208 Shares 5793 views

Quali saranno i sottomarini nucleari della quarta generazione russa

Non molto tempo fa, il Dipartimento della Difesa ha rilasciato una dichiarazione che in caso di conflitto globale non nucleare della Marina sarà in grado di rilevare ed eliminare tutti i sottomarini nucleari della Russia entro 15-20 giorni. Lasciare fuori il significato politico di questa affermazione e il carattere ipotetico della situazione in sé, dovrebbe prestare attenzione al termine per l'attività. Per portare in missili lo stato marziale richiedono in modo sproporzionato meno tempo, misurato in minuti, di conseguenza, l'argomento delle possibilità US Navy è puramente teorica.


L'intera flotta sottomarina della Federazione Russa di oggi (secondo pubblicato) è costituito da circa sei dozzina di veicoli militari di diversa stazza, la destinazione e il tipo di centrale elettrica. Dal momento che la durata di vita delle navi si misura in decenni, la maggior parte dei quali costruiti durante gli anni sovietici.

La base della difesa del nostro paese è una triade nucleare, è fatto dalle Forze missilistiche strategiche, bombardieri lontane e sottomarini nucleari in Russia. In questa divisione è arbitraria, missili balistici si basano sui veicoli e vettori diventano aeromobili ali.

Il ruolo più importante nella strategia marina per riprodurre il Nord e le flotte del Pacifico. Ciò è dovuto alla loro produzione praticamente illimitata in qualsiasi area del mondo marino. In loro composizione contiene tutte del progetto sottomarino 667, che è la base della marina strategica forze nucleari della Federazione Russa.

sottomarini nucleari russi sono divisi in base al loro scopo di:

  • mezzi di erogazione missile balistico (15 pz.);
  • vettori missili da crociera (9 pz.);
  • vettori con siluri spetszaryadom (12 pz.);
  • speciale PL (7 pz.).

dovere di combattimento sono sott'acqua "Shark" (pr 941.) – La più grande sottomarini del mondo.

Nuovo atomica "Yuri Dolgorukiy" sottomarino Russia (ave. "Borej», № 955 Cilindrata 24.000. M.) dotato di missili moderni "Mace-M", così come un modernizzato "Dmitriy Donskoy". Entrambe le navi sono diventati il fondamento della serie. Così, il sottomarino nucleare "Vladimir Monomakh", "Alexander Nevsky" e altri cinque navi del progetto 955 sono programmati per essere incorporati nella Flotta del Nord nel prossimo paio di anni. La caratteristica principale di questa serie nel suo basso rumore e rivestimenti speciali antigidroakusticheskih ostacola notevolmente rilevamento sonar.

Altri sottomarini nucleari moderne Russia hanno presentato il progetto "Ash" (855). Il primo dei "Severodvinsk" implicito nel 1993 quinto anno, ha un dislocamento di 14 tonnellate Velocità – .. 31 nodi sotto l'acqua (NPS muoversi più velocemente in una posizione sommersa). L'arma principale delle navi di questo progetto – ad alta velocità del missile-siluro.

Oggi, la forza principale della flotta sottomarina costituiscono il progetto barca "Shark" (pr. 941), "Kalmar" (pr. 667 BDR), "Dolphin" (pr. 667 BDRM), "Antey" (pr 949A.) E "Pike-B "(pr. 971). Voci diffuse dai responsabili della NATO che sono facili da trovare, un po 'esagerato. A volte sono venuti fuori in particolare nelle aree di esercizi anti-sottomarini della Flotta del Nord Atlantico, per mostrare la loro capacità di garantire la segretezza.

Tuttavia, in vece della tecnologia sovietica nel prossimo decennio verrà nuovi sottomarini nucleari di quarta generazione di classe russa "Ash" e "Northwind". Aggiornamento inevitabile.