749 Shares 4249 views

Top spogliatoio delle api nel mese di febbraio. Come nutrire le api in inverno e all'inizio della primavera: consigli da esperti apicoltori

Da come spendere le api invernali dipendono dai risultati del flusso di primavera miele. La più forte delle api in primavera, il più produttivo lavoreranno, dando una buona raccolta. E 'quindi molto importante fare la corretta preparazione delle famiglie per l'inverno.


Come preparare le api per l'inverno

La cura per le api è un monitoraggio costante delle famiglie e la creazione di condizioni favorevoli per la loro esistenza. Così, il mosto apicoltore durante l'estate per preparare il nido per il periodo invernale. L'ispezione finale avviene in autunno.

Durante questo apicoltore di revisione deve stabilire e registrare i seguenti dati nel registro:

  • l'età dell'utero;
  • numero covata;
  • riserve di polline e miele, il loro numero approssimativo;
  • condizioni generali delle api e la valutazione della disponibilità delle famiglie per essere inverno.

Dopo l'apicoltore di prova autunnale corregge le carenze individuate. Da questo punto inizia api alimentazione inverno e prepararsi al gelo.

Fasi di preparazione per l'inverno

  1. foraggio di qualità della raccolta.
  2. famiglia forza accumulo.
  3. Costruiscono nidi.
  4. trattamento terapeutico delle api.
  5. pulizia sanitaria del nido.
  6. Creare le condizioni per mantenere le api nelle condizioni di freddo estremo e gelo.

Un passo molto importante è la fecondazione.

Perché alimentare le api

periodo invernale viene convenzionalmente divisa in due periodi. Il primo periodo può essere chiamato gluhozimem. Così, all'inizio del api invernali sono completamente a riposo. Si muovono un po ', e quasi non mangiare cibo. Questo periodo è il più economico e silenzioso per tutto l'anno. In questa modalità, la famiglia ha vissuto fino a quando la covata. Da quel momento inizia un secondo periodo di ibernazione.

L'aspetto della covata cambia completamente la situazione nell'alveare. Le api cominciano a diventare più attivi e impegnati nell'alimentare la covata. Ciò significa che le aumenta il consumo di alimentazione. Inoltre, le api passano gli sforzi per creare una certa temperatura e umidità nella zona di covata. E questo si spendono più energia. L'ideale è una situazione in cui arriva il momento la coltivazione delle api più vicini alla primavera. Il fatto che le api in primavera hanno più opportunità e di energia per covata al seno rispetto all'inverno.

Come regola generale, le api si sviluppano la loro covata alla fine di febbraio o marzo, anche se spesso ci sono delle eccezioni. Pertanto, concimazione api nel mese di febbraio può essere importante per lo sviluppo della covata.

Quando è necessario fornire ulteriori foraggio

Dal momento che verso la fine della famiglia inverno consumare più alimenti, l'apicoltore è importante per determinare quando è necessario effettuare l'alimentazione.

Molti apicoltori esperti dibattito su questo argomento. Alcuni sostengono che il nido non può toccarlo fino a primavera. Ma altri difendono la vista sulla necessità di dare cibo extra, altrimenti le api muoiono. Il fatto che le api istintivamente in autunno raccogliere grandi riserve di miele. Se così non fosse completamente togliere le api in modo sicuro superare il periodo invernale. La possibilità che moriranno, esiste solo se prima del letargo prendere tutto il miele, senza nemmeno lasciare un feed. Il consumo di honey winter è di circa 1 kg al mese. Ciò significa che per ottobre, novembre, dicembre e gennaio la famiglia a mangiare circa 4 kg di miele. Per questi calcoli apicoltore può calcolare approssimativamente la quantità di miele dovrebbe essere lasciato alla famiglia per tutto l'inverno.

Molti apicoltori, temendo la morte degli insetti trascorrono l'alimentazione invernale. Gli esperti dicono che è meglio non farlo. inverno concimazione può svolgere il caos e provocare uterina precoce covata allevamento. Pertanto, per dare del foraggio supplementare in inverno non è raccomandato. E 'meglio per fornire tutte il foraggio api in autunno. In questo caso, è necessario calcolare accuratamente la quantità di alimenti complementari per essere abbastanza anche per lo sviluppo di primavera.

Precoce delle api è effettuata dopo l'ispezione alveare. Se lo stock non rimane, siamo in grado di dare le api il miele diluito con acqua, o per preparare una mangiatoia per uccelli.

O di un mangime

La differenza principale delle api ritiene che essi sono in grado di nutrirsi da soli, e anche a condividere con le persone. Pertanto, sfamare la famiglia può solo gli apicoltori, che sono selezionati da tutto il miele dell'alveare. E 'per questa categoria di api concimazioni sciroppo di api lo zucchero è il principale modo per mantenere la famiglia durante l'inverno. Così creano scorte di miele zucchero.

Tale dieta di carboidrati può aiutare le api svernano bene, e anche di sopportare diverse stagioni. Ma a causa della mancanza di minerali, vitamine e molti altri insetti nutrienti si indebolirà e degenerata. Alcuni apicoltori alimentano il loro sciroppo famiglie, anche in estate. In questo caso il miele sarà con altre proprietà. Utile sarà molto piccola. Così le api fertilizzanti sciroppo devono essere usati solo in caso di carenza di scorte invernali.

Pertanto, questo tipo di medicazione deve essere effettuata solo in due casi:

  1. Quando la famiglia non è in grado di fornire una quantità sufficiente di alimenti.
  2. Se il miele o comprende raccolti cristallizzati melata. Tale miele è inadatto come foraggio invernale.

Come trascorrere l'alimentazione invernale

Ci sono momenti in cui anche la cura di api e grandi forniture di mangimi non può salvare la famiglia dalla inverno fame. L'unico modo – per alimentare insetti. Come opzione, è possibile utilizzare quadro malomednye in cui aggiungere lo sciroppo di zucchero con il miele. Se è buona per riempire tutte le celle di una tale struttura, ante fino a 2 kg di mangime, che dovrebbe essere sufficiente per una famiglia per un mese. Telaio per trasportare, rimuovere la cella vuota, il diaframma e il coperchio ha pad termoisolante. Ci sono altri modi di alimentazione. Cerchiamo di li discuteremo in modo più dettagliato.

ricetta Kandy

Kandy – una pasta di zucchero e miele, che viene spesso utilizzato quando si ha bisogno api fertilizzanti. Ricette di cibo Ape in fonti diverse possono variare. Ma l'essenza rimane la stessa. Solitamente viene preparato mediante il seguente schema: 1,9 kg di miele liquido riscaldato in un bagno d'acqua a 50 ° C, aggiungere 8 kg di zucchero in polvere, 100 g di acqua. Impastare la pasta come normale, e fare dolci.

Miele e zucchero torte poste sulla parte superiore del telaio.

Top dressing con miele

Concimazione miele delle api è ampiamente utilizzato sia in autunno e in primavera. Per fare questo, dall'alveare rimosso l'extra famiglie forti e media struttura, di stampa e contro. Cornice con miele deve essere messo in alveare al bordo del diaframma o la seconda dal bordo.

Se cristallizzato miele nel pettine, tali cellule da stampare e compilare un po 'd'acqua calda. Molto presto si inizierà a liquefare il miele e le api saranno in grado di avviare l'alimentazione.

Ci sono situazioni in cui il miele diventa acida. Allora è affatto impossibile a bollire e dare le api come un richiamo. Il fatto è che facendo bollire lo zucchero della frutta è il suo caramellizzazione. Tale miele è molto pericoloso per le api.

Anche svernamento colonie di api possono essere liquefazione non stampabile di miele. Cornici con miele dovrebbero essere spostati alle famiglie forti. Se non lo fai, poi ad una temperatura di oltre 10 ° C sono le condizioni ideali per l'attivazione di vari lieviti, che sono nell'aria e miele. Il risultato di questa fermentazione può avvenire inacidimento o miele.

Se il cibo preparato non è sufficiente, si consiglia di dare al caldo in un ambiente caldo con un miele sigillato cornice di qualità. In alternativa, è possibile utilizzare un miele centrifuga. Per farlo, è necessario applicare uno smalto o pentole in alluminio miele, aggiungendo ad ogni chilogrammo di acqua di vetro. Vaschetta collocato su una pentola con acqua, riscaldata all'ebollizione e mescolare lentamente miele finché tutti i cristalli sono dissolti. La massa venne quindi rimosso dal calore e versare nella mangiatoia.

Ssevshiysya miele anche bisogno di preparare. Prima di servire, deve essere preriscaldato per sciogliere tutti i cristalli. Al fine di accelerare il processo di dissoluzione per ogni chilogrammo di miele aggiunto ad un bicchiere di acqua bollente e mescolare bene. Poi il miele è lasciato per la notte, in modo che sia completamente sciolto. Il giorno dopo, può essere alimentato per le api sotto forma di calore.

Metodi di miele alimentazione

Fertilizzare il miele può essere fatto nei seguenti modi:

  1. Con alimentatori, dispositivi speciali per la fornitura di mangimi. Prima di utilizzare l'alimentatore devono essere accuratamente lavati e asciugati. Solo dopo che può essere riempito nelle fessure con cenere forno cera o resina.
  2. Da lattine – in questo caso utilizzando contenitori di vetro convenzionali, in cui il liquido viene versato cibi solidi (per esempio, sciroppo di zucchero).
  3. Riempiendo le cellule.

mangimi proteici

api di alimentazione dovrebbero consistere non solo di miele e zucchero. Di grande importanza per lo sviluppo e la vita della colonia di api ha un alimento proteico. Tale fonte è il polline. Ciò deve essere tenuto in considerazione quando la prevista concimazione api. Nel mese di febbraio, la mancanza di alimenti ricchi di proteine è particolarmente acuto. In genere, il più vicino alla primavera riserve di polline già in declino.

polline carenza incide negativamente sulla quantità e la qualità della prole. Di conseguenza, l'uscita piccola ape con muscoli deboli e più bassa aspettativa di vita. Inoltre, il polline è un componente importante isolare cera d'api. Pertanto, l'alimentazione proteica delle api in primavera è molto importante, e in alcuni casi addirittura necessario.

E 'dimostrato che l'aggiunta di polline di alimentare fino a 11 giorni di vita api aumenta voskovydelitelnyh ghiandole. Dopo questo periodo di polline non ha tale effetto.

Tuttavia, utilizzando questo tipo di richiamo, gli apicoltori devono aderire regola importante: non è possibile mescolare il cibo proteine e carboidrati. Il fatto che i due gruppi vivono in un alveare di api – giovani api nutrici e l'estate che si nutrono esclusivamente di miele. Pertanto, lo zucchero in eccesso per il primo gruppo, o di una quantità eccessiva di polline per il secondo sarà in conformità con la loro dieta normale. Per soddisfare le esigenze di tutte api, dovrebbe essere dato due tipi di mangimi separatamente.

Preparazione di mangimi per Stepanenko

Tra i proprietari di alveari grande stima apprezzato l'apicoltore russo Gennady Stepanenko. Ha sviluppato un intero sistema di preparazione degli alveari per l'inverno. Così, apicoltore Stepanenko prepara il cibo per l'inverno a partire dalla primavera. Dopo la fioritura e sainfoin acacia egli sceglie dai nidi sui telai 8, che deve contenere non meno di 1 kg di miele sigillati. Questo apicoltore quadro pone sul lato est di alveari.

Stepanenko spiega questo dicendo che i prossimi api il miele sarà con girasoli. Tale miele si cristallizza. L'apicoltore pone lo scopo di questo miele in fondo dell'alveare, le api durante l'inverno mangiano nella prima metà dell'inverno. Nel secondo tempo si mangia il miele espartsetovym. Se si lasciano le famiglie di miele sufficiente, concimazione api nel mese di febbraio potrebbe non essere necessaria.

alimentazione Stepanenko porta dopo l'ultima miele di pompaggio, ma non oltre la metà di settembre. Secondo Gennady, api fertilizzanti nel mese di febbraio dovrebbero essere effettuate solo per la prevenzione delle malattie e di un migliore sviluppo della famiglia gniltsovyh. Per questo, si prepara torte di paste terapeutici e profilattici, peso inferiore a 1 kg, e li mette in cima al nido. Per tutta la famiglia la primavera dovrebbe ricevere tre di questi dolci.