545 Shares 7203 views

Khoren Oganesyan: tutti i più interessanti per la leggenda del calcio sovietico e l'orgoglio nazionale di Armenia

Khoren Oganesyan è una vera leggenda del calcio armeno. Quest'uomo è nato nel 1955 a Yerevan, fin dall'infanzia ha iniziato a partecipare a questo sport, scegliendo per se stesso la posizione del centrocampista. Ha una biografia e una carriera interessanti, perciò vale la pena parlare di questo in modo più dettagliato.


Inizio dell'attività del calcio

Khoren Oganesyan è nato e cresciuto in una famiglia atletica. Suo padre era un allenatore di peso e meritato del SSR armeno. La mamma era una ginnasta professionista. Il fratello maggiore di Khoren era impegnato in calcio, e il giovane decise di seguire le orme di suo padre e divenne un maestro di sport sul bar.

Khoren Oganesyan ha lasciato il solito calcio domestico. Ma il suo successo era buono. Ad esempio, all'età di 14 anni nel 1969, ha vinto il torneo All-Union delle squadre del cantiere "Leather Ball", giocando in quel momento per la squadra "Ani". Poi, tra l'altro, ha segnato uno degli obiettivi nella finale.

Poi lo sportivo è andato in una scuola sportiva, e quando la si laurea, ha presentato documenti all'Istituto di Economia Nazionale, specializzata nella pianificazione dello Stato. Quando ha studiato, è stato invitato a parlare per la squadra giovanile URSS. L'allenatore Evgeny Lyadin ha visto il potenziale nel giovane giocatore. Ha anche scritto una raccomandazione a Khoren alla direzione di "Ararat". Dopo di che, il giocatore è stato portato al doppio della squadra. Questo è stato nel 1973. Per un doppio, il giocatore ha giocato per due anni.

Il cammino verso il successo

Khoren Oganesyan ha tenuto il suo debutto ufficiale ufficiale per FC Ararat il 19 marzo 1975. E 'stato un gioco che si è svolto nelle ¼ di finale della Champions Cup. E l'avversario era più che grave – la Monaco di Baviera. La partita si è conclusa con una vittoria minima con il punteggio di 1: 0 a favore del club armeno. Poi Khoren è venuto sul campo già nel campionato URSS – contro il "Dnepr". Poi la squadra armena ha vinto con un punteggio di 3: 0.

Il calciatore ha mostrato un ovvio successo. Ha segnato molto, aveva un buon comando della palla, era abbastanza tecnico. E nel 1975 vinse la Coppa URSS. L'anno successivo, ha vinto con il secondo posto del team e poi ha vinto nel Campionato Europeo della Gioventù.

L'abilità del giovane calciatore di talento è stata notata dai rappresentanti della nazionale. Naturalmente, è stato invitato alla squadra. Lì ha iniziato a svolgere dal 1979. Nel 1982, anche partecipato alla Coppa del Mondo e ha segnato un magnifico obiettivo per la squadra belga. Ma la sua carriera si è conclusa rapidamente – nel 1984, dopo aver giocato 34 partite e ha emesso 6 gol.

Nel 1985 Oganesyan Khoren lasciò Ararat a causa di disaccordi con la leadership. Quasi due anni non sono andati in campo, ma poi hanno deciso di giocare per la "Iskra" di Yerevan e dal 1989 ha giocato per "Pakhtakor". Durante la sua carriera, Oganesyan Horen ha segnato 93 gol e ha giocato 305 partite. Ed è stato elencato cinque volte dai primi 33 giocatori della stagione.

Carriera di allenatore

Nel 1991, Oganesyan Horen ha cominciato a provare se stesso come allenatore. Ha guidato il Simferopol "Tavria". Ufficialmente, il posto di allenatore è stato occupato da Anatoly Zayayev, ma Oganesyan era coinvolto in tutto il processo.

Ma poi l'URSS è crollato e Khoren è tornato in Armenia, dove ha deciso di fondare il club. Fu chiamato "l'Unione Sportiva Generale Armena". Nonostante che in quel momento Khoren era già un veterano del calcio, ha deciso di continuare a entrare nel campo. E nella prima stagione prende la squadra in finale e diventa il campione di Armenia.

Poi si è trasferito in Libano e ha iniziato a gestire il club "Omenetmen". Nella prima stagione ha portato la squadra al quinto posto, e nel prossimo – al terzo. Poi è tornato in Armenia e ha iniziato a guidare la propria squadra, che a quel tempo ha cambiato il nome in "Pyunik". Khoren Oganesyan è un calciatore con molta esperienza e forza, da allora era già in età, ma ha giocato per la squadra, diventando così un allenatore di gioco. Nella prima stagione, il suo club ha vinto un doppio d'oro e nel secondo campionato d'oro. Ma alla fine degli anni '90 le cose non sono andate molto bene, e Oganesyan ha deciso di lasciare la squadra.

realizzazioni

Khoren Oganesyan è un calciatore con una carriera incredibile. Ha ottenuto davvero grande successo in questo sport. Insieme a "Ararat" è diventato un medaglia d'argento del Campionato URSS e il vincitore della Coppa URSS. Con "Cilicia" ha vinto il Campionato Armeno (due volte, nel 1992 e nel 1996) e la Coppa del Paese. Cinque è stato nell'elenco dei migliori calciatori della stagione, e nel 1975 è stato riconosciuto come il miglior debutto dell'anno. Nel 1982, e ha ricevuto il premio "Per l'obiettivo più bello della stagione".

Anche Oganesyan Khoren, la cui foto è fornita sopra, è il campione dell'Europa-1976 tra le squadre giovanili. Ha anche vinto il bronzo ai Giochi Olimpici, tenutosi nel 1980.

Nel 2005, Khoren è stato riconosciuto come il miglior calciatore dell'arena del ventesimo secolo. Ebbene, come si può vedere, questa è veramente una grande personalità e vero orgoglio nazionale dell'Armenia.