732 Shares 8228 views

Border nave di pattuglia: Progetto 22460

26 giugno 2009, guardie di frontiera russe ha festeggiato un evento epocale – il lancio di un nuovo progetto di pattuglia di frontiera nave 22460 (codice "Hunter"), noto come "Ruby". Spesso la nave si chiama semplicemente "Progetto 22460". La discesa ha avuto luogo presso l'impianto della ditta di costruzione navale "Almaz" a San Pietroburgo. Questo vaso è stato ordinato il Servizio di frontiera del FSB. 13 novembre 2009 che ha superato i test di stato ed è stato accettato nei ranghi della Sea-Azov PU nero. Oggi guardiamo a questa nave di più e scoprire come si differenzia dai suoi predecessori.


destino

I compiti nave "Progetto 22460" includono:

  1. Protezione dei confini e delle acque territoriali.
  2. Protezione della piattaforma continentale.
  3. operazioni di soccorso.
  4. controllo ambientale.
  5. Trattare con le conseguenze delle catastrofi naturali.

Inoltre, la nave di questa classe può condurre la lotta contro la pirateria e il terrorismo. Ufficialmente, appartiene alla nave pattuglia di confine del secondo rango.

costruzione

A causa di una formazione di alta qualità e documentazione tecnica, che è impegnata nello sviluppo di "Northern Design Bureau", sono stati forniti con un alto tasso di costruzione della nave. Sulla sua costruzione ci sono voluti poco più di due anni. Questo ufficio di usare il disegno attivamente nel loro sistema disegni FORAN, che permette di design tridimensionale. Il sistema è utilizzato attivamente per navi da combattimento di superficie a partire dal 1998. In precedenza gli analoghi russi della nave "Progetto 22460" non era.

lineamenti

La principale caratteristica distintiva di "Rubin" nave – la presenza di siti di atterraggio per l'elicottero non grave. Infatti al recipiente può essere dotato di hangar. E 'incredibile che tutto questo è posto su una nave con un dislocamento di 700 tonnellate. Ad esempio, uno spostamento simile della nave Visby svedese, a lungo considerato la nave militare più piccolo, vanta solo dalla presenza a bordo dell'elicottero, senza l'hangar.

La caratteristica più importante della nave è il fatto che si è inclinato slittamento a poppa, sul quale è possibile installare una barca ad alta velocità gonfiato. Queste barche sono utilizzate, ad esempio, per la consegna di esaminatori sulla nave ha violato alcune regole. 2 barche e un elicottero a bordo in larga misura la possibilità di ampliare l'imbarcazione.

Patrol progetto di barca 22460 è anche caratterizzato da un elevato livello di risorse modernizzazione. Attraverso l'uso di tecnologie di modellazione tridimensionale in tutte le fasi di progettazione, sviluppatori sono stati in grado di collocare i meccanismi e sistemi più efficienti nel corpo. Esso fornisce elevata manutenibilità e la possibilità di una rapida modernizzazione. La nave "Progetto 22460" un aspetto molto moderno. Il suo aspetto incarna tecnologia stealth. Visibilità in tutte le gamme di radiazione è minima, come il livello di campi fisici.

I progettisti hanno tenuto conto che la nave sarà gestito in diverse condizioni climatiche. Il meglio che è in grado, – lavori in ghiaccio rotto non è di spessore più di 200 mm.

armi

Nave armato una pistola sestuplo di montaggio AK-630 da 30 mm mitragliatrici calibro e due "cordone" di calibro 12,7 mm. Se necessario (per esempio, nel caso di mobilitazione militare) fornisce installazione lanciatori RCC "Uranus", e la gamma che raggiunge 130 km.

navigabilità

Già alla prima prova, è diventato chiaro che la nave ha un ottimo tenuta di mare. La società del motore MTU tedesca, che è dotato di guard-navi della 22460 del progetto, è considerato il migliore nella sua classe. Al design di successo di linee di carena permette la nave per un periodo prolungato di tempo per mantenere una velocità decente. Con le onde in 4-5 è circa 25 nodi. In assenza di onde la nave può raggiungere una velocità di 30 nodi. Così costeggiando nave da tutta velocità per "stop" è di circa duecentocinquanta metri. E alla nave spostato nella parte anteriore completa di poppa piena velocità, abbiamo solo bisogno di 90 secondi.

gestione

Manovrabilità della nave è ad un livello molto alto. Diametro circolazione a tutta velocità è 4,5 lunghezza nave. Nel giro di 360 gradi lui abbastanza minuti. A sua volta utilizzato propulsore. A velocità fino a 5 nodi (a bassa velocità) la nave è controllato da un joystick speciale. Un parametro importante è la capacità di tenere la nave in un punto. Questo è molto utile nel soccorso e l'operazione di ricerca.

Un altro vantaggio significativo di navi "Rubin" è diventato la loro classe di automazione. Grazie ai sistemi di ponte moderno PEZZI gli sviluppatori sono riusciti a portare il livello di automazione per la classe A1. E 'possibile ridurre il numero dei membri dell'equipaggio, portando l'orologio in una cabina di guardia, fino a tre persone. Allo stesso tempo, sono in grado di gestire tutti i sistemi ei movimenti delle navi. Naturalmente, ogni membro dell'equipaggio deve essere un professionista.

Le condizioni di vita

Di pattuglia progetto di nave 22460 è condizioni di vita molto confortevoli. C'è anche una sauna e una piscina. L'equipaggio si trova in comode cabine di blocco con mobili ergonomici. Ognuna delle cabine ha un bagno individuale con doccia e aria condizionata. Per garantire la nave acqua dolce gestisce impianto di dissalazione. L'acqua calda è fornita all'orologio.

Il sistema di videosorveglianza consente di registrare tutte le azioni all'interno della nave e di eseguire la sorveglianza, ad esempio, per l'avvicinamento e l'atterraggio di elicotteri.

fratelli maggiori

Corte iniziato "Northern Design Bureau", ha da tempo si sono dimostrati in positivo tra le guardie di frontiera russe. Nel 1983 il primo progetto PSKR 11351 (codice "Nereus") è diventato un membro del PV KGB. Questa serie di barche progettate per proteggere la zona economica che si estende per 200 miglia, basato sulla nave principale del progetto 1135. A causa del fallimento dei progettisti anti-RK sono stati in grado di mettere sul ponte dell'hangar, che si basava in modo permanente di ricerca e salvataggio in elicottero Ka-27PS. In generale, le navi del progetto 11351 è andato molto bene: alta navigabilità, braccia forti, le prestazioni in qualsiasi condizione. Progetto 22460 navi "Hunter" saranno custoditi soprattutto le acque territoriali della Federazione Russa.

Origine del nome

La tradizione di dare borderline navi nomi di pietre preziose è nato agli inizi del XX secolo ed è stato continuato dopo la seconda guerra mondiale. Nel mezzo di una serie di progetti navi 1124P è stato costruito 70 appositamente per le truppe di confine. Esso comprende veicoli come la "Emerald", "Pearl", "Ametista" e altri. Quando la domanda sul nome del nuovo confine nave risorgente marina, si è deciso di continuare l'antica tradizione.

Servizio e prospettive

Bordo del progetto nave pattuglia 22460 (codice "Hunter") è stato al servizio della vasta Mar Nero dal 2010. Nel 2014 ha preso parte alla protezione delle acque costiere durante i Giochi Olimpici di Sochi. Secondo l'ultimo russo federale delle guardie di confine Servizio, il 22460 progetto sarà realizzato almeno 25 pattugliatori. A seguito di testa "Ruby" sono state costruite molte navi del progetto. Il primo di questi era il "Diamond". E 'stato lanciato il 25 novembre, 2011. Dopo una serie di prove e il completamento della nave è andato a servire come una parte della gestione delle frontiere Caspio.

Nel maggio del 2012, due del progetto di nave è stato stabilito – "Zaffiro" e "Corallo". In questo momento l'edificio è stato organizzato dalla società "Cantiere orientale". Nel frattempo, la fabbrica "Diamond" di luglio 2014 costruito altre due navi – "Perla" e "Emerald". Al momento, v'è un edificio di diversi altri vasi sotto l'ordine dello stato "Progetto 22460" Hunter "" Gli sviluppatori e costruttori di navi "Rubin" e successive navi del progetto ritengono che la nave sarà onorato di portare i loro nomi.

conclusione

Oggi abbiamo imparato che un progetto di nave pattuglia è 22460. Riassumendo quanto sopra, vale la pena notare che la "Ruby" e le navi successive del progetto sono di confine motovedette della seconda rango, che può essere attribuito alle piccole Corvette. Essi sono destinati per la protezione dei confini di Stato, le operazioni di soccorso e di emergenza, il monitoraggio ambientale e la mitigazione dei disastri naturali.

Progetto 22460 nave si differenzia dai suoi predecessori non solo armi in più aggiornata, ma anche funzionalità avanzate. È liberamente manovrato sotto agitazione a 6 punti, e può raggiungere una velocità di 30 nodi. A causa di slittamento a poppa della nave, è possibile abbassare il motoscafo. Bene, grazie al capannone, situato proprio sul ponte, è possibile memorizzare e mantenere un piccolo, ma molto utile elicottero. Con tutto questo, su una relativamente piccola barca è condizioni molto confortevoli per la vita e il lavoro della gente di mare. Eccoli, la nuova generazione di navi pattuglia.