diventato una caduta critica. Nel 1990, ha raggiunto 318 metri sul livello del mare ad una velocità di 320 m. E 'stata causata non tanto da una successione di anni molto secchi, quanto è il consumo troppo intensivo di acqua del lago per le esigenze della regione Chebarkul (regione di Chelyabinsk). La recinzione non era quello di superare i 3,6 milioni di metri cubi all'anno. Tuttavia, la città allora consumato circa 8 milioni di metri cubi. acqua del lago m. Le misure sono state adottate per la saturazione del serbatoio – ampliato fiumi letto che scorre in esso, costruito un acquedotto da Kambulatovskogo stagno, reso molle artesiani di ricognizione nei pressi della città. Tutto questo pagato off – nel 2000 l'acqua nel lago ha cominciato gradualmente a salire, e entro il 2007 il livello si è ripreso.

Natura e la fauna selvatica

Sulla sponda occidentale del Chebarkul è fitta foresta di conifere. Ci sono anche rari alle piante Urali del Sud alberi finti. Essi hanno inoltre crescono su quasi tutte le isole del lago. Sulla costa orientale è dominata da vegetazione forestale – campo con la betulla e radi boschetti di olivello spinoso selvaggia. Vicino al bordo dell'acqua in abbondanza crescono cespugli di salice, ontano.

Lago Chebarkul ricco di carici, giunchi, le canne, tife e pondweed. Soprattutto un sacco di vegetazione nelle coste basse di baie e lagune. Boschetti di queste piante sono il luogo preferito per lo svernamento e la deposizione delle uova di pesce. In fioriture acqua di mezza estate spesso, soprattutto nella stessa kuryah.

La fauna del lago è tradizionale per i laghi degli Urali. Questo è principalmente un pesce – carpa, carassio, scardola, orate, lucci, persici, gorgiera e altri. Una tale varietà di supporti Chebarkulsky pesca. Egli svolge anche la pesca commerciale. Il lago è aperto a tutti gli appassionati di pesca, che possono pescare su di esso tutto l'anno.
Nelle sue vicinanze, preferibilmente sul lato ovest, si trovano cervi, conigli, volpi, talvolta appaiono alce. In kuryah palustre liberamente sentire lucertole e serpenti. Velenoso Vipera – ospiti frequenti sul lago Chebarkul. Riposo è possibile organizzare tutto l'anno, ma è necessario stare attenti ed evitare zone umide.

Fatto interessante – meteorite

Oggi, il lago Chebarkul conosciuta in tutto il mondo. Tale era la popolarità di un evento significativo. 15 febbraio 2013 sul territorio della regione di Chelyabinsk, a un'altitudine di circa 50 chilometri ci fu un'esplosione di un meteorite. Lago Chebarkul diventato un luogo di caduta dei frammenti di circa 600 kg. Nel settembre dello stesso anno, una parte di esso (4,8 kg), è stata sollevata dal fondo. Ora lei è in museo Chelyabinsk.