595 Shares 6018 views

Sinossi Gogol "The Nose" – la storia del grande hoaxer

Il prodotto di "Il Naso", Gogol ha scritto l'insolito. Storia, purtroppo, è ancora erroneamente percepito dalla maggior parte dei fan del suo lavoro. Anche gli esperti erroneamente identificati come un genere racconto assurdo. In realtà, però, è una storia-epigramma, story-cifra. In ogni caso, non è stato creato per il curriculum.


Come una tabella di cifratura utilizzato dall'autore del estremamente popolare (più volte citato da Pushkin) "Dream" Martin Zadek. Senza fare con l'aiuto di fatto storia materiale di sostituzione non avrebbe mai pubblicato. Dopo Nikolai abbastanza bruscamente messo in ridicolo la persona volgare concreta laica, un alto funzionario, noto a San Pietroburgo. Wretch permise di fare cose oscene, allo stesso tempo alimentato le speranze di un brillante matrimonio. "Naso" del disturbo prove aneddotiche di questi piani che ha presentato una sintesi di Gogol. In effetti, molto di voler destino, devi essere un uomo.

Gogol testo nascosto era trasparente al pensiero contemporaneo in modo che i suoi amici, editori e Shevyrev Pogodin, facilmente aperte e persino restituito il manoscritto indietro, considerandolo un "panni sporchi". Tuttavia, "fantastico", "originale" di Puskin, "scherzo" come se fosse contento e personalmente ha pubblicato il lavoro.

Cominciamo a presentare i lettori sintesi decifrati. Il naso di Gogol inizialmente "bastoni" al protagonista – Platonu Kovalevu, provinciale, dell'intelletto sgombra possedendo presa carriera. È arrivato a San Pietroburgo dopo il servizio nel Caucaso. Reputazione Difensore della Patria compensa per l'istruzione, la conoscenza, l'esperienza. Tutto questo lo si sa dalle parole dell'autore. Ma ancora di più, impariamo applicando il libro dei sogni di cui sopra. Kovalev ha grandi mecenati, è caratterizzata da un colletto inamidato (prestigio, così come la sicurezza sociale), riceve un salario equo – baffi (profitto). Il servizio era okay, "Live pieno", nella sua comprensione, non si limita nemmeno convenzioni ufficiali morali. Ma improvvisamente, inaspettatamente, una sintesi di "Il Naso" di Gogol diventa il più alto intrigo quando si è svegliato la mattina, il nostro eroe guarda allo specchio per un lungo periodo (il parere degli altri su di lui), e rileva l'assenza del naso (il divorzio, la perdita). ie Interpretazione dei sogni suggerisce che amato loro matrimonio come una variante del calcolo sconvolto arricchimento.

Torniamo al testo formale. Il colpevole della scomparsa del naso – una ben definita personalità – il barbiere Ivan Yakovlevich. Questo personaggio, da un lato, di effettuare determinate azioni, e dall'altro – con l'aiuto di suggerimenti Gogol aiuta a capire che cosa sta facendo osceni ufficiale le cose. Era un ubriacone (accuse, vergogna). libro dei sogni interpreta il processo di taglio come un tradimento, vergogna, vergogna. Gogol ha più volte cita le sue "mani puzzolenti". In effetti, l'inganno e il ricatto – artigianale "barber". Ma una volta che questo uomo basso appena arrivato nelle mani di profitto. Egli è il pane (reddito) ha trovato il naso del protagonista (il buon nome e la reputazione). Barber decide di ricattare funzionari.

È impeccabile combattuta nel Caucaso "? Il difensore della Patria" La sintesi di Gogol "The Nose" è importante non dimenticare di fare un significativo dettaglio – un sacco su anelli mano Kovalev (connessioni e le relazioni). Prezioso sigilla anche i nomi dei giorni della settimana rappresentano il suo incontro unico con le "cattive ragazze". A sostegno di quanto sopra, l'agente di polizia scende la frase che le persone hanno il naso decente sul posto, correlando il personaggio principale con la gente "trascinato attraverso siti osceni." Inoltre, una lettera dalla madre della signora Podtochina ci rendiamo conto di disordinata atto Kovalev in relazione ad una ragazza. Qui si ha un eroe della guerra del Caucaso, sogna di sposare redditizio!

Sinossi Gogol "The Nose" ottiene rapido sviluppo, quando il barbiere cerca di lanciare trovato il naso nel fiume (un fiume – discorsi, conversazioni), ma la polizia lo trattenne. Ovviamente, il ricattatore è stato arrestato mentre diffusione di voci. avventure sgradevoli diventano pubbliche. (La folla, quadrati, ampie strade significa procedimento scandali, l'opinione pubblica negativa). un'allegoria indicativo, quando il naso tempio (buon nome e la reputazione), che è diventato una persona indipendente, prega con umiltà. Allo stesso tempo Kovaleva sguardo ufficiale alla chiesa si concentra sulle giovani donne. Questa separazione dimostra che il buon nome di un funzionario definitivamente perso.

Eppure il destino a lui favorevole. Il capo della polizia torna il naso, il barbiere trovò un cattivo e catturato. Nella storia, Ivan appare con una candela (candela – per l'imprevisto fortuna). Si versa una luce intensa attraverso porte chiuse (ad peto, vincendo la resistenza di altre persone). Perché è così fortunato Platonu Kovalevu? Forse perché la storia, fortunatamente per lui, andare il 25 marzo, giorno dell'Annunciazione?