675 Shares 4806 views

Perché usare le candele Hexicon durante la gravidanza?

Durante la gravidanza, la futura mamma è esposta ad attacchi di varie malattie infettive. Ciò è dovuto principalmente all'indebolimento del sistema immunitario. Spesso le donne durante la gravidanza soffrono di vaginosi batterica. Una conseguenza della malattia è un malfunzionamento nel ambiente vaginale. Malattia secrezioni accompagnati colore bianco, caratterizzato da odore caratteristico sgradevole. In tali casi, il medico prescrive candele Hexicon durante la gravidanza. Il farmaco è completamente innocuo per il corpo umano. Inoltre, le candele – risparmiando trattamenti che alleviano il sistema digestivo da oneri inutili. Questo antisettico uccide molti batteri, quindi è assolutamente sicuro per microflora vaginale.


Quando una donna è in una posizione, il suo corpo vulnerabile ai farmaci potenti che tendono ad avere un impatto negativo sulla salute futura del vostro bambino. Se avete osservato vaginosi batterica, quindi il metodo migliore è un trattamento topico che è supposte hexicon. La sua azione è locale, per dirla semplicemente, il farmaco non influisce la placenta. Il ragazzo rimane al sicuro. candele usate Hexicon durante la gravidanza e dopo il parto. I medici spesso prescrivono un farmaco come misura preventiva. Una settimana prima del parto si può attribuire Hexicon. Una medicina per purificare l'intero sistema riproduttivo e protegge l'aspetto di un bambino tanto atteso.

Anche se il farmaco è considerato completamente sicuro e ufficialmente usato in gravidanza, l'automedicazione non è permesso. Il medico deve stabilire il dosaggio appropriato. Solo il medico ha il diritto di affrontare questo problema. Azione indipendente può comportare processi irreversibili. Quando si tratta di vaginosi batterica, quindi applicare il trattamento per dieci giorni. Così Hexicon candele durante la gravidanza il paziente deve essere applicato due volte al giorno in posizione prona. Allo stesso modo, consumo di droga e dopo il parto per la profilassi.

Come si può vedere, il farmaco è modo sicuro e valido per sbarazzarsi di infezione che colpisce la vagina durante la gravidanza. Il fatto che il farmaco è basso assorbimento, quindi durante la sua applicazione lattobacilli sono in ordine. Così, candele Hexicon durante la gravidanza hanno un effetto estremamente positivo. È possibile continuare a usare il farmaco durante l'allattamento.

Ora, parliamo di possibili effetti collaterali. In realtà, il farmaco è completamente sicuro per la salute del corpo, tuttavia, una persona può avere una maggiore sensibilità ad un particolare componente del farmaco. Una reazione allergica, che nel nostro caso è accompagnato da prurito e bruciore nella vagina. In questa situazione, si deve immediatamente abbandonare la droga e consultare un ginecologo. In tutti gli altri casi Hexicon candele durante la gravidanza – metodo sicuro di trattamento.

Va ricordato che questo farmaco, in ogni caso non può essere utilizzato insieme ad un igiene intima. Questo porterà a una diminuzione della efficacia del farmaco. E 'meglio effettuare toilette intima solo genitali esterni. A questo punto Hexicon, analoghi dei quali (gibiskrab, plivasept, katedzhel) inferiore alla efficacia del trattamento è il farmaco più sicuro per le donne incinte durante vaginosi batterica. Va ricordato che il trattamento dovrebbe essere un medico. Qualsiasi dilettante può danneggiare non solo la futura mamma, ma il bambino. Trattare la questione con tutta la responsabilità e la comprensione, perché la posta in gioco è un futuro felice.