276 Shares 6657 views

La dieta per il fegato – il cardine del trattamento di epatite e cirrosi

Nel trattamento delle malattie del tratto gastrointestinale di grande importanza data alla dieta. Grande valore e il suo trattamento delle malattie del fegato, dal momento che nessuno di droga non può essere efficiente rispetto a dieta correttamente scelto per il fegato. Tra le malattie del corpo sono i più comuni di epatite cronica, raramente – cirrosi. In queste malattie è danni al tessuto epatico, in cui non può svolgere adeguatamente la sua funzione – per sintetizzare una proteina coinvolta nel metabolismo dei grassi, neutralizzando varie tossine che entrano nel corpo. Fegato possibilità compensativi sono grandi, ma quando sono esaurite, sviluppando progressiva insufficienza epatica, che ha completato lo sviluppo di coma epatico.


organi malati, in primo luogo bisogno di riposare e una buona alimentazione. Questa è la dieta obiettivo per il fegato. Il cibo, prima di tutto, è necessario eliminare quegli alimenti che possono far male. Il fegato non può tollerare alcool, grassi, affumicati, fritti, cibi piccanti, cibi in scatola e prodotti intermedi, coloranti e aromi, pane fresco dalla farina di frumento. E ciò che può essere mangiato in epatite e cirrosi?

Pasti dovrebbero essere frequenti, almeno 5-6 volte al giorno, ma in piccole porzioni. Ha un modo di cucinare il valore. piatti preferiti, al vapore, bolliti, cotti e completamente eliminati fritti e affumicato. La temperatura di cottura è anche importante – deve essere freddo o caldo, appena tiepida.

Per il normale lavoro del corpo, ripristinare le cellule del fegato devono usare abbastanza proteine. Pertanto dieta per il fegato contiene necessariamente prodotti proteici. Al giorno per malattie dovrebbe mangiare almeno 70-90 grammi di proteine. È possibile utilizzare carni magre, pesce, latticini, uova, noci. Fegato è molto utile per l'uso di cagliata, esso deve essere incluso nel menù giornaliero. Prodotti lattiero-caseari sono preferiti come yogurt, latte cagliato, basso contenuto di grassi latte acido, ma non grasso.

Di cereali particolarmente consigliato di grano saraceno e avena. Questi possono essere cotti porridge per la prima colazione o come contorno a secondi piatti per la cena.

Necessariamente nella dieta quotidiana dei pazienti con epatite o cirrosi devono essere frutta e verdura presenti. Le verdure sono particolarmente buoni bietole, cetrioli, pomodori, zucchine, zucca, patate. Le verdure contengono un sacco di fibra necessaria per una corretta digestione e la peristalsi, che ha un effetto positivo sul fegato. Le melanzane dovrebbero essere esclusi dall'uso, in quanto sono duri sul fegato. Cavolo di tutti i tipi può essere utilizzato solo con una buona resistenza. Carote e succo di carota fresca non è raccomandato di prendere, di tanto in tanto può utilizzare una piccola quantità di carote bollite.

La dieta per il fegato non limita l'assunzione di carboidrati. Uso raccomandato di gelatine, composte, gelatine, mousse. Bene prendere un succhi di frutta fresca, miele, ogni giorno mele al forno, fianchi brodo, tè verde.

Tutte le condizioni di cui sopra corrisponde alla dieta terapeutica per il trattamento della №5 fegato. In riacutizzazione di malattie croniche, ed è illustrato nella versione più rigorosa della dieta №5a, su cui il paziente deve essere entro 2-4 settimane per poi passare alla dieta №5.

Abbiamo considerato importante per il trattamento di epatite e cirrosi dieta. Il fegato di epatite cronica, cirrosi e ancora di più non possono essere ripristinati, e il lavoro come una persona sana. Ma dovete sapere che la dieta può arrestare la progressione della malattia. Su questa dieta il paziente in futuro deve essere costantemente.