818 Shares 5294 views

I paesi con una forma monarchica di governo: ieri e oggi

Un tale sistema di potere stato del dispositivo è il più antico del pianeta. I paesi con un monarchico forma di governo sono sempre esistiti. I segni della monarchia ha cominciato ad emergere come già la più antica formazione politica di pianeti che esistevano in Mesopotamia. Essi possono avere caratteristiche proprietà caratteristiche, ma la loro essenza si riduce a una sola. Antico Egitto, Cina, Mesopotamia e lo stato Imperiya Inkov – tutti i paesi con una forma monarchica di governo. Lo stesso vale per la stragrande maggioranza degli stati medioevali. Tranne, forse, alcune repubbliche nobili di Firenze, Venezia e Novgorod in Russia in un certo periodo. Tuttavia, questo sistema ha avuto anche molte varianti in diverse parti del mondo, segni di punteggiatura. Quasi sempre, il paese con la forma monarchica di governo caratterizzato dal potere illimitato del sovrano. Questo era particolarmente vero per società orientali, dove il volto del sovrano di tutti i suoi sudditi sono stati considerati come schiavi. Qualsiasi vizir turco o un funzionario cinese a un certo punto potrebbe essere in fondo del sistema. D'altra parte, sono noti e casi significativi di schiavi di ieri decollo a motivo di legami personali con i governanti. In Europa, ci fu una rigida gerarchia. I signori feudali avevano alcuni diritti inalienabili, per proteggerli dalla tirannia dei superiori (tra cui il re). Allo stesso tempo, non avendo nobile nascita, difficilmente potrebbe essere battuto al vertice della gerarchia. Tuttavia, nel corso del tempo ha rafforzato la posizione di alcuni sovrani europei.


nuovo tempo

Il Rinascimento e il cambiamento della società feudale, i rapporti capitalistici sono stati applicati duro colpo ai diritti assoluti e pretese dei re a governare. I paesi con una forma monarchica di bordo annaspato in Europa. idee educative di Locke, Rousseau, Hobbes, e altri pensatori fortemente minato l'idea in precedenza esisteva dell'inevitabilità della presentazione monarca. Il primo risultato pratico della democratizzazione delle menti europee è stata la rivoluzione francese. Ma la dinastia borbonica è stato il primo tra le case reali hanno perso la loro possesso legale. Borboni successivi falliscono per un breve periodo di tempo per ripristinare il suo potere in Francia, ma il processo è già stato avviato. La seconda metà del XIX XX secolo e l'inizio dell'era cominciarono a cadere famiglie reali: la stessa Borbone, degli Asburgo, Romanov, Hohenzollern. tendenze democratiche in acciaio e raggiungere altri continenti. Xinhai Revolution ha messo fine al potere imperiale in Cina.

Il mondo moderno

In alcuni luoghi, il controllo reale rimane ancora oggi. Tuttavia, di regola, non mantenere le loro posizioni. I paesi con una forma monarchica di governo, prendendo in considerazione più come un omaggio alla tradizione, come la famiglia reale è un simbolo della nazione. Questi sono la Gran Bretagna, Danimarca, Giappone. Tuttavia, l'elenco dei paesi monarchici di oggi potrebbe portare altri esempi. Questo è principalmente i paesi dell'est, dove i governanti ereditari conservati potere. Ad esempio, in Giordania e Kuwait fiorente doppia monarchia. Il potere è diviso tra il Parlamento e il monarca. Inoltre, il secondo è la figura più forte nella vita politica del paese. In Europa come re di Spagna Juan Carlos ha poteri paragonabili al presidenziali in Russia.