81 Shares 2964 views

Come funziona il riconoscimento di incapacità

Se una persona è malata dalla malattia mentale e quindi non può dare un rapporto alle loro azioni, al fine di rispettare gli interessi della sua famiglia e del suo riconoscimento arriva persona incapace. Questo viene fatto solo attraverso i tribunali, che garantisce il rispetto di tutti i diritti. Ci sono diverse fasi di questo processo.


La prima fase

Questa compilazione della domanda di riconoscimento di una persona incapace. Ciò richiede il parere di un medico, anche se non è decisiva. Incapace riconosciuto come l'uomo che sa quello che sta facendo, ma non possono essi stessi gestire.

La dichiarazione presentata al tribunale del luogo di residenza della persona e se la persona è in cura in ospedale, poi nel luogo della sua posizione.

seconda tappa

Nominato esame psichiatrico forense, in base al quale si decide se il riconoscimento persona incapace avrà luogo o meno. Se una persona sulla stato di salute può essere presente al processo, è anche chiamato. È frequenza obbligatoria ad una riunione del rappresentante della tutela e il procuratore.

La terza fase

La persona che ha riportato la decisione del tribunale. Inoltre, le autorità locali sono notificati per la tutela tutela sulla persona. Questo dovrebbe avvenire entro e non oltre tre giorni dopo la decisione finale.

Se realizzato il riconoscimento di una persona incapace, poi sopra di esso deve stabilire tutela. Il guardiano agisce per conto di ed è completamente legale rappresentante. Si può anche fare offerte, ma solo a condizione che essi non contraddire gli interessi della persona inabile e riconosciuto dal giudice. Guardiano gestire i fondi sveogo reparto inabili ed è responsabile per l' esercizio delle funzioni.

Se la vittima è lui stesso un accordo, è riconosciuto automaticamente come trascurabili, vale a dire non valido. Sono nulli come aveva compilato un testamento – garantisce la sicurezza dei beni del paziente e protegge gli interessi dei suoi successori.

Se un uomo ha fatto un affare, in realtà non è responsabile per le loro azioni, ma non essere riconosciuto come incapace, una tale operazione può essere risolto per mezzo di una querela da parte della vittima o da persone i cui interessi o diritti sono stati violati.

Ci sono diverse caratteristiche che entrano in gioco se il riconoscimento è tenuta incompetente. Ad esempio, se la persona è sposata, l'altro coniuge deve essere libero di recedere dal sindacato senza la partecipazione del primo.

Se un cittadino è stato curato della malattia mentale o condizione di salute è migliorata in modo significativo, il giudice ha il diritto di ri-ammettere una tale persona capace e rimuovere la custodia di lui. Questo processo è lo stesso che il riconoscimento di incapacità: la dichiarazione è servita, e poi un tribunale nominato esperto, che determina la decisione finale.

Se il riconoscimento di incapacità è dovuta alla malattia mentale, la persona deve avere un tutore, che esegue tutte le azioni per suo conto. il paziente non aveva il diritto di prendere decisioni. Se fosse stato guarito, e ha stabilito le competenze, può ancora essere riconosciuto come capace.