493 Shares 2537 views

Omonimi: esempi di utilizzo della lingua russa

Omonimi – parole simili in composizione sonora, ma non legati, nel senso di: lezginka (danza) – lezginka (femmina); Rook (figura negli scacchi) – barca (nave); ambasciatore (prodotti Metodo di preforme) – ambasciatore (diplomatico). Stessa zvukobukvennaya esterna e forma grammaticale di omonimi ostacola comunicazione, come la distinzione di significato è possibile solo nel contesto, in combinazione con altri termini. Omonimi, esempi dei quali è mostrato, non possono essere compresi senza il contesto: OFFERTA SPECIALE – proposta impersonali; gemme sbocciano – cura del rene; mano destra – destra (l'innocente).


Tipi ed esempi di omonimi in russo

Pieno lessicali omonimi – una partita di parole appartenenti alla stessa parte del discorso, in tutte le sue forme: l'ultimo mese (calendario) – il mese (luce), l'assemblaggio della vettura (dal verbo da raccogliere) – il montaggio sul tessuto (fold), movente (musicale) – movente (comportamento), leggere (il libro) – letto (adulti, genitori), vestito (ordine) – abbigliamento (abbigliamento), nota (diplomatica) – nota (musica). omonimi lessicali incompleti suggerisce partita di ortografia e del suono in parole relative alla stessa parte del discorso, non in tutte le forme: una rampa (ruota; inanimato) – rampa (verso il fiume; inanimato) – Stingray (pesce, animato); scavare una fossa (look perfetto – dig) – scavare in medicina (il look perfetto – a goccia); cancro (fiume animale) – il cancro (malattia che ha un solo numero).

Ci sono omonimi, esempi dei quali può essere visto qui sotto, relativi alla grammatica e il cambiamento del suono: bocca – nato (pronunciato [bocca]); tre (dal verbo rub) – tre (figura); Coppia (stivali) – (club) coppia; forno (polpette) – (russo) forno.

Omonimi: esempi e tipi di struttura

  1. Root. Sono non derivate base: il matrimonio (la fabbrica) e il matrimonio (felice), il mondo (regna nella famiglia e lo Stato) e del mondo (universo).
  2. omonimi derivati – risultato derivazione: trapano (Marching Song) e del legno.

Fonetiche, grammaticali e grafiche omonimi: Esempi di utilizzo

Homophones (omonimi fonetico) – parole che suonano lo stesso nella struttura, ma si differenziano per l'ortografia (composizione alfabetica): Un fungo e l'influenza, il codice e il gatto, il forte e "Ford", per illuminare e santificare gli uomini e febbraio

Omografi (lettere, degli omonimi grafiche) – parole che hanno la stessa composizione lettera, ma si differenziano nella pronuncia: scaffali – mensole, corna – corna, raso – raso, salire – salire (enfasi in queste parole cadere su diverse sillabe).

Omoformy – coincidenza delle forme grammaticali della stessa parola o parole diverse: Finestra di vetro (sostantivo) – il bicchiere sul pavimento (il verbo al passato), è il momento di andare – l'estate è tempo; caccia (predatori) e la caccia (desiderio); Eskimo Ice Cream – carni congelate (sostantivo e aggettivo); molla di richiamo – godere della molla (avverbio e nome); perdita sul pavimento – sigillare la perdita (verbo e nome).

Giochi di parole e omonimi: esempi di parole e frasi kazusnyh

Bisogna stare attenti nell'uso di omonimi, come in alcune situazioni omonimia può distorcere il significato della parola, e portare al fumetto. Ad esempio, la parola partita di calcio commentatore: "In questo incontro i giocatori lasciato il campo di calcio senza una meta" – può essere inteso in due modi. E da tali incidenti scrittori discorso non hanno nemmeno assicurati:

  • "Hai sentito?"
  • "Non possiamo essere indifferenti al male."