409 Shares 3784 views

Fusione di ferro – che cosa è questo? Fusione di ferro pianta

L'industria metallurgica è un settore ad alta tecnologia, che richiede non solo risorse, ma anche sintetizzato i prodotti o additivi che migliorano le prestazioni dei metalli. Per la produzione di acciaio utilizzando leghe di ferro con componenti specifici. I composti risultanti – questa è una ferroleghe.


Di cosa si tratta?

Ferrosplav – un materiale necessario per l'industria metallurgica, utilizzato ai fini di doping, disossidazione, raffinazione ferrosi e metalli non ferrosi. La base ferroleghe cui lega di ferro (Fe, Ferrum) con additivi (manganese, potassio, molibdeno, silicio, ecc). La produzione avviene in unità speciali.

Ad oggi, il materiale utilizzato per la produzione di una lega di ferro con oltre venti elementi. Una nuova ricerca e le esigenze industriali mostrano un aumento del numero di connessioni.

nomina di ferroleghe

Nei ferroleghe ferro e acciaio utilizzati per drogare, che consente di ricevere più di 2,5 mila diversi tipi di acciaio. Gli acciai miglioramento sono utilizzati nel settore minerario, metallurgico, chimica, edilizia, industria della difesa e di altre industrie. Ferroleghe – in un metallo additivo, che viene introdotto per modificare le proprietà del materiale finale. qualità dell'acciaio correzione possono migliorare le proprietà meccaniche, resistenza alle temperature estreme o ambiente chimico aggressivo. Le proprietà finali del materiale dipenderanno dalla composizione, che è stato introdotto durante la fusione dei metalli.

produzione ferroleghe e il loro utilizzo consente di ottenere ulteriori acciai legati con funzionalità alterata, per esempio, un materiale non magnetico o utensile. Disossidazione dell'acciaio usando l'ferrolega è necessaria per il legame e O in ossigeno scoria peso totale. Qui vengono utilizzati i composti di ferro silicio, titanio, alluminio e così via.

Anche Fusione di ferro – un modificatore per l'acciaio o ghisa, progettato per ridurre la struttura della grana del materiale e migliorare influenzano la valorizzazione delle proprietà meccaniche. Per ferro costruttore combinato con diversi elementi come calcio + silicio, ferro + manganese + ferro + magnesio e al silicio.

materie prime

produzione di ferroleghe inizia con minerale grezzo che è saturato con un gruppo specifico di elementi. Ad esempio, per ferrosilicio e ferro-cromo utilizzato minerale arricchito, e per ferrotitanium o ferrotungsten è un mangime concentrato. Il processo tecnologico comprende una fase di riduzione ossidi metallici, inclusi nel composto. catalizzatore di reazione è di ferro o di suoi ossidi. elemento riciclato riceve le condizioni per una forma stabile e l'assenza di ossidazione inversa. Industria siderurgica nella fase attuale il metodo più comunemente usato di produzione elettrotermica di ferroleghe, che si basa sulla reazione di ossidoriduzione. Fusione di acciaio con l'aggiunta della ferrolega riduce la temperatura nel forno, riducendo così il consumo di energia di fabbricazione.

tipi di ferroleghe

Attualmente, la produzione mondiale di ferroleghe è di 16,5 milioni di tonnellate all'anno. Numero di voci di centinaia di marchi che soddisfano pienamente le esigenze di tutti i tipi di produzione di acciaio (ordinaria, speciale, edilizia). la quota della Russia nella produzione mondiale è del 12,7%, le prime posizioni sono occupate da Cina, Stati Uniti, Giappone. Fusione di ferro – questo è uno dei prodotti più popolari, la sua produzione è una direzione promettente di sviluppo del settore.

I principali tipi di ferroleghe:

  • Ferrosicilio.
  • Silicocalcium.
  • Ferromanganese.
  • Ferrocromo (di media, bassa-carbonio,-carbonio libero).
  • Silikohrom.
  • Ferrotungsten.
  • Ferromolibdeno.
  • Ferrovandaio.
  • Ferrotitanium.
  • Ferroboro.
  • leghe esotermiche.

ferroleghe

ferroleghe in Russia è stata rappresentata da una singola impresa, che si trova negli Urali fino al 1917. centrale elettrica composta da due forni a 250 kW. 4 piante sono state introdotte negli anni '30 in funzione: Lipetsk, Chelyabinsk, Zaporozhye (Ucraina), Zestafoni (Georgia).

Nel periodo 1942-1945 è stato costruito e lanciato impianti ferroleghe Kuznetsky, Aktobe, Klyuchevskii. Negli anni del dopoguerra sono stati messi in esercizio a tappe Serov (1956), Stakhanov in Ucraina (1962), Nikopol (Ucraina, 1966), Ermak in Kazakistan (1968). Introdotto potere soddisfare pienamente le esigenze del mercato nazionale e ha permesso di entrare nel mercato estero con un'offerta competitiva. Il totale volume di produzione di ferroleghe, al momento del crollo dell'Unione Sovietica è stato pari a 6 milioni di tonnellate all'anno. In Russia dieci piante oggi operante, specializzata nella produzione di ferroleghe. Il più grande di questi è il Metallurgical Plant Chelyabinsk.

impianto di Aksu in Kazakhstan

Aksu Ferroalloy Plant si trova nella regione di Pavlodar del Kazakistan. Fino al 1995, è stato chiamato Ermak Ferroleghe, data di messa in servizio – 1966. Nel 1995 la società è stata venduta alla società giapponese Japan Chrom Corp., nello stesso anno è diventata un membro della società "Kazchrome". produzione totale annua è di circa un milione di tonnellate di prodotti. Attualmente, l'azienda è uno dei leader mondiali nella produzione di leghe. capacità di consumo di energia di 600 megawatt. Il prodotto interno lordo principale – cromo, manganese, leghe di silicio.

La capacità di produzione:

  • Quattro fonderia.
  • Ventisei forni elettrici con capacità 16,5-63 MVA.
  • Due workshop preparatori.
  • impianto di trattamento delle scorie.
  • officina meccanica.
  • Road e impianti ferroviari.

Il numero totale di personale aziendale – 6000 persone.

impianto di Novokuznetsk

Nel 1942 ha iniziato a produrre ferroleghe Novokuznetsk. Nel 1992 la società ha cambiato la sua forma di governo, diventando una società per azioni. Il primo passaggio di proprietà avvenuto nel 2000, la società di gestione è diventata un MDM gruppo. E dal 2010 l'impianto sotto la supervisione della Ural-Siberian Metallurgical Company.

I principali prodotti sono destinati deossidante, lega di ferro-silicio in acciaio. Per l'industria meccanica emesso modificatori utilizzati nella fusione del ferro. Un nuovo tipo di microsilice produzione è stato utilizzato per produrre l'acciaio e tundishes coinvolti nel processo di colata.

impianto Klyuchevskii

Klyuchevskii Ferroalloy Plant è stata fondata sulla base di fabbrica hromoobogatitelnoy nel 1941. Fino ad oggi, l'unico spazio post-sovietico ora produce più di 30 tipi di ferroleghe, leghe. Incluso nella società del "Gruppo MidUral".

La gamma di prodotti comprende:

  • Silicocalcium con aggiunte di vanadio, zirconio, titanio, alluminio.
  • Silikovanady, ferronioby, silicocalcium, ferrotitanium.
  • Modificatore ferrosilikotsirkony contenuto di magnesio.
  • Legatura – sulla base di niobio e di nickel dalle metalli delle terre rare.
  • Scorie et al.

attuali prodotti utilizzati per deossidante, alligazione, degasaggio dell'acciaio e sue leghe, nonché modificatori ferro.

Nikopol Fusione di ferro

La prima fase dello stabilimento è stato lanciato nel 1966. Dal 1968, l'azienda è considerata la più grande d'Europa. Il più grande fioritura e pieno utilizzo della capacità Nikopol Ferroalloy Plant raggiunti nel 1985-1990. Dopo di che la produzione ha cominciato a diminuire costantemente. Fino ad oggi, l'impianto – un leader riconosciuto del settore in Ucraina. A causa della difficile situazione economica che è sul punto di chiusura.

prodotti:

  • Ferrosilikatomarganets.
  • Ferromanganese.
  • elettrodi di pasta.
  • Flussi.
  • abrasivi scorie, macerie.
  • Salite la produzione.

Lo stabilimento di Bratsk

Bratsk Ferroalloy Plant si trova nella regione di Irkutsk ed è il più grande produttore di ferrosilicio regione della Siberia orientale. La fabbrica è stata stabilita in base ad uno dei negozi della fabbrica di alluminio di Bratsk. Le imprese hanno bisogno è dovuto alla domanda interna di semiconduttori, celle solari, elettronica. Il prodotto principale dell'azienda è ferrosilicio con un alto tenore di silicio – fino al 75%. La questione è stata risolta nel 1998. Al fine di garantire la propria materie prime BFZ sviluppo del minerale di quarzite Uvat. Il complesso industriale riceve energia elettrica dalla vicina Bratsk HPP, che riduce significativamente i costi di produzione, più di un terzo dei quali ha venduto la società controllante "Mechel" tra le imprese.

Serov

Serov Ferrolega sono disponibili per più di 50 anni. L'impianto è il secondo produttore in Russia. I principali prodotti – ferrocromo di carbonio (alto tenore di carbonio, di medio tenore di carbonio, basse emissioni di carbonio, ferrosilicochrome). La prima fase dello stabilimento è stato lanciato nel 1961. Fino ad oggi, una parte della società "CHMEK".

Fusione di ferro impianto si trova nella regione di Sverdlovsk (Serov), la capacità di produzione annuale è di circa 200 mila tonnellate di prodotti finiti. Produce un ampio spettro di legature in base ferrocromo basso tenore di carbonio ottenuto mescolando fusi. Rispondere alle esigenze del mercato siderurgico nazionale, l'azienda padronanza della produzione di ferrosilicio. I prodotti vengono consegnati a molti ruggisce stranieri e le imprese nazionali.

impianto di Aktobe

L'impianto si trova a Aktobe (Kazakistan). La prima tonnellata di ferroleghe è stato prodotto presso lo stabilimento nel 1943. I principali prodotti – ferroaluminum, manganese, ferro-cromo, ferro-silicio, ferrotsink, metalli non ferrosi e loro leghe, per leghe di processi catalitici.

Aktobe ferroleghe impianto produce annualmente più di 300.000 tonnellate di prodotti. In aggiunta, l'azienda produce concentrati per la metallurgia (ilmentinovy, zircone, rutilo). L'impianto è uno dei leader mondiali nel settore della produzione. Società di gestione – TNK "Kazchrome".

Piante in Russia e CIS ferroleghe

Le imprese Russia:

  • Alapaevsk prodotti metallurgia fabbrica – ferro-manganese.
  • Kosogorsky MTZ Tula, prodotti – ghisa, ferro-manganese.
  • Serov, prodotti – ferrocromo di carbonio.
  • impianto di Bratsk, i principali prodotti – ferrosilicio.
  • Ryazan Plant, i principali prodotti – ferromolibdeno, Ferrovandaio, ferro-tungsteno, leghe di metalli rari sono prodotte presso l'impianto.
  • Tikhvin prodotti vegetali – ferrocromo di carbonio.
  • Kuznetsk Ferroalloy Plant (ferro-silicio).
  • impianto Klyuchevskii produce rari leghe – ferroboro, ferronoby, ferrotitanium, e altri.
  • Chelyabinsk IEC – un leader del settore. Prodotti attuali – ferromanganese, ferrosilicio, ferrosilicochrome, silicocalcium e altri.
  • impianto Kingisepp (ferro-manganese, silicomanganese).

Aziende dell'Ucraina:

  • Zaporizhia impianto di Fusione di ferro produce ferro-silicio manganese metallo, ferroleghe, e altri.
  • Nikopol, prodotti – ferroleghe, manganese, e altri.
  • Stakhanov nella regione di Lugansk, i tipi di prodotti – ferroleghe, ferrosilicio, ferromanganese.
  • Donetsk Ferroalloys Plant, i principali prodotti – Ferroaljuminy.

All'inizio del 2017 società ucraine quasi cessato l'attività a causa della guerra civile e profonda crisi economica del paese.

Aziende dell'Kazakistan:

  • pianta Aktobe, i prodotti a base di leghe di cromo, manganese, silicio.
  • impianto di Aksu produce ferro-manganese, ferro-cromo e altri.

produttori georgiani:

  • Zestafoni fabbrica tipi manufatti di ferroleghe – manganese.