Un saggio sul romanzo Gorky "infanzia". analisi dei personaggi

Un saggio sul romanzo Gorky "infanzia", ha scritto gli studenti in seconda media. Questa storia solleva molti rilevanti per gli attuali problemi quotidiani. La vita del ragazzo così bruscamente cambiato in un istante, costringe il lettore a immedesimarsi veramente con il personaggio principale.


Il destino dello scrittore

Tutti conoscono il creatore di Maxim Gorky ha scritto molte opere che rileggere non solo gli studenti ma anche gli adulti. Ma la vita dello scrittore non è stato facile. Un saggio sul romanzo Gorky "infanzia" deve iniziare sottolineando che è autobiografico. Heroes of non è immaginaria, come nella maggior parte degli altri lavori, ma molto reale. E tutto perché che Gorky ha creato questo lavoro sui propri ricordi.

Quando era solo un bambino, era circondato da amare e familiare. Ma il padre dello scrittore morì improvvisamente a causa di malattia. Per questo motivo, la nonna del ragazzo li porta con la madre nella casa di suo nonno, il quale non ha mai visto. Ecco l'inizio di una nuova vita di un bambino, ricco e grave.

Ma ha compreso tutte queste difficoltà, non si arrende. Successivamente, è stato anche in grado di ricevere un'istruzione. Grazie alla sua passione – la lettura di libri, così come l'abilità diventa uno scrittore amaro con una reputazione in tutto il mondo.

Rapporto con la nonna

Un elemento indispensabile nella nostra composizione sarà caratterizzato da eroi. Infanzia (Gorky ha scritto la storia, come un adulto) è stato una vera e propria scuola di vita. Gli studenti moderni difficilmente può immaginare gli ordini e costumi del tempo.

Nella casa del nonno Kashirina ragazzo prima incontrato il male. In contrasto con tutto ciò e adulti insieme, e bambini. Ma mia nonna, Akulina Ivanovna è diventato un vero amico per il ragazzo. Era coraggioso, forte donna, ma allo stesso tempo molto gentile e affettuoso.

La madre di Gorky addolorato per la morte del marito e del figlio, che ha dato alla luce prematuramente a causa di stress, di conseguenza, il bambino quasi non si sentiva il suo amore e attenzione. Mia nonna, al contrario, si innamorò di tutto il mio nipote cuore.

Un saggio sul romanzo Gorky "Infanzia" conterrà una descrizione dettagliata di questo personaggio. Il ragazzo confronta con l'orso, perché è così grande e morbido. Per tutto il tragitto, si sono recati sul piroscafo a Nizhny Novgorod, una nonna in ogni modo intrattiene racconti nipote. Lei capisce che al suo arrivo a casa tutti loro sono in attesa di sfide.

Attraverso il suo amore e l'affetto ragazzo è più facile passare attraverso la perdita della famiglia.

Caratteristiche di eroi

"Childhood" (Gorky riflette nella storia loro ricordi) solleva questioni come il rapporto degli altri. Nella casa di suo nonno prima vide Alesa, come le persone possono essere litigioso. Fratelli Jacob e Michael, che sono ragazzo zii, sempre in contrasto con l'altro, la condivisione di un sorelle dote.

Imparare a conoscere il nonno ha passato non è così ingenuo bambino immaginato. Basil Kashirin mai visto suo nipote, e per molti anni ha avuto alcun contatto con la figlia, perché aveva sposato senza il suo consenso, per l'uomo comune. Voleva darle a qualsiasi signore che lei non vive in povertà. Ma Barbara ha ricevuto a suo modo, a disobbedire al padre.

Per la prima volta che vide suo nonno, il ragazzo è stato deluso. Non era gentile, s i loro nipoti per ogni infrazione. Alyosha non sapeva che tali pestaggi. Qui ha dovuto sentire la punizione fisica brutale. Nonno montata in su in modo che il bambino ha perso conoscenza per il dolore. Maxim Gorky, l'infanzia che era già molto difficile, ricordate sempre questo caso. Era in grado di perdonare il suo nonno, ma dimentica la sua brutalità non è riuscita.

Più tardi, Basil a strong simpatia per il bambino con tutto il cuore, quasi battiti, imparare a leggere. E 'davvero aiutato il ragazzo più tardi nella vita.

Su una vita libera

Story "Childhood" (amaro) per capitolo studio della letteratura in classe. Dal primo all'ottavo che vediamo come Alesa si abitua alle norme severe nonno. Successivo vediamo già cresciuti ragazzo che si è fatto in casa Kashirinyh ed è stato anche in grado di studiare la lettera. Il nonno sta vendendo la sua casa e comprare un altro. Da avarizia che ospita gli ospiti che pagano per l'alloggio. La nonna che ora non fornisce: è necessario al pizzo maglia per nutrire se stessa e suo nipote.

Varvara, la madre di Alesa, che aveva sposato e allontanata dalla casa di suo padre, ritorna. Ancora una volta, la sua vita familiare non ha funzionato, le bevande e marito la picchia.

Ben presto, lei muore, e Alesa rimase completamente orfano.

Dopo il funerale, la madre trasmette il nonno del bambino dalla sua casa, credendo che lui stesso possa sopravvivere, per guadagnarsi il pane. Così inizia la vita di Gorky "nelle persone"

Ora si può facilmente scrivere un saggio sul romanzo Gorky "infanzia". Questo lavoro lascerà il segno nel anima di ogni lettore.